All posts filed under: Blog

montagna in Lombardia

10 destinazioni di montagna in Lombardia con bambini

Le 10 destinazioni di montagna in Lombardia da non perdere con i bambini Sentieri segnalati, boschi fitti e rigogliosi, foreste abitate da animali e corsi d’acqua limpidi e trasparenti, la montagna in Lombardia è magica in tutte le stagioni, ancora di più in inverno. Sono tante, infatti, le proposte tra cui scegliere, dal relax alle attività all’aria aperta, dagli sport sulla neve al trekking fino allo sleddog, la corsa su slitte trainate dai cani che appassiona grandi e piccolini. A tutto ciò, poi, si vanno ad aggiungere tutte quelle località montane che vengono percorse da piste da sci, in cui lanciarsi in discese mozzafiato, fare evoluzioni sullo snowboard o seguire divertenti escursioni sulle racchette da neve. Qualsiasi sia la vostra idea di montagna preferita, in Lombardia potrete sicuramente trovare la soluzione che più vi piace, seguendo qui i nostri consigli. A misura di bambino, of course 😊. Vezza d’Oglio e la “Caspolada al chiaro di luna” Popolata sin dalla preistoria, Vezza d’Oglio si trova nella meravigliosa Valle Camonica ed è stata territorio di passaggio di …

Vipiteno Natale

Un magico weekend ai mercatini del Trentino Alto Adige con Lidl Viaggi

Itinerario per un weekend di magia tra i mercatini natalizi del Trentino Alto Adige con i bambini È proprio ora il momento giusto per programmare un weekend tra i mercatini più belli. Il profumo di cannella e di vin brulé, le luci accese e le candele tra le bancarelle, gli oggettini in legno e le decorazioni fatte a mano, magari un velo di neve che rende tutto più magico. Se socchiudiamo un attimo gli occhi possiamo assaporarne già la magia… ma è decisamente meglio riaprirli e iniziare a scegliere dove andare. In questo post vi suggeriamo un itinerario in Trentino Alto Adige dove trascorrere un weekend all’insegna della magia del Natale, tra attrazioni per bambini, golosità e luoghi che riscaldano l’anima, magari sfruttando una delle offerte per i mercatini di Lidl Viaggi. Per organizzare al meglio il vostro weekend ai mercatini abbiamo aggiunto uno strumento che speriamo vi sia utile. Nella mappa sottostante avete l’opportunità di verificare la posizione delle singole località e di seguire l’itinerario, è possibile accedere anche da smartphone seguendo il questo …

Pila Val d'Aosta

Pila: estate in Val d’Aosta con i bambini

Gli occhi hanno bisogno di orizzonti lontanti! Vi portiamo con noi nelle montagne verdi della Val d’Aosta Oggi vi voglio raccontare la nostra quarta estate in Valle D’Aosta e precisamente a Pila, 1800 m di altitudine, lungo pendii verdi, mucche e giri in bicicletta. Siamo ormai abituati a trascorrere una settimana nel mese di agosto in montagna perché penso che non ci sia vacanza migliore per rilassarsi e godere totalmente della natura incontaminata. Pila è una famosa località sciistica, facilmente raggiungibile durante la stagione invernale e quella estiva da una telecabina che la collega direttamente con Aosta, capoluogo della regione. Si possono fare innumerevoli escursioni, passeggiate a cavallo, gite in bicicletta o provare il bike park e gite in giornata per raggiungere altre località della zona. Noi abbiamo soggiornato a pochi km da Pila e precisamente a Gressan nella frazione Gran Cherise in una casetta molto caratteristica di montagna con le travi a vista, il camino e un bellissimo giardino per ammirare le montagne circostanti. Abbiamo suddiviso la nostra vacanza in gite verso altre località …

