All posts filed under: Consigli

Viaggiare con i bambini significa affrontare una piccola sfida. I consigli e suggerimenti per partire in famiglia con i bimbi, come fare la valigia, i voli, i problemi del viaggio e le soluzioni.

balbuzie consigli

Balbuzie: un disturbo del linguaggio spesso sottovalutato

Il mio primo articolo vuole essere su una tematica che mi sta a cuore, visto che ci ho lottato per anni ed è stato uno dei miei peggiori incubi. Definizione: la balbuzie è un disturbo del linguaggio che comporta ripetizione  per più volte di sillabe e/o di parole ( ca-casa) , il blocco fonico breve in mezzo alle parole ( es. Di——v-vano) oppure il blocco fonico vero e proprio. Nel terzo caso il soggetto non riesce ad emettere nessun tipo di suono e parola anche se sa perfettamente quello che vuole dire.  Quando si manifesta?  Solitamente in età scolare.  Sono soggetti di più i maschi che le femmine. I bambini magari inizialmente non presentano sempre il disturbo. Solitamente si accentua nei momenti di stress per esempio un’interrogazione a scuola, la fine del quadrimestre, quando aumenta il carico di lavoro.  Come comportarsi a casa e a scuola?  Non isolare il bambino e non proteggerlo più del dovuto. Anche se viene spontaneo dire stai calmo, respira e parla piano,  bisogna cercare di non dirlo, il bambino si potrebbe …

temperatura termometro infrarossi

Temperatura: come misurare bene la febbre con il termometro a infrarossi

La possibilità di misurare la temperatura frontale in un secondo o poco più, e quindi un’eventuale febbre, è certamente una grande comodità, specialmente in questo periodo che bambini e ragazzi vanno a scuola e siamo obbligati a farlo (vedi la nostra vicenda con i tamponi). È da capire se questo strumento, il termometro a infrarossi ma considereremo anche altri tipi, è sufficientemente accurato e preciso nelle misurazioni, ossia se possiamo considerarlo affidabile. Ho acquistato su amazon questo termometro a infrarossi (uno di quelli con ottimi feedback) e l’ho provato, confrontando i risultati con quelli di un termometro digitale di tipo tradizionale che già avevamo. In più, ho confrontato l’utilizzo con un altro termometro “a pistola” che utilizzo presso la società sportiva di pallavolo e beach volley dove sono dirigente. Il termometro a infrarossi per misurare temperatura e febbre I termometri a infrarossi si assomigliano un po’ tutti. Quelli che si trovano sul mercato hanno più o meno le stesse funzioni di questo: misurazione della temperatura a distanza, memoria delle misurazioni precedenti, display, passaggio da °F …

alimentazione in montagna

Alimentazione corretta per l’escursione in montagna: il parere della nutrizionista

Cosa si deve mangiare in montagna? Quali sono gli snack da portare nello zaino? I bambini? Meglio colazione salata o colazione dolce? Sono tutte domande che ci facciamo quando si parte per la montagna non è vero? I nutrienti da considerare sempre sono carboidrati, proteine e grassi. Questi macronutrinenti devono però essere integrati in maniera equilibrata. Partiamo innanzitutto dai carboidrati; questi sono la principale fonte di energia, sono il combustibile che ci permette di affrontare uno sforzo più prolungato e grazie a essi si rallenta l’affaticamento fisico e si ottimizza il recupero muscolare. Le proteine e i grassi sono importanti per la formazione delle cellule, per il loro ricambio e come energia di riserva. E’ importante curare l’alimentazione già dai giorni precedenti l’escursione. Dipende ovviamente poi se si sta solo 1 giorno in montagna o per più giorni. Se sappiamo che comunque il giorno seguente ci sarà un’escursione molto impegnativa dobbiamo curare molto bene la cena. Quindi dobbiamo sfruttare la cena come carico energetico per la nostra alimentazione. E’ utile fare un pasto completo di …

coniglio nano

Coniglio nano a casa: benvenuto al nostro cucciolo ariete Zampa!

