LifeStyle
Leave a comment

Supporto tablet auto da poggiatesta

supporto tablet auto

Canzoncine, giochi da viaggio, fiabe, guardare il panorama (ma conoscete bimbi che guardano semplicemente il panorama ?), di consigli per viaggiare in auto con i bambini ce ne sono tanti. Quando finiscono le risorse e la noia prende i bambini durante un lungo viaggio in auto, una bella canzoncina o un cartone animato mettono tutti d’accordo. In tal caso ci viene in aiuto un supporto tablet per l’auto di facile installazione e cosa che non guasta, pure economico.


La prova del supporto tablet per poggiatesta

Lo abbiamo acquistato su amazon tra diverse altre proposte di supporti per tablet scegliendolo un po’ per il prezzo e un po’ dopo aver letto i buoni feedback. Al momento lo utilizziamo da circa due mesi e non abbiamo a che lamentarci. Fa il suo lavoro egregiamente, non si stacca e soprattutto non cade lo smartphone, che sarebbe la cosa più fastidiosa.

Il video del supporto table montato in automobile

Il supporto è adatto sia agli smartphone, dai 4,5″ in su, che ai tablet sino ai 10.5 pollici, una gamma abbastanza ampia che permette un utilizzo con dispositivi diversi. È realizzato in metallo e plastica.

Il fissaggio è molto semplice. Si posiziona in un attimo a pressione tra le due astine del poggiatesta, che chiaramente ci devono essere e non trovarsi ad una distanza superiore ai 15 cm. Il port smartphone / tablet dispone di uno snodo che permette di ruotarlo (anche di 90° per tenere il telefono in verticale) e inclinarlo, ad esempio se ci fosse un fratello che dovesse guardare a anche lui contemporaneamente.

supporto tablet auto
Particolare del supporto

I pro e i contro del supporto tablet da auto

Tra i pro ci sono sicuramente la facilità di montaggio, la stabilità anche in viaggio, il prezzo che è intorno ai 15 Euro. Tra i contro non ho riscontrato grandi cose se non che togliendo lo smartphone la molla tende a scattare di brutto. Significa che se non presti un po’ di attenzione potrebbe farti cadere il telefono o lo smartphone. Fai attenzione!

Buono a sapersi

Vi ricordo che ad oggi secondo la ultima normativa i-size i bambini possono viaggiare sul seggiolino auto nello stesso senso di marcia unicamente dai 15 mesi in avanti. Prima dei quindici mesi il seggiolino deve essere sistemato, o ruotato, in senso contrario. A questo punto il supporto potrebbe non essere utile. E non dimenticatevi il dispositivo antiabbandono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.