Val Pusteria Alto Adige

Vacanza in Val Pusteria con la famiglia

Se c’è una destinazione che assomiglia più delle altre al paese delle favole questa è la Val Pusteria, questa grande valle che attraversa longitudinalmente l’Alto Adige e regala paesaggi fiabeschi nel susseguirsi delle sue località, tra paesini e laghi dove si specchiano le vette delle Alpi, altopiani, casette di legno e mille cose buone da assaggiare. È un mondo fatato, dove praticamente tutto è perfetto e curato, nonché adatto a chi sceglie di visitarlo con i bambini. In questo post vi diamo alcuni spunti su come vivere al meglio la Val Pusteria con un accento speciale al settore dello Gitschberg Jochtal, magica destinazione per le famiglie sia in estate che in inverno. Tutte le mete e le attività proposte in questo post le ritrovate facilmente sulla mappa sottostante di Google Maps, alla quale potete avere accesso liberamente anche dal vostro smartphone seguendo questo link https://drive.google.com/open?id=1EXqLMElj9KdJM1NldW7PaX0_BIDTWoIj&usp=sharing, la stessa è consultabile in ogni momento durante il vostro viaggio o la pianificazione dello stesso. Sullo smartphone dovete aprire la mappa con Chrome e “zoomare” con due dita sull’area. …

mete dintorni Roma

Le mete più belle a due ore da Roma

Le mete, da vivere coi bambini, a due ore da Roma Roma è certamente una città affascinante e bellissima, ricca di spunti di interesse culturale, storico, naturale, con ampi parchi e giardini. Se però si desidera vivere una bella gita fuori porta, allontanandosi dal caos e dalla frenesia della capitale, nei dintorni della Città Eterna ci sono moltissimi luoghi che meritano di essere (ri)scoperti, con tutta la famiglia, bambini compresi. Il Castello di Lunghezza e Il Fantastico Mondo del Fantastico Sembra quasi uno scioglilingua il nome dato a questo stupendo parco tematico per bambini e adulti. Ricavata all’interno di un maniero vecchio di oltre 3.000 anni, questa attrazione è interamente dedicata al mondo della fantasia e dell’immaginazione. Qui ognuno è sia spettatore che protagonista di mille avventure affascinanti da compiere in compagnia di principesse, cavalieri, Masha e Orso, i Puffi, Elsa e Anna di Frozen, Peter Pan e Capitan Uncino, personaggi Disney, supereroi. Interazione, spettacoli, giochi e tantissime attività faranno divertire sia i piccoli che gli adulti che, per una giornata, torneranno un po’ bambini. …

mare Bordighera

In bicicletta nei luoghi che incantarono Monet

“Tutto è mirabile, e ogni giorno la campagna è più bella, ed io sono stregato dal paese”. Queste sono le parole con le quali Claude Monet descrive la cittadina di Bordighera, dove era arrivato all’inizio del 1884. Il pittore delle ninfee aveva precedentemente compiuto un viaggio nella riviera ligure in compagnia dell’amico Renoir e, incantato dai colori e dalle luci di quei paesaggi, decise di ritornarci in solitudine per catturare proprio quei bagliori del sud che tanto l’avevano entusiasmato nella precedente visita. Catturato dalle bellezze della cittadina e dalle tinte cangianti di un paesaggio che si trasformava e raccontava una storia diversa ogni volta che il vento, spirando, scuoteva le fronde degli alberi o faceva risplendere le acque del Tirreno di riflessi sempre diversi, Monet decise di fermarsi a Bordighera quasi 3 mesi.  Tanto giovò il pittore dei profumi, dei sapori e dei colori di questa località ligure, che in 79 giorni produsse quasi 40 quadri che ne riflettono le impressioni. In particolare, a emozionare Monet furono il mare e il cielo, animati da una …

trentino con la pioggia

Cosa fare in Trentino con la pioggia

Soluzioni a misura di bimbi: cosa fare e vedere in Trentino con la pioggia Il Trentino è una delle destinazioni top per vacanze più o meno lunghe: tanta natura incontaminata, cultura, attività ad hoc per i più piccolini, gastronomia imbattibile. Prima di partire, ovvio, ci si augura che il tempo sia clemente, soprattutto se si viaggia con i bambini. Può capitare, però, che il meteo sia avverso. Che fare in Trentino con la pioggia quindi? Bando al panico! Il Trentino, infatti, riserva sorprese a non finire, anche al coperto.  Ecco qui una mini-guida agli assi nella manica migliori (e più apprezzati) da sfoderare quando la pioggia cerca di rovinarci le giornate. Fossili e dinosauri al MUSE Tempio della scienza, il MUSE è un museo imperdibile, che piacerà sia ai grandi che ai piccini. Stimoli sensoriali al Maxi Ooh! per i bimbi da 0 a 5 anni, laboratori e stampanti 3D (tra le altre chicche) per ragazzi, esposizioni su cambiamenti climatici e DNA per i più grandi. Ecco un polo museale che mette d’accodo proprio tutti. …