Non abbiamo resistito. Eravamo da un paio d’anni senza animali da compagnia a casa e la mancanza si sentiva, avevamo due cani presi al canile fino ad un paio di anni fa. Certo, gli impegni sono sempre molti ma nostra figlia più volte ci aveva comunicato (con i metodi “subdoli” dei preadolescenti 😉 il desiderio di avere un animale a casa, ma non avevamo ancora in mente che fosse un coniglio nano. Scartata l’idea di prendere un gatto o un cane, al momento per noi sarebbe troppo impegnativo sia uno che l’altro, abbiamo valutato di optare inizialmente per un criceto. Leggendo qua e là però abbiamo visto che non sono molto socievoli (magari qualcuno sfaterà questa affermazione) e pertanto abbiamo optato per un altro tipo di animale da compagnia: il coniglio nano, o meglio come andrebbe definito, coniglio ariete nano. Il nome “ariete” deriva dal fatto che ha le orecchie che gli pendono ai lati della testa, questo lo fa assomigliare un po’ a un ariete, ma è anche la caratteristica principale che lo rende …

reso amazon

Come fare un reso Amazon

Quando dobbiamo fare un acquisto online le nostre principali preoccupazioni sono i costi di consegna e la possibilità di fare un reso. Acquistando su Amazon non abbiamo particolari problemi, con l’abbonamento ad Amazon Prime le spedizioni non le paghiamo (oltre a godere di diversi altri servizi inclusi nell’offerta tipo Prime Video) e con la politica di restituzione del sito neppure i resi lo sono (sempre che il venditore sia Amazon stesso perché diversamente potresti dover pagare la spedizione – vedi sotto). In questo post ti spieghiamo semplicemente come fare un reso Amazon senza pagare nulla. Il reso ad Amazon senza spese Ogni prodotto acquistato su Amazon può essere restituito entro 30 giorni dalla data di avvenuta consegna. Talvolta Amazon amplia questo periodo, come sotto le feste di Natale ad esempio. Se effettui la restituzione in questo ampio periodo di tempo puoi farlo senza dover giustificare nulla. Questa è una bella cosa in quanto non devi perdere del tempo a dover spiegare il perché e il per come qualcosa che hai acquistato non risponde alle tue aspettative …

positivo covid a scuola tampone analisi

Cosa succede con un caso Covid positivo a scuola

Lo sapevamo, tre settimane di scuola e ci siamo ritrovati con un caso in classe e coinvolti a livello familiare nelle procedure di contenimento della pandemia da covid-19. Non che non ce lo aspettassimo, con tre figli, due dei quali in età scolare e uno in attesa di entrare al nido, era facilissimo esserne coinvolti, certo è che una cosa è vedere la cose dal di fuori, una cosa è entrarci in contatto diretto. Capiamo cosa è successo e come si sta sviluppando. Giorno 0: “Papà, c’è un caso covid in classe!” Sabato 27 settembre, con Giulia ci prendiamo quella mezzoretta nel tardo pomeriggio per una passeggiata in centro nella nostra isoletta, due passi un po’ di relax. Squilla il telefono, Simone è rimasto a casa, strano che ci chiami, di solito lo fa per chiedere che gli portiamo qualcosa o per qualcosa che considera un’emergenza. Ci dice sostanzialmente che nella chat di classe su WhatsApp stanno dicendo che una compagna di classe è risultata positiva al tampone e che tutta la classe è in …

pulizie in casa

Pulizie di mezza stagione da dove iniziare

La primavera e l’autunno rappresentano le stagioni di mezzo, quelle nelle quali ci si prepara ad accogliere l’estate, forse in maniera più goliardica, o si prepara la casa per l’inverno, il periodo nel quale le persone passano più tempo all’interno delle proprie abitazioni. Le pulizie di mezza stagione, sono pulizie profonde che permettono un riordino totale della casa, di eliminare il superfluo e di andare a pulire tutti quegli angoli trascurati dalle pulizie quotidiane. Si sa che più la casa è ordinata e pulita più si sta bene al suo interno. Infatti la tranquillità di una famiglia, secondo la filosofia giapponese, deriva anche da una casa ordinata e con poche cose. È da ricordare che l’ordine aiuta l’organizzazione famigliare (è più facile trovare le cose) e quella economica (non si rischia di acquistare doppioni che non servono). Ma andiamo nel dettaglio, ecco come si organizzano le pulizie di mezza stagione. Come si organizzano le pulizie di mezza stagione Calendarizzazione e scaletta delle stanze da pulire Prima di iniziare a pulire bisogna calendarizzare le pulizie e …

