All posts filed under: Blog

come viaggiare in russia

Viaggiare in Russia con bambini al seguito: come attutire il clash linguistico-culturale

Avete deciso di intraprendere un viaggio in Russia con tutta la vostra famiglia? Ottima scelta: si tratta di un’esperienza che vi segnerà – ovviamente in positivo – per tutta la vita. La Russia è una delle mete più affascinanti che possano essere affrontate dal turista o dal viaggiatore appassionato. Ed è un peccato che i visti di ingresso nel paese durino appena un mese: la vastità e la varietà di territori e popolazioni che caratterizzano la Federazione Russa meriterebbero tempi molto più dilatati per essere assaporati appieno. Una delle esperienze di viaggio più sconvolgenti che possano capitare nella vita è proprio l’attraversamento della Russia attraverso la Ferrovia Transiberiana: da Mosca a Vladivostok, lungo oltre 9.000 chilometri, 157 stazioni e ben 7 fusi orari. Il viaggio netto dura circa 6 giorni, che ovviamente si moltiplicano considerando le soste nelle varie città (doverose, altrimenti non ha molto senso intraprendere un viaggio del genere). Ovviamente, Transiberiana o meno, viaggiare in un luogo come la Russia, così lontano dall’Italia sia dal punto di vista climatico che sul piano culturale, …

panzerotti milano

Il tempio dei panzerotti a Milano

Milano mostra il meglio di sé quando ci sono degli eventi particolari che la rendono ancora più splendente. Il Salone del Mobile è uno di questi e gli eventi Fuori Salone riempiono la città di esposizioni, mostre, ambientazioni uniche che hanno a che fare con il mondo dell’arredamento, questa è la design week, quando Milano si fa veramente bella e sorprendente. Eventi come questi richiamano anche un sacco di gente, tanto da rendere la città veramente affollata, specialmente per le vie del centro. Questo significa che alla consueta congestione dei ristoranti dell’ora di pranzo, dalle 12.30 alle 14.00 è veramente difficile trovare un tavolo dove mangiare qualcosa a Milano, si aggiungono i turisti, i professionisti della fiera, i curiosi in gita al Salone de Mobile! Ci è successo anche a noi, un’occhiata in un locale, pieno, un’occhiata a quello dopo, pieno anch’esso, e così ripetutamente lungo almeno un miglio di strada. Tutto questo significa ritrovarsi alle 13.30 senza la più pallida idea di dove andar a mangiare. Si potrebbe ripiegare sul McDonalds, ma oggettivamente non …

agriturismo umbria toscana

Weekend in agriturismo tra Umbria e Toscana

La Val di Chiana segna il confine naturale tra l’Umbria e la Toscana, una lunga valle verde che cinge colline e borghi di straordinaria bellezza. Tra questi rilievi ricchi di ulivi abbiamo scelto l’agriturismo Borgo Giorgione per trascorrere un weekend speciale, un fine settimana nella natura a Monteleone d’Orvieto, solo 5 minuti d’auto da Città della Pieve. Si tratta di una sorta di rustico con parco e piscina, un piccolo borgo composto da tre edifici storici completamente ristrutturati mantenendo lo stile rurale, ma arredati con gusto in un sapiente mix di moderno e country style. Quattro appartamenti di ampia metratura che possono ospitare da 4 a 6 persone, perfetti per una famiglia o anche un gruppo di famiglie che vogliono condividere una vacanza tra queste magiche colline mantenendo però la loro privacy. Un parco verde recintato che circonda la struttura e una grande piscina con vasca idromassaggio per rilassarsi, magari mentre i bambini giocano in acqua. Cosa fare durante un w.e. in agriturismo tra Umbria e Toscana Una visita alla piccola e sorprendente Monteleone d’Orvieto L’agriturismo …

