All posts filed under: LifeStyle

Vivere la vita meglio è la nostra parola d’ordine. Abbiamo scelto di lavorare ogni giorno per costruire e migliorare un pezzettino alla volta, eliminando le cose che non amiamo e premiando quelle che ci fanno stare bene. LifeStyle per noi è circondarci di cose che ci danno felicità, persone che ci mettono di buon umore. Vorremmo che ogni giorno sia migliore, almeno per una cosa, anche da poco, rispetto quello prima, questo è il nostro modo di vita. Vivere bene, vivere meglio in famiglia.

scherma fenc'it

Lo sport per tutti con Decathlon a Palermo

Lo sport per crescere Sono sempre più convinta che lo sport faccia bene non solo al corpo ma anche a tutta la famiglia. Lo sport aiuta nella formazione del carattere facendo crescere l’autostima, aiuta a stimolare la resistenza alla fatica, ad accettare le sconfitte stimolando a essere determinati per superare la sfida, non solo quella sportiva, fondamentale nell’adolescenza. Aiuta a rapportarsi con i propri compagni fidandosi di loro, fa capire che gli impegni presi vanno mantenuti, aiuta a capire che il sacrificio e le scelte fanno parte della vita.  In questi anni ho sempre cercato di insegnare ai nostri figli che fare sport è importante, qualunque esso sia. Hanno iniziato con il calcio e la danza, poi il basket e infine la pallavolo per entrambi, che a quanto pare piace un sacco. Proprio per l’importanza che diamo come famiglia allo sport, quando Decathlon (dopo l’evento di Villesse) ci ha invitato alla presentazione dei campionati assoluti olimpici e para-olimpici di scherma a Palermo, eravamo super felici.  Partecipare a un evento così importante per lo sport nazionale …

taccuino da viaggio

I ricordi contano: My Family Travel Book

È una cosa che sosteniamo da sempre, i ricordi sono la cosa più importante. Viaggiare è forse il modo migliore per accumularli, ma abbiamo pensato anche a un modo per conservarli, renderli speciali, così è nata l’idea di My Family Travel Book, un taccuino di viaggio / quaderno dove inserire i nostri ricordi, foto (magari un’istantanea Polaroid), appunti, biglietti di ingresso, magari qualche disegno, un po’ come si faceva sui diari di scuola, solo che adesso è un diario della nostra vita e di quella dei nostri bambini. Cos’è il taccuino My Family Travel Book My Family Travel Book è un taccuino in formato A6 (105 x 148mm) realizzato con copertina in resistente cartone naturale riciclabile, banda segnalibro e banda elastica di chiusura. Sono 100 i fogli all’interno in carta bianca in tinta naturale pronti per essere riempiti con i nostri e i vostri ricordi. Questo è un progetto a termine, ne abbiamo fatto stampare unicamente 100 pezzi! Una volta terminato non sarà più possibile acquistarlo. Lo abbiamo personalizzato sulla copertina per essere più riconoscibile, …

fortnite

Fortnite: perché si o perché no

Pare che la moda degli ultimi tempi è quella di dare la colpa di ogni cosa ai videogames. Sento alla radio psicologi, pure di fama, collegare episodi di violenza inaudita, come l’ultimo del pensionato di Manduria malmenato da una baby gang, all’uso di giochi elettronici, mi chiedo poi su quale base, ossia se qualcuno ha informazione diretta che i colpevoli siano degli accaniti videogiocatori… sento attribuire episodi di bullismo di nuovo ai videogames, poi l’ultimo articolo che ho letto lanciava invettive contro Fortnite accennando al fatto che possa contribuire a elevare il rischio violenza nei bambini/ragazzi. Penso che stiamo proprio uscendo dai binari, in pratica stiamo esagerando, dimenticando altri fattori molto e forse più importanti. Ci siamo forse dimenticati del disagio sociale, del fatto che molti bambini e ragazzi crescono in contesti molto pesanti, famiglie con gravi problemi, parlo di alcolismo, violenza in famiglia da parte degli adulti (mica saranno giocatori di Fortnite?), che magari la violenza la apprendono direttamente in strada quando vedono le gang spararsi addosso, o a casa quando assistono a scene …

corso fotografia online

STEVE: corso base di fotografia online

Questo corso base di fotografia si chiama Steve, come Steve McCurry, uno dei fotografi che amo maggiormente, in particolare per l’uso sapiente della luce naturale della quale sono un fan assoluto, ma anche per l’uso dei colori e della composizione. Fabio Steve – corso_base di fotografia: per chi? Questo corso è rivolto a chi ama la fotografia, magari già la pratica, ma vorrebbe fare quel salto di qualità che gli dia maggiore soddisfazione nei propri scatti. Ottimo per i principianti ma più che buono anche per chi ha già delle nozioni e vuole migliorare, magari per le foto su Instagram (qui alcuni tips). Non serviranno particolari attrezzature, lo scopo di questo corso online è insegnarti a ottenere delle immagini di qualità maggiore con gli strumenti già in tuo possesso, si tratti di una fotocamera DLSR (reflex), mirroless, compatta o quella dello smartphone. Il PROGRAMMA di Steve, corso base di fotografia online Il programma del corso online prevede 5 ore di lezione collettive (max 8 persone) in streaming (con l’opportunità di rivedere le lezioni registrate) e …

