Arredare Casa
Leave a comment

Come creare facilmente una parete verde

parete verde casa

Come realizzare una parete verde in casa con 16 Euro

Sappiamo come le piante rendono gli ambienti più piacevoli, armonici e confortevoli, entrando di fatto a far parte dell’arredo della casa. Quello che non sapevamo è però che è possibile creare con le piante delle vere e proprie decorazioni a muro, una sorta di parete verde spendendo molto poco. Avevamo già parlato di carta da parati e librerie sospese, ora è il momento del verde in casa!

Sul mercato ci sono diversi prodotti che permettono di trasformare una semplice parete in una specie di giardino verticale, tasche vasi e altro. Noi abbiamo individuato un set di tre vasi di vetro che si fissano semplicemente alla parete di casa, dove è possibile inserire delle piante che possono affondare le loro radici nell’acqua e crescere così liberamente.

I vasi sono in vetro, hanno la forma di un cilindro schiacciato con un apertura a collo nella parte superiore, in più c’è un foro sul retro che serve al vaso per essere appeso a un gancio di plastica, che viene a sua volta fissato al muro con dei chiodini. Il vaso è molto leggero, anche quando riempito a metà d’acqua, pertanto il gancio di plastica, fissato con i chiodini, è sufficiente a supportare il vaso. Chiaramente è importante che il vostro intonaco sia in buone condizioni! Diversamente si rischia che cada vaso, acqua e pianta…

I vasi del set sono di diverse dimensioni (diametri), è facile così andare a creare una serie a parete, e volendo è possibile anche prendere più set. Per quanto riguarda le piante noi abbiamo optato per delle semplici edere alle quali avevamo già fatto crescere le radici.

parete verde pensile
La nostra piccola parete verde

La messa in opera con i vasi di vetro

È stato abbastanza semplice realizzare il tutto. Abbiamo tagliato un paio di rametti da un’altra edera che avevamo in casa, li abbiamo facilmente messi in un vaso di vetro trasparente, abbiamo quindi atteso qualche giorno che crescessero le prime radici, cosa che non ha tardato a succedere, e successivamente abbiamo trapiantato le nuove piantine di edera.

Per le operazione di travaso delle piante, riempimento con l’acqua sino a circa metà livello, fissaggio dei vasi a parete ci abbiamo impiegato circa 20 minuti. Ci siamo dotati unicamente di un martello per fissare il gancio con i chiodini. I vasi li abbiamo presi ad un buon prezzo su amazon, sinceramente sembrano di plastica ma il suono è quello del vetro. In ogni caso per il prezzo pagato di circa 16 Euro valgono la spesa e non abbiamo approfondito molto sul tipo di materiale impiegato.

Ovviamente è possibile utilizzare anche altri tipi di piante, magari per creare un effetto diverso dall’edera, certo è necessario che abbiano la possibilità di crescere nell’acqua, cosa non comune a tutte le specie, informatevi in merito. Noi siamo molto contenti del risultato, ora aspettiamo che crescano un po’ le piante e nel mentre stiamo già pensando di realizzare un’altra parete verde in casa.

Raccontaci la tua parete verde nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.