In cucina
Leave a comment

Crumble di limone, ricetta semplice

crumble di limone

Questa ricetta ha una tradizione antica. È quella di mia nonna, è quella del crumble di limone che inebriava con il suo profumo durante i pranzi famigliari della domenica. È una torta che festeggia gli affetti perché anche se è semplice e veloce da fare, ha bisogno di cura e di particolare attenzione.


L’ultima volta che l’ho fatta è stata per festeggiare un bel voto dei miei ragazzoni, alle cose belle bisogna farci caso e bisogna festeggiarle. Voi lo fate vero?

Qui di seguito la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta e mandatemi la foto della vostra prelibatezza.


Ricetta per il Crumble al limone


Ingredienti per la frolla:
300 grammi di farina
90 grammi di olio di semi di girasole
150 grammi di zucchero semolato
2 uova
un pizzico di sale

Ingredienti per la crema:
2 uova
90 grammi di burro
il succo di due limone
la buccia di un limone

Cosa ci servirà per fare questa ricetta:

Per fare questa ricetta ci serviranno pochissimi strumenti da cucina. Ci servirà una planetaria come questa ma se non siete provvisti non preoccupatevi potete anche lavorare a mano la frolla, una bilancia da cucina (io ho questa bilancia semplice ed economica di amazon basic con la quale mi trovo molto bene), un pentolino per cucinare la crema, un mestolo e una teglia per torte. Infine vi servirà una carta forno o uno spray staccante alimentare.

crumble di limone
Il crumble al limone

Procedimento per fare il dolce al limone

La mia frolla è super veloce, metto tutti gli ingredienti nella planetaria e con il gancio agitatore impasto il composto così da creare un composto granuloso. Amalgamate circa la metà del composto sbriciolato e stendetelo direttamente sulla carta da forno in maniera da formare la base della vostra torta.



Nel frattempo in un pentolino a bagnomaria sciogli il burro, con il succo dei limoni e in ultimo aggiungi le uova. Cucino a fuoco basso per una decina di minuti mescolando ed evitando il bollore.
Versare la crema e stendetela in maniera omogenea, e con il restante composto sbriciolato coprite la crema.
Infornate a 200 gradi per circa una 20 di muniti (controllate la cottura che può variare da forno a forno)

Fatemi sapere se vi è piaciuta e scopri le altre ricette facili!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.