Blog
Leave a comment

Zoom il parco per i bambini

zoom

Zoom, il bioparco per le famiglie con i bambini

Torino negli ultimi anni è diventata sempre più una città per famiglie, dalle visite guidate per le famiglie con i bambini piccoli, al Museo degli Egizi, allo Zoom di Torino, vi ricordate ve ne avevo parlato qui.


Zoom non puo’ essere definito un zoo, è un bioparco dove gli animali vivono in semiliberta’  in ambienti simili al loro habitat naturale. Qui i bambini possono conoscere, imparare a rispettare le varie specie animali, dai fenicotteri alle zebre, dai leoni agli elefanti. E’ un luogo dove viene insegnato a imparare a rispettare l’ambiente a evitare che gli animali si possano estinguere, insomma un luogo dove i bambini e noi adulti possiamo essere sensibilizzati sulle tematiche ambientali. Una vera lezione di vita che i bambini possono ricevere in un ambiente dove loro possono essere stimolati alla curiosità, attraverso la gioia di vedere alcuni animali che vivono in zone così diverse dalle nostre e in habitat per loro nuovi.

Quest’anno il Bioparco Zoom ha lanciato un grido di allarme, #conoscereperconservare , un grido che vuol far sensibilizzare le persone che lo visitano sui comportamenti sbagliati che noi tutti teniamo e che molto spesso minacciano la salvaguardia degli animali e la conservazione dell’ambiente. Ai bambini non serve insegnare qualcosa che loro non possono capire, i bambini hanno bisogno di toccare con mano per imparare. Allo Zoom di Torino loro possono attraverso piccoli gesti e piccole esperienze capire quanto è importante conservare il pianeta che ci ospita.

 

Zoom e’ situato a soli trenta chilometri da Torino, facilmente visitabile in giornata da chi arriva dalla Liguria o da Milano in solo due ore di tragitto. Lo si puo’ raggiungere in auto o ancor piu’ comodamente in treno.

Ti ricordo che con i proventi dati dalla vendita dei biglietti, Zoom sostiene anche la ricerca e l’approfondimento sulle tematiche ambientali


<img src=”https://buzzoole.com/track-img.php?code=7DXKFC2RWNIN3HXC1J6L” alt=”Buzzoole” />

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.