All posts tagged: vacanza bambini

6 VIAGGI AVVENTURA

6 top viaggi avventura con bambini

6 top viaggi avventura da fare anche con i bambini Tra i diversi tour avventura che si possono fare con bambini ne abbiamo selezionato sei che a nostro parere sono adatti alle famiglie e li abbiamo illustrati sotto. Ne abbiamo anche disegnato uno su misura in Cambogia, qui i dettagli. Perù Chi visita il Perù cerca di organizzare un on the road, molti lo fanno da soli, altri si affidano a dei validi tour operator. Machu Picchu, ma anche l’oasi di Huacachina sono solo alcuni dei luoghi magici di questo paese. I periodi migliori per visitarlo sono i mesi estivi, da maggio a settembre. Il costo di un viaggio in Peru’ per 4 persone si aggira sui 10.000 euro Mongolia un viaggio in Mongolia e’ un viaggio selvaggio, non esistono comodità bisogna adattarsi alle condizioni in cui vivono i popoli mongoli. Lasciate a casa ogni cosa superflue qui l’unica cosa necessaria e’ avere occhi per guardare questa terra e queste persone meravigliose. Sicuramente un viaggio in Mongolia non e’ adatto a bambini piccoli. Turchia, non entro …

ben hur

BenHur ritorna, un viaggio nella storia

Ben Hur, al cinema con i bambini per fare un viaggio nella storia. Andavo ancora alle scuole elementari e studiavamo gli antichi romani quando la maestra ci invitava a noleggiare la videocassetta (ebbene si si usavano ancora) di Ben Hur, il film del 59. Lo confesso, non l’ho fatto al tempo 🙁 Non mi andava, ero più roba da Non è la Rai sigh! Oggi che ho due bambini in età scolare invece comprendo quanto più facile è per loro apprendere guardando un film che passando ore a leggere meccanicamente un libro di scuola, una sorta di riassunto che oltretutto appassiona ben poco.   E’ l’emozione il segreto, ed ecco perché quando Fabio mi ha detto ieri di aver visto il trailer del nuovo Ben-Hur ho pensato che fosse il momento per recuperare quanto perso qualche decina d’anni fa, io con i bambini al cinema. Un po’ per fargli apprezzare la storia vivendola come un’avventura emozionante, in po’ come un viaggio nel tempo e nei luoghi, Palestina, Israele, l’antica Roma e anche di più, un …

Umbria bimbi

Umbria con i bambini, idee di viaggio

Umbria con i bambini, cosa fare Perugia e’ una citta’ da visitare in famiglia,  il suo centro storico pedonale da la liberta’ ai bambini di esplorare giocando. Il nostro itinerario a Perugia parte dalla Casa del cioccolato Perugina (Viale San Sisto 207/C, Località San Sisto, Perugia), un museo interamente dedicato all’azienda omonima che racconta la sua storia attraverso pannelli interattivi e video, per poi dirigersi verso la Fabbrica del Cioccolato dove e’ possibile partecipare a dei laboratori dedicati ai bambini. Il nostro viaggio family a Perugia continua con il Museo Post, un museo della Scienza e della Tecnica dove i bambini si possono divertire giocando tra esperimenti e prove di fisica. La citta’ della domenica e’ un parco naturalistico per scoprire la flora e la fauna che popolano l’appennino umbro. Non manca il bar, il ristorante e il tanto amato trenino dei bambini Gubbio, ideale per chi desidera immergersi  in uno scenario d’altri tempi. Questa citta’ medioevale arroccata in cima ad una collina e’ un sali e scendi di viuzze che regalano panorami mozzafiato. Qui ogni …

