Author: Giulia

sindrome del nido gravidanza

La sindrome del nido in gravidanza

Gravidanza, la sindrome del nido che colpisce tutte le future mamme La sindrome del nido è una sindrome che colpisce tutte le donne nell’ultimo trimestre di gravidanza. La voglia di sistemare ogni cosa in vista del parto e in particolar modo la casa, fan sì che tutte le future mamme e tutti i futuri papà negli ultimi tre mesi di gravidanza ne vengano colpiti. Si vedono papà che iniziano e finiscono in tempi brevissimi lavori di muratura, donne in gravidanza che fanno decluttering buttando nella spazzatura gran parte delle cose accumulate in tutta una vita, futuri genitori che ri-arredano tutta la casa. Questi sono solo alcuni comportamenti dovuti alla sindrome del nido che portano nei mesi precedenti al parto a cambiare l’ambiente che accoglierà il nuovo membro della famiglia. Se, nonostante il pancione, hai già iniziato a pulire meticolosamente come non hai mai fatto la tua abitazione, se hai iniziato a pensare di cambiare mobili o ad arredare la cameretta non pensare di essere una pazza, è la norma, stai solo “soffrendo” della sindrome del …

cura detox luce blu

Cura detox per mamme e da pc

Cura detox per proteggersi dalla digital pollution oltre che dai danni dall’inquinamento ambientale In questo articolo volevo condividere con voi l’ultima scoperta che ho fatto sull’utilizzo dei dispositivi elettronici (inquinamento digitale), ossia quei dispositivi che generano la luce blu, che abbinata allo stress e all’inquinamento atmosferico, provocano l’invecchiamento precoce delle cellule della pelle. Alzi la mano chi passa più di tre ore al giorno davanti al pc e allo smartphone? Ultimamente mi accorgo che sono sempre con il telefono in mano, vuoi per lavoro, vuoi per curiosità ma sembra che questo dispositivo sia diventato il prolungamento del mio braccio. E quando non ho il cellulare in mano che succede? Sono davanti al pc a lavorare, e se non lavoro magari guardo con i miei ragazzi un film al pc. Insomma quelle fatidiche tre ore come limite massimo di utilizzo dei dispositivi elettronici per me sono ampiamente superate nella normale quotidianità della vita. Moriga defence per una cura detox dai dispositivi elettronici L’inquinamento digitale provoca a lungo termine l’invecchiamento precoce delle cellule. La luce blu, emessa da tutti i dispositivi elettronici, oltre a sfalsare …

ricetta torta tenerina cioccolato

Torta Tenerina al cioccolato fondente

La Torta Tenerina per fare il pieno di energia Chi può resistere ad una torta al cioccolato fondente? Nessuno! Questo è una di quelle sicurezze che accompagnano la mia vita in cucina da sempre, infatti quando si parla del cioccolato si sa già che sarà un successo a priori. Ho già raccontato come preparare i brownies al cioccolato o il plumcake al cioccolato bianco, oggi vi voglio parlare della torta Tenerina, una torta di origine ferrarese che ormai è entrata nelle cucine di tutta Italia. La sua particolarità è il suo sapore deciso e l’assenza di lievito. Un’altra caratteristica che la contraddistingue è la sua crosticina croccante, mentre al suo interno presenta un cuore morbido e cremoso. La mia variante presenta anche la granella di noccioline (in alternativa può essere sostituita a piacere con una granella di noci o di mandorle) che rende croccante anche il cuore della torta al cioccolato. Un’altra variante della torta Tenerina che uso fare è quella al caffè, ossia aggiungo una tazzina di caffè raffreddato (da aggiungere al composto prima …

editing foto Instagram app

Instagram: 10 App gratuite per migliorare le foto del tuo profilo

Le migliori App di editing fotografico per Instagram Molto spesso su Instagram si rimane affascinati da alcune foto bellissime, sembrano quelle di un catalogo talmente sono perfette e ben editate. Hai mai pensato a quanto tempo e lavoro c’è dietro una foto? La crescita di un profilo passa anche da questo. Dalla ricerca del soggetto, allo studio online, alla fase di editing, che è fondamentale per rendere una foto per Instagram fantastica. In questo blog post ti voglio raccontare quali sono le app per Instagram che usiamo regolarmente per editare i nostri scatti e che ci permettono di migliorare notevolmente la qualità delle nostro foto da pubblicare su Instagram (e mi raccomando non si dice Istagram ;). Come puoi vedere nella nostra gallery di Instagram, le foto presentano un editing personalizzato, sulla base del quale applichiamo poi un filtro per uniformare la gallery. Ma torniamo indietro, cos’è l’editing fotografico, che cos’è un filtro, cosa vuol dire rendere una gallery omogenea? Tante domande, ma bisogna partire da questi importanti concetti per poi illustrare le migliori app …

corso preparto

Corso preparto: sì o no?

