All posts filed under: LifeStyle

Vivere la vita meglio è la nostra parola d’ordine. Abbiamo scelto di lavorare ogni giorno per costruire e migliorare un pezzettino alla volta, eliminando le cose che non amiamo e premiando quelle che ci fanno stare bene. LifeStyle per noi è circondarci di cose che ci danno felicità, persone che ci mettono di buon umore. Vorremmo che ogni giorno sia migliore, almeno per una cosa, anche da poco, rispetto quello prima, questo è il nostro modo di vita. Vivere bene, vivere meglio in famiglia.

idea regalo nomination bracciale

Idea Regalo Nomination

Nomination, il bracciale personalizzato Uno dei miei grandi limiti è che quando arriva una ricorrenza non so mai cosa regalare. Che sia un compleanno, un anniversario o Natale, vado sempre in crisi non sapendo scegliere tra i regali che potrebbero piacere all’interessato o interessata, e quello che invece piace a me. Con i bracciali Nomination ho trovato la una soluzione che mi ha sorpreso. Come scegliere un regalo secondo me: Ascoltare. Mi sono accorta che ascoltare i bisogni e i desideri è una parte importate per fare un regalo gradito. Se infatti vuoi avere un successo garantito, è bene che tu conosca i bisogni o i desideri del tuo lui o della tua lei così da soddisfarli con la tua sorpresa, perciò saper ascoltare è importante; Regalare emozioni. Quando si regalano emozioni si regalano ricordi indelebili che il festeggiato ricorderà per sempre. Quindi al di là della scelta del regalo in sé per sé, puoi scegliere di fargli trovare in modo diverso il tuo dono. Puoi far divertire il festeggiato nascondendo il regalo nella scatola …

Lollipop Atrio Villaco

Atrio Villaco: i miei perché

Io sono una di quelle donne a cui non è mai piaciuto andare per i negozi a fare prova e riprova fino a che non si trova quel che si vuole. Non sono mai stata una donna della “domenica al centro commerciale”, a meno che non ci sia una reale necessità perché credo che la domenica sia un giorno da dedicare alla famiglia. Sono una di quelle donne che però si affezionano ai luoghi e alle persone e che forse invecchiando diventano anche un po’ abitudinarie. Infatti quando ho scoperto la mia dimensione di shopping me ne sono affezionata, ossia quel centro commerciale che non è immensamente grande per perdersi, ma che è della giusta dimensione per essere vissuto in formato famiglia. Da Atrio, a Villaco, ho trovato il luogo dove fare shopping alla mia portata, dove comprare non diventa uno stress e dove si può vivere una bella giornata tutti assieme. Perché scegliere il centro commerciale Atrio Atrio è il centro commerciale della grandezza giusta per tutta la famiglia. Atrio è infatti articolato su …

mare con bambini

Costumi da mare per i bambini

Finalmente è arrivata l’estate e con lei la leggerezza delle mattine fresche dove si possono fare delle passeggiate in riva al mare, fare i castelli di sabbia che raccontano storie di principesse o soldati coraggiosi, sentire quel profumo di salsedine tra i capelli. E’ finalmente ora di organizzare il borsone, infilare i costumi da mare per i bambini, paletta e secchiello e perché no qualche cosa da sgranocchiare sotto l’ombrellone in compagnia di amici.  Tutti aspettavamo questo momento, un anno di lavoro si sa è duro, i ritmi sono veramente stressanti, il nostro corpo e la nostra mente hanno bisogno di staccare la spina e rilassarsi in compagnia dei nostri famigliari. La sveglia che finalmente non suona più alla stessa ora, la colazione fatta con calma, senza la fretta che ogni giorno ci faceva dire “muovetevi è tardi”, e una giornata che inizia senza troppi programmi. Queste è l’estate, queste sono le vacanze con i bambini. Come scegliere i costumi da mare per i bambini Quando pensiamo alle vacanze al mare la prima cosa che …

software montaggio foto

Tre suggerimenti per conservare i ricordi migliori

I nostri migliori ricordi spesso arrivano semplicemente da una foto o da un video. Con l’avvento degli smartphone è diventato più facile accumularli, si scattano una marea di fotografie, tantissimi i video che registriamo nei momenti migliori, feste di compleanno, spettacoli e soprattutto nei momenti di viaggio. Talvolta il problema è che forse tutto questi scatti e tutte queste riprese video sono tante, alle volte tantissime, e rischiamo così di perderle tra la moltitudine di materiale che abbiamo acquisito. Come fare quindi per conservare i nostri migliori ricordi? Tre modi per conservare meglio i ricordi Scattare meno fotografie e fare meno video. Se l’utilizzo del digitale ci permette di avere una capacità di accumulare ricordi praticamente infinita possiamo scegliere di ricordare solo le cose migliori, premiare la qualità e gli scatti più belli. Prima di scattare una foto guardiamo bene cosa stiamo fotografando, scegliamo l’inquadratura e il momento migliore, basta fermarsi un attimo a pensare. Con meno immagini non avremo meno ricordi, ma ricordi migliori! Invece di tenere foto e filmati sul cellulare meglio realizzare …

