Author: Fabio

Islanda con bambini

Islanda con Bambini: il Tour

Tour in Islanda con i bambini ad Agosto La magia del viaggio in uno dei paesi più belli al mondo dove la natura domina ancora incontrastata: l’Islanda. Una magnifica avventura tra spettacolari bellezze naturali come le cascate di Gullfoss, Seljalandfoss e Skogafoss, il promontorio di Dyrhólaey. La scoperta del mondo dei vulcani e quello geotermico con i geyser, il Katla Geopark e il bagno in una vera piscina geotermale. Le esperienze uniche come le indimenticabili spiagge nere, tra cui quella di Reynisfjara, i campi di lava, il villaggio di Vik, la visita alla grotta della Giganta, la laguna glaciale di Jokulsarlon a bordo di un battello anfibio, dove il ghiaccio incontra la sabbia nera e assume colorazioni uniche, la visita di Þhingvellir dove emerge la dorsale medio atlantica e si incontrano le placche tettoniche. Gli incontri con gli animali come le pulcinelle di mare sulla costa, la visita alla fattoria delle pecore, l’escursione a cavallo e quella in barca per l’avvistamento delle balene. Tutto questo succederà dal 10 al 15 agosto 2020. Un tour pensato …

Vipiteno Natale

Un magico weekend ai mercatini del Trentino Alto Adige con Lidl Viaggi

Itinerario per un weekend di magia tra i mercatini natalizi del Trentino Alto Adige con i bambini È proprio ora il momento giusto per programmare un weekend tra i mercatini più belli. Il profumo di cannella e di vin brulé, le luci accese e le candele tra le bancarelle, gli oggettini in legno e le decorazioni fatte a mano, magari un velo di neve che rende tutto più magico. Se socchiudiamo un attimo gli occhi possiamo assaporarne già la magia… ma è decisamente meglio riaprirli e iniziare a scegliere dove andare. In questo post vi suggeriamo un itinerario in Trentino Alto Adige dove trascorrere un weekend all’insegna della magia del Natale, tra attrazioni per bambini, golosità e luoghi che riscaldano l’anima, magari sfruttando una delle offerte per i mercatini di Lidl Viaggi. Per organizzare al meglio il vostro weekend ai mercatini abbiamo aggiunto uno strumento che speriamo vi sia utile. Nella mappa sottostante avete l’opportunità di verificare la posizione delle singole località e di seguire l’itinerario, è possibile accedere anche da smartphone seguendo il questo …

Val Pusteria Alto Adige

Vacanza in Val Pusteria con la famiglia

Se c’è una destinazione che assomiglia più delle altre al paese delle favole questa è la Val Pusteria, questa grande valle che attraversa longitudinalmente l’Alto Adige e regala paesaggi fiabeschi nel susseguirsi delle sue località, tra paesini e laghi dove si specchiano le vette delle Alpi, altopiani, casette di legno e mille cose buone da assaggiare. È un mondo fatato, dove praticamente tutto è perfetto e curato, nonché adatto a chi sceglie di visitarlo con i bambini. In questo post vi diamo alcuni spunti su come vivere al meglio la Val Pusteria con un accento speciale al settore dello Gitschberg Jochtal, magica destinazione per le famiglie sia in estate che in inverno. Tutte le mete e le attività proposte in questo post le ritrovate facilmente sulla mappa sottostante di Google Maps, alla quale potete avere accesso liberamente anche dal vostro smartphone seguendo questo link https://drive.google.com/open?id=1EXqLMElj9KdJM1NldW7PaX0_BIDTWoIj&usp=sharing, la stessa è consultabile in ogni momento durante il vostro viaggio o la pianificazione dello stesso. Sullo smartphone dovete aprire la mappa con Chrome e “zoomare” con due dita sull’area. …