Corso preparto, la nostra opinione Ad ogni gravidanza una delle cose che consiglia la ginecologa, già dalle prime visite, è di frequentare il corso preparto. Generalmente il corso preparto inizia dalla 28ª settimana, quando oramai manca poco all’evento più importante della nostra vita. Sono sedute settimanali di un’ora o poco più dove noi gestanti ci ritroviamo (generalmente vengono organizzati gruppi di pari termine) assieme ad un’ostetrica che ci spiega i vari momenti del parto e del dopo parto, ci fa fare degli esercizi per migliorare la tonicità muscolare e ci supporta nelle nostre paure e nei nostri dubbi. Esistono diversi corsi preparto, quelli gratuiti organizzati dai vari consultori, quelli dedicati alla ginnastica, quelli dedicati allo yoga, quelli organizzati in piscina. Sono esperienze diverse tutte valide se si è alla prima gravidanza, tutte inutili secondo me se si è alla seconda, terza o più gravidanza. Certo, dopo le normali corse quotidiane tra gestione famigliare e impegni lavorativi, dedicare un’ora del proprio tempo a quel piccolo che sta arrivando e sicuramente utile, ma meno utile sono le informazioni …

focaccia genovese

Ricetta focaccia genovese: la tradizione fatta in casa

Focaccia genovese, una ricetta semplice, fatta con il cuore Se le ricette vengono fatte con il cuore in mano verranno buonissime, mi diceva chi mi ha insegnato a fare la focaccia genovese, una ricetta semplice con pochi ingredienti ma che richiede grande cura e attenzione per la sua riuscita. Questa ricetta per la focaccia genovese mi ricorda il legame particolare che abbiamo con Genova, ci siamo stati diverse volte, la prima dormendo in barca a vela, la seconda alla scoperta delle botteghe storiche di Genova e poi ancora tutti assieme per visitare l’Acquario, ogni volta scoprendo un lato diverso e forse inaspettato di questa città. Sarà che forse siamo stati ben abituati e le persone che ce l’hanno fatta scoprire erano dei genovesi veri, che amavano la loro città trasmettendoci il loro affetto e il loro legame profondo, facendoci scoprire i sapori come la focaccia genovese, fatto sta che a Genova noi ci sentiamo a casa. La sua somiglianza con Trieste, le sue tradizioni semplici ma così sentite, il suo modo di presentarsi alla portata …

corso online blog scuola

Come creare un BLOG di successo: il corso online

Sette anni fa abbiamo aperto questo blog, un po’ per gioco e un po’ come sfida personale. Da allora ad oggi è diventata la nostra attività principale e sulla quale abbiamo investito tempo e dedizione. Oggi il blog bambiniconlavaligia.com è tra i primi 100 siti di viaggi in Italia (fonte SeoZoom) con oltre 1.1 milioni di visitatori annui (incremento annuo +67.5%) e oltre 2.5M di pagine viste (+53.4%). Dal blog sono anche cresciuti i numeri sui social media, tra Facebook, Instagram e Twitter ci seguono più di 110.000 persone. Così abbiamo pensato ad una sorta di scuola di blog. È proprio dalla nostra esperienza che abbiamo creato il corso “Da Zero a Blogger”, per insegnare a tutte le persone come te a creare o migliorare un blog in WordPress che può essere un supporto alla tua attività se non proprio la tua professione. L’essere blogger oggi fa parte della nostra vita, la condivisione dei contenuti, l’aggiornamento continuo e la ricerca di miglioramento, sono la nostra quotidianità, una sorta di scuola continua, ed è quello che vorremmo …

ATRIO Villaco mercatini

Un Natale speciale da Atrio

Non è mai troppo tardi per iniziare a pensare ai regali di Natale. Noi che non vediamo l’ora di fare l’albero di Natale e decorare tutta la casa, vorremmo infatti che Natale fosse tutto l’anno, aspettiamo con ansia il momento di andare per negozi e per i mercatini alla ricerca di qualche nuova decorazione o qualche idea regalo. Così abbiamo pensato, perché non andiamo da Atrio? In questo periodo lo shopping è d’obbligo ed è un vero piacere per grandi e piccini. C’è chi entra ed esce dai negozi cercando cosa farsi portare da Babbo Natale e chi invece cerca ispirazione su cosa regalare. Di certo è che qualche volta la location perfetta è proprio un centro commerciale, dove ognuno trova il negozio che sta cercando e dove ognuno trova cosa comprare. Così in un freddo sabato di fine novembre, ma del resto l’inverno è alle porte e non ci potrebbe essere un meteo diverso, in occasione dell’apertura dei mercatini di Natale all’interno del Centro Commerciale, siamo andati da Atrio. Atrio è il centro commerciale situato …

crostata di ricotta e lamponi

Crostata di ricotta e lamponi: la ricetta di Giulia

La crostata alla ricotta e lamponi è una rivisitazione di uno dei grandi classici della cucina italiana, la crostata alla ricotta che ai miei ragazzi non piace proprio tanto. Così ho voluto provare a proporgli una variante gustosa e delicata con i lamponi che loro adorano, dopo aver già preparato la ricetta per la crostata all’uva qualche settimana fa. Mi ricordo che, durante il viaggio che abbiamo fatto ad Anterselva in Alto Adige, siamo andati a visitare la fattoria delle fragole (già fatto il crumble di fragole?) e dei lamponi dove i ragazzi sono impazziti a vedere la piantagione e soprattutto ad assaggiare i fantastici frutti rossi. Più golosi delle caramelle, più belli e buoni di quelli che si acquistano al supermarket, insomma una vera gioia per palato. E infatti proprio in memoria di quella esperienza, che loro ricordano sempre con il sorriso, hanno almeno provato ad assaggiare questa crostata, con il risultato che l’hanno apprezzata a tal punto da finirla in due giorni. Ed è proprio per questo che ve la voglio proporre come merenda nutriente …