fruittella

I sì che aiutano a crescere

Tre figli e innumerevoli no per insegnare loro che nella vita ci sono delle regole da rispettare. Tre figli e innumerevoli sì per far loro capire che se si esce ogni tanto dagli schemi fa bene al corpo e alla mente. Da sempre per noi il sabato pomeriggio è il giorno della libertà, dove noi genitori difficilmente diciamo di no e se lo facciamo è perché è veramente indispensabile. Così è possibile cenare guardando i cartoni animati sul divano e camminare a piedi nudi in giardino non è un’utopia. Ormai il sabato pomeriggio per noi è una tradizione, una tradizione che sa di libertà e di voglia di stare assieme divertendoci. Il giorno del sì, il nostro sabato pomeriggio Sono una mamma veramente severa, me ne rendo conto, ma credo vivamente che le regole e il rispetto di esse siano fondamentali per far crescere i bambini nella società di oggi. Così da quando sono diventata mamma, in accordo con Fabio, ho “creato” un vademecum di regole che fan sì che la nostra famiglia viva in …

scherma fenc'it

Lo sport per tutti con Decathlon a Palermo

Lo sport per crescere Sono sempre più convinta che lo sport faccia bene non solo al corpo ma anche a tutta la famiglia. Lo sport aiuta nella formazione del carattere facendo crescere l’autostima, aiuta a stimolare la resistenza alla fatica, ad accettare le sconfitte stimolando a essere determinati per superare la sfida, non solo quella sportiva, fondamentale nell’adolescenza. Aiuta a rapportarsi con i propri compagni fidandosi di loro, fa capire che gli impegni presi vanno mantenuti, aiuta a capire che il sacrificio e le scelte fanno parte della vita.  In questi anni ho sempre cercato di insegnare ai nostri figli che fare sport è importante, qualunque esso sia. Hanno iniziato con il calcio e la danza, poi il basket e infine la pallavolo per entrambi, che a quanto pare piace un sacco. Proprio per l’importanza che diamo come famiglia allo sport, quando Decathlon (dopo l’evento di Villesse) ci ha invitato alla presentazione dei campionati assoluti olimpici e para-olimpici di scherma a Palermo, eravamo super felici.  Partecipare a un evento così importante per lo sport nazionale …

taccuino da viaggio

I ricordi contano: My Family Travel Book

È una cosa che sosteniamo da sempre, i ricordi sono la cosa più importante. Viaggiare è forse il modo migliore per accumularli, ma abbiamo pensato anche a un modo per conservarli, renderli speciali, così è nata l’idea di My Family Travel Book, un taccuino di viaggio / quaderno dove inserire i nostri ricordi, foto (magari un’istantanea Polaroid), appunti, biglietti di ingresso, magari qualche disegno, un po’ come si faceva sui diari di scuola, solo che adesso è un diario della nostra vita e di quella dei nostri bambini. Cos’è il taccuino My Family Travel Book My Family Travel Book è un taccuino in formato A6 (105 x 148mm) realizzato con copertina in resistente cartone naturale riciclabile, banda segnalibro e banda elastica di chiusura. Sono 100 i fogli all’interno in carta bianca in tinta naturale pronti per essere riempiti con i nostri e i vostri ricordi. Questo è un progetto a termine, ne abbiamo fatto stampare unicamente 100 pezzi! Una volta terminato non sarà più possibile acquistarlo. Lo abbiamo personalizzato sulla copertina per essere più riconoscibile, …

fortnite

Fortnite: perché si o perché no

Pare che la moda degli ultimi tempi è quella di dare la colpa di ogni cosa ai videogames. Sento alla radio psicologi, pure di fama, collegare episodi di violenza inaudita, come l’ultimo del pensionato di Manduria malmenato da una baby gang, all’uso di giochi elettronici, mi chiedo poi su quale base, ossia se qualcuno ha informazione diretta che i colpevoli siano degli accaniti videogiocatori… sento attribuire episodi di bullismo di nuovo ai videogames, poi l’ultimo articolo che ho letto lanciava invettive contro Fortnite accennando al fatto che possa contribuire a elevare il rischio violenza nei bambini/ragazzi. Penso che stiamo proprio uscendo dai binari, in pratica stiamo esagerando, dimenticando altri fattori molto e forse più importanti. Ci siamo forse dimenticati del disagio sociale, del fatto che molti bambini e ragazzi crescono in contesti molto pesanti, famiglie con gravi problemi, parlo di alcolismo, violenza in famiglia da parte degli adulti (mica saranno giocatori di Fortnite?), che magari la violenza la apprendono direttamente in strada quando vedono le gang spararsi addosso, o a casa quando assistono a scene …

corso fotografia online

STEVE: corso base di fotografia online

Questo corso base di fotografia si chiama Steve, come Steve McCurry, uno dei fotografi che amo maggiormente, in particolare per l’uso sapiente della luce naturale della quale sono un fan assoluto, ma anche per l’uso dei colori e della composizione. Fabio Steve – corso_base di fotografia: per chi? Questo corso è rivolto a chi ama la fotografia, magari già la pratica, ma vorrebbe fare quel salto di qualità che gli dia maggiore soddisfazione nei propri scatti. Ottimo per i principianti ma più che buono anche per chi ha già delle nozioni e vuole migliorare, magari per le foto su Instagram (qui alcuni tips). Non serviranno particolari attrezzature, lo scopo di questo corso online è insegnarti a ottenere delle immagini di qualità maggiore con gli strumenti già in tuo possesso, si tratti di una fotocamera DLSR (reflex), mirroless, compatta o quella dello smartphone. Il PROGRAMMA di Steve, corso base di fotografia online Il programma del corso online prevede 5 ore di lezione collettive (max 8 persone) in streaming (con l’opportunità di rivedere le lezioni registrate) e …