tour in auto

I viaggi da fare in auto: 2 minitour in Italia

Viaggiare in auto è forse il sistema più apprezzato dalle famiglie per muoversi con i bambini. Le ragioni che stanno alla base di questa scelta sono, con ogni probabilità, la possibilità di gestire il viaggio con tempi e ritmi personalizzati, unitamente all’opportunità di portare un po’ tutto quello che si vuole. Per questa ragione in questo blog post vogliamo proporvi due proposte di itinerario di viaggio da affrontare in auto con i bambini attraverso l’Italia, percorsi che si possono fare con il proprio mezzo oppure, talvolta più comodamente, con un’auto a noleggio per evitare lunghe trasferte. Salento on the road La stagione migliore è quella che va dalla tarda primavera all’inizio dell’autunno, magari saltando i mesi di grande affluenza come luglio e agosto. Il Salento è la destinazione che regala spiagge e un mare da sogno senza alcuna parsimonia. Vi suggeriamo un itinerario da nord a sud, così come abbiamo fatto anche noi togliendoci un vezzo e prendendo a noleggio da Sixt, all’aeroporto di Brindisi, una Jaguar E-pace che ci ha accompagnato nelle diverse tappe …

viaggi genitori single

I viaggi per genitori single

È da più di tre anni che disegniamo viaggi per chi viaggia con bambini. In ogni partenza hanno viaggiato con noi famiglie grandi e piccole, anche quelle mono-genitoriali, ed è proprio da quest’ultime, proprio da genitori single che abbiamo ricevuto spesso le parole più confortanti sull’idea del viaggio di gruppo con bambini. Proprio parlando di viaggi con i genitori single, sia mamme che papà, abbiamo cercato di capire cosa cercano questo tipo di viaggiatori, quali sono le incertezze più comuni e quali le migliori opportunità per vivere insieme al proprio figlio/a un viaggio o una vacanza speciale, diversa dal solito. Scopriamo in questo post quali sono le necessità principali di un genitore single che si trova a voler viaggiare da solo con uno o più bambini e quali i vantaggi di un viaggio di gruppo. In viaggio con altri bambini È la motivazione più forte che spinge il genitore single a prenotare un viaggio di gruppo con altre famiglie. Specialmente nel caso si tratti di un figlio unico la possibilità di vivere l’esperienza con altri …

Cosa fare a Parigi e dintorni

10 cose da fare in 7 giorni a Parigi e dintorni

A Parigi si torna sempre volentieri, ho perso un po’ il conto di quante volte ci sono stato, ma devono essere 7 oppure 8, da soli, con Simone, poi con entrambi, etc. . Ogni volta che ritorniamo è un colpo all’anima, impossibile restare impassibili davanti a tanta bellezza e maestosità. È Paris, la Ville Lumiere, simbolo della grandeur francese, ma anche a misura d’uomo, con i negozietti e i suoi spazi verdi. Un viaggio a Parigi è anche scoprire i suoi dintorni, c’è tanto da fare e vedere, specialmente se si viaggia con i figli. Scopriamo in questo post 10 cose da non perdere tra Parigi e dintorni in una settimana di viaggio in Francia. 1 Disneyland Paris E vuoi venire a Parigi con i bambini e non visitare il parco a tema per eccellenza? Situato poco fuori città si raggiunge facilmente con la RER che ti scarica direttamente davanti ai cancelli del parco. Puoi scegliere di visitare solo Disneyland oppure anche il Parc Walt Disney Studios, certo è che la magia vive da queste …

poster vano scale

Arredare facilmente con i poster

Una galleria di poster per la nostra casa Ogni volta che si ristruttura casa, o semplicemente quando si da un’imbiancata alle pareti, ci si ritrova con tutti questo muri spogli, e oggettivamente un po’ tristi. Ci è successo quando abbiamo rifatto la cameretta dei bambini, ma anche con la cucina nuova e il soggiorno, ci si guarda in giro e si pensa: “Come le riempiamo queste pareti?”.  L’idea del poster è qualcosa che sa molto di facile e immediato, e in effetti lo è! Molto più semplice da realizzare di quello che si pensa perché si possono facilmente ordinare on line, ricevere in pochi giorni, personalizzare con le cornici più adatte al nostro ambiente abitativo e infine appenderli senza grossi lavori, anche solamente con un chiodo, non sono molto pesanti infatti. Tra i diversi siti web quello che ci ha ispirato maggiormente è stato quello di Desenio. Sono tantissimi i poster da parete disponibili per l’acquisto online, ma la cosa che ci è piaciuta maggiormente è stata la possibilità di creare delle vere e proprie …