monitor per bambini

Sempre con lui: Miniland digimonitor 2.4

Per me il miglior baby monitor in commercio Quando si diventa genitori una delle cose che preoccupa di più è il sonno dei bambini. Con il baby monitor Miniland digimonitor 2.4 sicuramente si vive il sonno dei propri figli in maniera più serena e tranquilla, sia di notte che di giorno, e vi spiego qui il perché. Con il primo figlio stavo ore a guardarlo se respirasse, che non si girasse nel sonno e che non si soffocasse con le coperte o le lenzuola sul viso. Con Siria è stato già diverso, avevo meno tempo di stare lì a contemplarla, così all’epoca mi sono dotata di uno dei primissimi baby monitor, che anche senza la qualità dei monitor odierna, mi permetteva di controllarla adeguatamente. Terzo figlio e il tempo è diventato un vero tiranno, quando lui dorme, che sia di pomeriggio oppure di sera, per me significa fare tutto quello che non sono riuscita a fare durante la giornata. Per stare tranquilla ho posizionato il Miniland digital monitor sulla culla, così da vederlo in ogni …

Spiagge Cefalonia

Cefalonia con bambini

Una vacanza in Grecia con i bambini: mille sfumature di blu a Cefalonia 3, 2, 1… si parte! Vi portiamo con noi nell’isola delle tartarughe! Oggi vi voglio raccontare la nostra seconda estate in Grecia, dopo le isole di Naxos e Paros. Quest’anno la nostra meta estiva è stata la maggiore delle isole Ionie: Cefalonia. Dopo un lungo e freddo inverno avvertiamo tutti il bisogno di sentire l’aria calda intorno a noi, di tuffarci in un mare dalle mille sfumature di blu e di osservare i tramonti del sole seduti in spiaggia. Voliamo da Bergamo a Cefalonia, dotata di un aeroporto internazionale situato a 8 km dal capoluogo Argostoli e collegata comodamente con l’Italia grazie a voli diretti dalle principali città italiane. Programmando la nostra vacanza abbiamo deciso di dividere il soggiorno in due zone dell’isola, a Sud e a Nord, per riuscire a cogliere le differenze dei paesaggi e del mare e abbiamo noleggiato l’auto per tutti i 16 giorni. Cefalonia è un’isola splendida che merita di essere girata, noi quasi ogni giorno ci …

gite con bambini da Milano

10 fantastiche gite con bambini partendo da Milano

Le migliori gite fuori porta, con i bambini, a meno di due ore da Milano Con settembre si chiude ufficialmente la stagione estiva, divertente, attiva, gioiosa. Se può sembrare che la malinconia sia quasi uno stato d’animo obbligato, niente paura, non è così. Questa mini-guida, pensata per chi vive a Milano, ma non solo, racconta delle migliori gite fuori porta che si possono fare, a due ore massimo dalla città meneghina. Pensate per i bambini, adatte anche agli adulti. Purché vengano vissute con allegria, tutti insieme. Spazio dunque ad attività all’aria aperta, borghi incantati, laghi e montagne, tutti con un’unica costante: kids-friendly. Mani in pasta alla Cascina Femegro In Lombardia ci sono moltissime aziende agricole che hanno aperto le loro porte al pubblico. Un’iniziativa che mette d’accordo adulti e bambini, grazie alla capacità di avvicinare tutti a natura e mondo animale. Ricavata all’interno di una dimora antichissima, la cascina oggi comprende un vecchio mulino, campi e risaie, granai, allevamenti di mucche, capre e asini. Aperta tutti i giorni, qui si possono seguire lezioni e workshop …