giochi on line domenica

Domenica in famiglia

Coloriamo la domenica Una domenica piovosa e’ l’occasione per passare un po’ di tempo assieme, tra giochi e confidenze nelle quali nascono solitamente dei discorsi interessanti. I bambini hanno sempre bisogno di essere messi a loro agio per raccontarsi un po’, soprattutto i bimbi timidi. Coccolarsi, ridere assieme mentre magari in forno si cucina una profumatissima torta all’arancia. In Tv passano i soliti programmi domenicali, alcuni più interessanti di altri, ma quasi mai kids friendly. Con pop corn alla mano guardiamo un film noleggiato oppure per l’ennesima volta il nostro cartone preferito. Oggi niente viaggi, che sia una domenica di gioco oppure una domenica televisiva di sicuro e’ una domenica di relax, per chi il relax se lo sa godere. La parola bambini e relax non vanno molto d’accordo, loro sono pieni d’energie, vogliono sempre fare qualcosa, se e’ eccitante, nuovo e divertente ancora maglio. Tenerli fermi e’ veramente impossibile! Il grande, che ormai sul web naviga autonomamente e con il parental control direi anche tranquillamente (il parental control e’ il filtro che permette di …

samsung

Samsung Galaxy la nuova serie

Samsung Galaxy, la novita’ per chi ama viaggiare Chi mi conosce sa che lo smartphone e’ il prolungamento del mio braccio. Un po’ per lavoro, un po’ perche’ voglio esser pronta a scattare e immortalare ogni attimo, io lo smarphone c’e’ l’ho sempre in mano. Twitto, post, scatto, condivido commento, ma anche chiamo se ne ho bisogno. Tra un po’ iniziero’ anche a pulir casa e a cucinare con lo smartphone in mano 🙂   Scherzi a parte questo oggetto ormai e’ diventato una necessita’ per tutti, perfino mio padre alla bellezza dei suoi 70 anni ne possiede uno, che usa soprattutto in viaggio. Ci sono diverti modelli di smartphone dai piu’ piccolini a quelli piu’ grandi, a quelli super tecnologici ma anche quelli con la fotocamera da milioni di mega pixel. In casa Samsung Galaxy oggi c’e’ una novita’, la serie Galaxy A 2016. Dal design raffinato ha due opzioni di grandezza display 5,2 pollici per l’A5 (2016) e 4,7 pollici per l’A3 (2016) che  si adattano alle necessita’ di tutti. Fotocamera avanzata che consentira’ …

transfer

Transfer per l’Aeroporto, il nuovo servizio!

I nuovi transfer per l’aeroporto Od ogni partenza mettiamo sempre in conto un budget dedicato al viaggio da casa all’aeroporto e per il parcheggio della macchina. Budget che non e’ mai risicato perche’ si sa la benzina costa, come anche l’autostrada e il posteggio, soprattutto negli aeroporti piu’ grandi. Molte volte scegliamo di andarci in treno, piu’ o meno il costo e’ lo stesso ma almeno ci riposiamo un pochino durante il viaggio. Un limite pero’ sono gli orari non sempre ottimali per le nostre partenze, inoltre i collegamenti dalle stazioni dei treni agli aeroporti sono scarsi e con orari impossibili. La soluzione migliore e’ sempre il caro nonno che si presta a darci un passaggio, ma non possiamo mica approffitare! Non ho mai capito come mai negli altri Paesi europei ci sono delle compagnie di transfer che collegano egregiamente le varie citta’ con gli aeroporti e da noi no! Dopo un pomeriggio passato ad incastrare tutti gli impegni famigliari abbiamo scoperto casualmente la prima compagnia di transferimenti che collega in maniera egregia le citta’ italiane. …

aquiloni

Coloriamo i cieli, la magia degli aquiloni

Coloriamo i cieli con gli aquiloni a Castiglione del Lago Un gruppo di amici, la spiaggia di settembre semi-deserta, un aquilone e tanta voglia di divertirsi. Questo aquilone e’ volato nel cielo per diverse ore, tra corse e risate, i bambini facevano a gara a chi lo faceva volare piu’ in alto mentre i papa’ cercavano di snodare i fili che, inavvertitamente, ogni tanto si intrecciavano. Sull’onda di questa nuova passione ovviamente abbiamo dovuto comprare un aquilone anche noi, un aquilone che ogni tanto vola nel cielo o almeno tentiamo di far volare, non siamo proprio dei grandi esperti. Pero’ quando riusciamo a farlo alzare in aria per noi e’ pura magia. Parlando con una nostra cara amica di Perugia con la quale condividiamo la passione dei viaggi ci ha raccontato di una manifestazione in cui mongolfiere e aquiloni sono i protagonisti. Ovviamente segnata in agenda siamo andati un po’ a documentarci.   “Coloriamo i Cieli” e’ una manifestazione organizzata a Castiglione del Lago (PG) dal 29 aprile al 1 maggio 2016. Mille aquiloni e mongolfiere …