trolley cabina carpisa

Trolley per bimbi: come scegliere la prima valigia del nostro bambino/a

Bagagli, passaporto, parcheggio all’aeroporto. Viaggiare con i bambini non è mai semplice, che ben se ne dica anche se straordinariamente bello ci sono sempre un sacco di cose da preparare in partenza e da portare con sé durante la permanenza fuori casa. Una delle cose che ci ha sempre aiutato a viaggiare comodi è organizzare il necessario da viaggio dividendolo nei trolley per bimbi e in delle valigie per noi così da viaggiare con valigie più leggere e meno ingombranti. Unica cosa a cui noi mamme dobbiamo prestare attenzione in fase di packaging è il non esagerare portando con noi troppo cose, avere sempre la lista di cose da portare in viaggio sottomano può essere un ottimo modo per evitare di infilare il superfluo in valigia. Ma come scegliere il miglior trolley per bimbi? Ecco quattro cose a cui prestare attenzione quando si va ad acquistare un trolley per bimbi. Trolley per bimbi, come sceglierlo Dimensioni. La prima cosa a cui prestare attenzione quando si va ad acquistare un trolley per bimbi sono le dimensioni. …

nuovi giochi per bambini

Questione di equilibrio: i nuovi giochi di FunLab

I nuovi giochi Funlab per i nostri ragazzi Con l’arrivo di Sebastian gli equilibri in famiglia iniziano a vacillare, ora siamo in cinque, tutto si rimette in gioco, io e Giulia ci dobbiamo suddividere in tre e serve soprattutto un po’ di stabilità per i nostri due ragazzi che sì sono grandi, ma sono in quell’età che necessitano ancora di quelle attenzioni che si riservano ai bambini. Cosa c’è di meglio che un nuovo gioco per farli sentire ancora importanti? È questione di equilibrio Ci è piaciuta subito questa trackboard, una tavola di legno (realizzata in vero multistrato di legno) con un percorso a labirinto dove l’abilità sta nel condurre sino al centro tre palline. Sembra facile, un gioco da ragazzi, e invece ci vuole ingegno ed equilibrio! Il bello è che si può giocare da soli ma è possibile farlo anche in coppia, sono infatti ben quattro le pedane dove appoggiare i piedi per divertirsi in coppia. La tavola è bella tosta, supporta sino a 100kg di peso e Simone e Siria l’hanno voluta …

ecoturismo viaggi sostenibili

11 cose che puoi fare per viaggiare in modo sostenibile

Come viaggiare sostenibile (anche con bambini) fare meno viaggi a favore di vacanze più lunghe scegliere adeguatamente il mezzo di trasporto scegliere una struttura eco sostenibile usare la raccolta differenziata anche in vacanza sul posto usare i mezzi pubblici o la bicicletta scegliere attrazioni ecologiche evitare l’overtourism usare meno plastica scegliere vestiti da viaggio con fibre organiche acquistare e mangiare a km zero non prendere souvenir ambientali Meno viaggi e vacanze più lunghe È un concetto che potrebbe non essere gradito ad un popolo di viaggiatori. Invece è una nozione della quale dovremmo riappropriarci tutti quanti, forse più avvezzi a fare mini-vacanze, viaggi mordi e fuggi, fughe del fine settimana. Certo, è anche una questione di budget, chi se le può permettere le vacanze più lunghe? Possiamo però ottimizzare le nostre partenze, magari evitando di farne così tante e riunendole in uno o più viaggi che ci lascino il tempo di scoprire meglio la meta scelta. Tutto questo te lo dico perché uno dei principali problemi in termini di “viaggio sostenibile” è il limitare le …

shopping online bambini

8 negozi online dove acquistare vestiti per i bambini

Lo shopping online per i vestiti da bambini Quando qualcuno mi domanda perchè acquisto online i capi di abbigliamento per i miei figli la mia risposta è: “ho poco tempo e mi piace scegliere con calma le cose che devo acquistare”. Così, spesso comodamente seduta sul divano di casa, faccio shopping tra i vari negozi online che preferisco, proprio perché nessuno mi mette fretta annoiandosi e dicendo “mamma andiamo?”, e proprio perché posso scegliere con calma colori, taglie e articoli. Spesso lo faccio insieme ai miei ragazzi in maniera tale da accontentarli, altre volte acquisto da sola perché trovo delle cose che so che gli piaceranno o che ne hanno bisogno. Perché c’è poco da dire, ma crescono talmente in fretta che ad ogni cambio di stagione bisogna fare un rifornimento completo di tutto, dall’intimo ai vestiti sportivi per passare a quelli un po’ più ricercati. Se uno dei limiti maggiori degli acquisti online è la consapevolezza di non poter provare e toccare con mano i capi di abbigliamento, l’altra grande consapevolezza è che la …

auto familiare

Familiare: come scegliere l’auto quando arrivano i bambini

La famiglia cresce e lo spazio necessario in auto aumenta proporzionalmente. Se per il primo figlio spesso ci si adatta all’auto che si guida prima della nascita, con l’arrivo del secondo e magari terzo figlio, il problema si fa sentire maggiormente. C’è la necessità di avere più spazio, per i seggiolini, ma anche per i passeggini da sistemare nel bagagliaio dell’auto. Serve un’auto familiare, cosa scegliere quindi tra monovolume, Station Wagon, Cross Over o SUV? Quali sono i parametri da tenere in considerazione? Cosa tenere da conto nella scelta dell’auto familiare attacchi isofix e loro posizione possibilità di sistemare tutti i seggiolini spazio adeguato nel bagagliaio spazio interno numero di posti il numero di porte sicurezza attiva e passiva consumi rispetto ambiente costi di gestione il modello: SUV, Station Wagon, Cross Overo o Monovolume? Come scegliere un’auto familiare Reduci dalla nostra esperienza nella scelta dell’auto, in previsione dell’arrivo del terzo figlio, ci siamo fatti un po’ di esperienza su quali sono le caratteristiche da tenere in dovuto conto nella scelta di un’auto familiare. Anche se …