mare o montagna con bambini

5 motivi per scegliere una vacanza al mare o in montagna

In famiglia i gusti possono essere diversi, lo sono già in una coppia ti puoi immaginare quando ci sono di mezzo anche i bambini, ma se stai leggendo questo articolo con ogni probabilità lo sai bene. In questa pagina andremo a indicare quali, secondo noi, sono i migliori motivi per scegliere l’uno o l’altro tipo di vacanza tra mare e montagna. Perché scegliere la vacanza in montagna In montagna si sta a stretto contatto con la natura. Prati, boschi, la montagna è piena di queste cose e per chi arriva dalla città è un vero toccasana. I bambini amano la natura e fare cose semplici come rotolarsi nell’erba, esplorare il bosco, saltare oltre un torrente, sono azioni che li rendono facilmente più felici; Il cibo è più buono. O almeno questa è l’impressione che ne abbiamo, sarà che pascoli e prati ci trasmettono una sensazione di genuinità, sarà una cosa strettamente psicologica (non ce ne intendiamo) ma in montagna solitamente si mangia molto, molto bene. In montagna non fa caldo. È una delle principali ragioni …

Capodanno alla terme

Capodanno 2020 alle terme con i bambini

Dal 29 dicembre al 2 gennaio, con noi alle terme di Olimia per un Capodanno indimenticabile. In uno degli impianti termali più belli della Slovenia, per design e servizi per le famiglie, dove abbiamo già trascorso una magnifica vacanza, esclusivamente per gli amici di Bambiniconlavaligia, abbiamo disegnato un evento che ci permetterà di divertirci e rilassarsi nelle piscine di acqua calda insieme ad altre famiglie con bambini, oltre a scoprire le bellezze del territorio e trascorrere il veglione di San Silvestro in piscina con animazione e musica. La nostra magica location Le terme di Olimia si trovano a solo due ore di auto dal confine italiano, il tragitto è praticamente tutta autostrada. È un grande complesso termale con piscine, scivoli, idromassaggi, saune, aree family relax, riunite in due grandi aree per le famiglie, la prima dedicata la Relax la seconda al divertimento e chiamata Family Fun. Per chi volesse dedicare un po’ di tempo solo a mamma e papà c’è anche l’area Orhidelia e il Mondo delle saune dedicati ai soli adulti, magari mentre i …

attrazioni Val di Non

12 cose da provare in Val di Non

Si entra in una valle delle favole quando si accede alla Val di Non. Infiniti meleti riempiono il panorama risalendo i fianchi delle montagne che si elevano, da un lato e dall’altro, a coronamento di questo territorio del Trentino. È una destinazione di montagna, ma ci sono anche i laghi, gli altopiani e diverse mete culturali da non farsi mancare. Ci siamo stati in estate e abbiamo individuato dodici cose da provare durante una vacanza in questa splendida valle, chiaramente anche con i nostri e vostri figli. Le cose da non perdere in Val di Non Magico Castel Thun Magico è la parola giusta per definire questo luogo. Posizionato sulla cima di un colle circondato da meleti spicca sul territorio circostante con le sue mura e le torri merlate e il grande palazzo signorile al centro. Si lascia l’auto nel parcheggio (a pagamento) e si sale per circa 300 metri sino al cancello del castello attraverso un piacevole percorso nel bosco che regala piacevoli colpi d’occhio sulla valle sottostante. La visita a Castel Thun inizia …