amsterdam tour

Una giornata ad Amsterdam

In un tour dell’Olanda, magari trovato con una buona offerta di voli sul web, è imperdibile almeno una giornata da trascorrere nella capitale olandese, Amsterdam. E’ una grande città che ricorda per certi versi Venezia, tanto che è chiamata la Venezia del Nord per i numerosi canali che la contraddistinguono, ma certamente molto diversa per dimensioni e tipologia. Una giornata speciale lungo i canali di Amsterdam Una bella giornata nella capitale dell’Olanda potrebbe iniziare proprio dalla stazione centrale dei treni, un edificio bellissimo costruito sul limitare del porto. E’ qui che arrivano i principali treni e le linee della metro, quindi facile da trovare e raggiungere. Il nostro itinerario inizia con una passeggiata lungo la Damrak, la via principale che conduce sino alla Piazza Dam, dove si trova l’imponente Palazzo Reale. Sulla strada merita uno stop nel grande negozio con vetrine strabilianti Bijenkorf e magari da Starbucks per un caffè, il locale è realizzato all’interno di un bel palazzo in stile Nouveau ex sede di una banca. Una veloce occhiata al Palazzo reale sulla Piazza …

spiagge italia

10 spiagge top: le più belle in Italia

Ognuno ha i suoi gusti, chi sabbia, chi sassolini e chi rocce. Certo è che una bella spiaggia emoziona tutti. Spesso è una serie di fattori che le rende così speciali queste spiagge, non solo il mare. Talvolta è il contesto, uno o più dettagli, e neppure qualche scomodità, come la difficoltà a raggiungerle o l’eventuale affollamento in alta stagione, che ne intaccano la bellezza o la voglia di visitarle. Queste 10 spiagge sono tra le migliori, se non le migliori in Italia. Certo ognuno di noi ha una spiaggia preferita, magari proprio quella vicino a casa, e la considera la spiaggia del cuore, è inevitabile. Ma possiamo dire con certezza che visitare ognuno di questi litorali è un’esperienza unica e indimenticabile. Se poi non ci arrivi con il passeggino, manca il miniclub o il bar con l’aperitivo giusto all’ora giusta, è un altro discorso. Adattarsi è una regola per il viaggiatore, diversamente non manca l’offerta per ogni esigenza di vacanza al mare. L’isola e la spiaggia dei conigli Bisogna volare nel punto più a …

lapponia invernale

Lapponia in inverno con i bambini: 4 giorni a Rovaniemi

Sebbene sia una destinazione facilmente raggiungibile e molto turistica, non bisogna dimenticare che siamo al Circolo Polare Artico, le temperature nella stagione fredda possono essere molto ma molto rigide, durante il nostro viaggio in Lapponia in inverno (dopo la Finlandia in estate) abbiamo raggiunto i -33 °C. A queste temperature non si scherza, per questa ragione questo post non vuol essere un aiuto ad organizzare un viaggio fai da te ma un’ispirazione per un’esperienza straordinaria. Viaggio in Lapponia: sicurezza prima di tutto Il viaggio fai da te va bene alle Canarie, in molte destinazioni europee e a lungo raggio, ma nostro parere non è adatto a questa destinazione così particolare e impegnativa per una serie di motivi, il primo dei quali è la temperatura anche molto rigida. Con i bambini il problema chiaramente si acutizza, pertanto il nostro suggerimento è pure NO con piccoli sotto i 3 anni, suggerito per bambini dai 5, 6 in sù, sempre con le dovute cautele. Partire per la Lapponia unicamente acquisendo informazioni da chi ci è stato una volta oppure da …

canarie

Canarie con bambini: quale scegliere

Le Canarie sono da sempre una delle mete più amate dalle famiglie con bambini che cercano un’isola per trascorrere una vacanza al mare. La distanza dall’Italia non è eccessiva, con un volo di circa 4 ore si giunge infatti a destinazione. Un arcipelago di 7 isole poco più a nord del Tropico del Cancro, cosa che permette di godere di un clima, paragonabile a quello di Hawaii o Florida, Caraibi o Bermuda per capirci, e ciò per la maggioranza dei mesi dell’anno. Sfatiamo subito un falso mito però. Alle Canarie ci si va 12 mesi all’anno ma non si può fare la vita da spiaggia per 12 mesi all’anno. L’inverno si fa sentire anche da queste parti, principalmente con il vento, il mare agitato e un clima più freddo, siamo in pieno Oceano Atlantico d’altronde. Insomma mite ma non troppo, almeno per chi come noi è abituato a fare il bagno quando l’acqua e l’aria hanno delle temperature abbastanza confortevoli, non siamo mica nordici! E’ tempo però di ispirarci su quale isola scegliere partendo con …