studiare bene scuola secondaria

10 dritte per studiare bene e velocemente alla scuola secondaria di primo grado

Quanto noiosi possono essere i compiti a casa quando ci sembrano tanti e infinitamente lunghi? Lo sanno bene sia gli studenti quanto i genitori che vedono i loro figli piegati su tavoli e scrivanie a trascorrere tempi infiniti, trascinandosi indefinitamente nello svolgimento dei compiti a casa. Succede talvolta già alla primaria ma capita decisamente più spesso alla scuola secondaria di primo grado, quando l’impegno scolastico è più pesante e studiare bene fondamentale. Se da ragazzi (non tutti chiaramente) li odiavamo, da genitori ci siamo lamentati spesso della quantità dei compiti a casa, forse troppo spesso. La ragione è che li abbiamo sempre visti come qualcosa che grava sulle nostre spalle più che su quelle dei nostri figli. Alla scuola secondaria di primo grado non si scherza più con i compiti, quando non vengono svolti, o vengono svolti male, arrivano puntualmente le note, giustamente mi viene da aggiungere. In questo post, sulla base della nostra esperienza genitoriale, e di suggerimenti come quelli riportati nel libro Educhiamoli alle regole di Andrea Maggi (professore alle scuole medie) e …

menù settimanale

Menù settimanale per la famiglia in 3 punti

È vero che noi donne abbiamo mille risorse e che dal niente sappiamo inventarci la qualunque ma è anche vero che con l’inizio della scuola e la ripresa dei ritmi invernali abbiamo sempre meno tempo da dedicare alla cucina. Per evitare di mangiare schifezze, piatti pronti o del surgelato ogni settimana ho adottato la buona abitudine di fare un menù settimanale così da ottimizzare la spesa e soprattutto ottimizzare il tempo che passo in cucina. Una volta controllata la dispensa e buttata già la lista delle cose da riassortire, prendo carta e penna e con l’aiuto dei miei figli iniziamo a scrivere il menù settimanale. É una lavoro di famiglia pensare a cosa mangiare, responsabilizza i figli e li rende consapevoli che il cibo non è solo nutrimento e piacere per il corpo ma anche per l’anima. Ogni settimana scegliamo delle pietanze salutari, delle pietanze che sono particolarmente gradite a l’uno o all’altro, e delle pietanze che sono poco salutari (solo una volta a settimana) ma che a loro piacciono tanto come ad esempio le …

tour con auto a noleggio

10 fantastici viaggi con auto a noleggio

Un’esperienza “on the road” è qualcosa che difficilmente si scorda. Se penso ai migliori viaggi che abbiamo fatto sono proprio quelli a tappe con la nostra auto. Ho detto nostra ma nella maggioranza dei casi lo abbiamo fatto con un’auto a noleggio. Certo, l’abbinata volo più auto spesso è stata proprio quella vincente, specialmente muovendosi in famiglia e con i bambini. C’è da dire che il discorso seggiolino è sempre un po’ il tasto dolente: molto cari solitamente con qualsivoglia compagnia e quasi sempre bisogna montarseli da soli, in situazioni non proprio agevoli. In ogni caso lo spirito di avventura e di scoperta è quello che prevale, perciò anche le piccole difficoltà si superano agevolmente quando c’è voglia di partire. Scopriamo insieme in questo post un po’ di mete e un po’ di itinerari che spero potranno essere di ispirazione per una vostra futura partenza, chiaramente in macchina, chiaramente con un’auto a noleggio. Non accenneremo a quale sia la compagnia di noleggio migliore, se una ce n’è, ma piuttosto ti suggeriremo di fare un raffronto …