casa

Compro Casa Finalmente

In questi anni di case ne abbiamo cambiate tante, il confort delle case italiane e’ inimitabile all’estero, che sia per un motivo o per un altro si e’ sempre costretti a mediare tra le esigenze famigliari e quello che il mercato propone. Tornati in Italia, dopo un primo periodo da ospiti a casa dei nonni abbiamo dovuto/voluto approcciarci al mercato immobiliare. Una sola parola poteva descrivere la situazione: Follia! Tra i vari agenti immobiliari che ci mostravano proposte assurde a cifri insostenibili per noi, tra i nonni che ovviamente avendo una visione classica della casa continuavano a essere protagonisti con i loro consigli,  e gli amici che ci indicavano i quartieri migliori c’eravamo noi che a un certo punto non capivamo piu’ cosa veramente volevamo. Cosi’ pian paino abbiamo cercato di mettere ordine alle nostre idee e con carta e penna alla mano abbiamo iniziato a definire le nostre esigenze in barba a tutti quelli che continuavano a consigliarci. Ovviamente loro lo facevano con il cuore in mano con lo scopo di aiutarci anche se …

viaggiare con i bambini

Viaggiare con i bambini, la valigia

Viaggiare con i bambini, la valigia dei backpackers Viaggiare con i bambini vuol dire scegliere anche una valigia per loro. Nell’immaginario collettivo e forse anche nel mio, i bambini, a parte il loro pupazzetto preferito, non hanno nulla in mano in viaggio. Invece ho scoperto mio malgrado che hai bambini piace avere la loro valigia la seguito, non solo perche’ sono tutti un po’ vanitosi e si vogliono far vedere grandi (e sono fantastici quando ci imitano) ma anche per scegliere cosa portare in viaggio. Solitamente noi mamme italiane siamo quelle che ci sobbarchiamo mille incombenze famigliari, tra cui preparare la valigia per tutti i membri, poi regolarmente quando arriviamo a destinazione, c’e’ sempre qualcuno che si lamenta perche’ ho dimenticato quel suo qualcosa di estremamente necessario. Cosi’ una mia amica tedesca mi ha fatto notare “ma chi te lo fa fare!” Viaggiare con i bambini, la strada all’autonomia Sarei stata una stupidina a continuare a viaggiare con i bambini cosi’,  da un paio d’anni ognuno ha il suo trolley che riempie autonomamente, ovviamente con …

confessioni

Confessioni di una mamma viaggiatrice

Confessioni di chi crede che il viaggio sia una terapia Considero il viaggio un percorso di crescita personale, se non avessi mai viaggiato probabilmente non sarei cosi’ come sono. Mi ricordo che da piccina, mi nascondevo dietro a mamma e papa’ quando mi parlava un estraneo, mi ricordo che ogni cambiamento lo subivo, che ogni novita’ mi creava agitazione. Oggi, ogni cambiamento e’ uno stimolo ad essere migliore, ogni ostacolo e’ un obiettivo da superare, ogni lacrima nasconde un sorriso. E’ migliorata la stima che ho di me stessa e il rapporto che ho con mio marito, nonche’ socio, collaboratore, datore di lavoro… insomma un sacco di cose, il mio rapporto con lui. Ma se io ho reagito cosi’, i miei bimbi? Be loro sono maturati tanto da quando sono diventati dei veri bambiniconlavaligia, viaggiamo insieme ma anche quando mamma e papa’ partono per loro e’ la normalita’. Ai cambi di casa ormai non danno importanza, per loro basta che ci siamo noi e nostri cagnoloni, che anche una tenda in mezzo al deserto e’ casa. …