Isole Eolie

Eolie: la vacanza con i bambini

Un arcipelago di sette isole vulcaniche straordinarie, con attività ancora in parte attiva in due di queste, situato poco sopra la parte nord est della Sicilia. Da Milazzo sono circa 2 ore di traghetto per arrivare alla prima delle Eolie, Vulcano. Ma poi ci sono anche le altre sorelle: Lipari, Salina, Panarea, Stromboli, Filicudi e Alicudi. Un’ispirazione per una vacanza con i bambini da approfondire magari con una guida come questa disponibile su amazon.it. Lipari, la più grande Lipari è l’isola più grande dell’arcipelago, è centrale e costituisce un buon punto di appoggio qualora si vogliano visitare anche le altre isole. Ci sono ristoranti e negozi, è forse quella più adatta alle famiglie con bambini che possono trovare i servizi a loro necessari. Suggerito il giro in barca dell’isola o l’escursione lungo l’unica strada che permette di godere di scorci fantastici. Da non perdere il belvedere Quattrocchi. A Lipari l’Hotel Borgo Eolie è una bella struttura con camere familiari, piscina ed una posizione invidiabile. Alicudi, la più lontana Questa piccola isola delle Eolie è quasi …

Plitvice Rastoke Croazia

Plitvice e Rastoke: 2 tappe da sogno in Croazia

Quando pensiamo alla Croazia siamo abituati a pensare al mare, alle isole, alle spiagge, decisamente meno a questo paese come meta per un viaggio tra attrazioni naturali e paesaggistiche di incredibile bellezza, ma lontano dal mare però. Ma la Croazia riserva delle sorprese all’interno del suo territorio. Plitvice e Rastoke sono due mete imperdibili, la prima per la bellezza di un grande complesso di laghi e cascate, il secondo per le tipicità del luogo rimasto quasi immutato nei secoli, testimonianza di un passato dove acqua e mulini creavano l’energia per realizzare molte cose. Visita ai Laghi di Plitvice Il complesso dei Laghi di Plitvice è molto grande, la visita impegna una giornata intera, e forse non basta per vedere tutto, specialmente se si vuole visitare il parco con i bambini. Premettiamo una cosa, lasciate perdere i passeggini, ci sono tanti percorsi su passerelle, scale, discese e salite, potreste utilizzarlo solo nella parte bassa dei laghi e dovreste lasciarlo là per proseguire. Meglio attrezzarsi con zaino come questo, una fascia o altro, oppure scegliere dei percorsi …

Alhambra Granada

Alhambra: il gioiello rosso di Granada

Forse una delle città più visitate dell’Andalusia è proprio Granada. Situata ai piedi delle montagne della Sierra Nevada, deve la sua notorietà alla cittadella fortificata che prende il nome dal colore rosato delle sue possenti mura, e al tramonto l’effetto è ancora più evidente. L’Alhambra è una di quelle attrazioni imperdibili in Spagna e pertanto scopriamo come visitarla anche con i bambini, quali sono le cose più importanti da vedere e come farlo in famiglia. Alhambra: cosa è? E’ una vera e propria città fortificata costruita dagli arabi in epoca medioevale, oggi patrimonio riconosciuto dall’Unesco. Ultima roccaforte del dominio arabo in Spagna sino al termine del 1.400, è stata per centinaia di anni un simbolo militare e politico dell’occupazione musulmana in occidente. Ma l’Alhambra è anche molto altro. Non è solamente una grande, anzi grandissima fortezza di oltre 100.000 metri quadri, è un esempio unico di arte e bellezza, all’epoca una vera e propria città con tanto di scuole, negozi, un centro urbano medioevale praticamente indipendente. I re arabi che l’hanno creata hanno voluto realizzare …