Arredare Casa
Leave a comment

Libreria in soggiorno con le mensole LACK di IKEA

mensole LACK IKEA

Anche se con l’avvento degli e-book sentiamo sempre meno la mancanza dei libri cartacei tradizionali, siamo un po’ dei patiti dei libri Kindle, abbiamo ancora un bel po’ di testi stampati su carta, ci piace averli sempre a portata di mano e sfogliarli. Così nell’arredo del nostro soggiorno avevamo necessità di inserire una libreria sopra il mobile BESTA di IKEA e l’abbiamo realizzata con delle semplici mensole LACK.

Una composizione da muro con le mensole LACK di IKEA

Le conosciamo praticamente tutti queste mensole IKEA LACK così economiche, ma sino a qualche mese fa non avremmo mai pensato di utilizzarle al di fuori della loro natura di “mensola”. Invece, durante il nostro viaggio in Austria all’Allegria Resort,  ci siamo fermati all’IKEA di Klagenfurt un paio d’ore per permettere alla nostra auto elettrica di ricaricarsi.

Durante la visita abbiamo mangiato qualcosa e c’è capitato tra le mani un libro di arredamento dove si vedeva un’intera libreria da terra realizzata proprio con le mensole LACK! L’idea è piaciuta al tempo e ci piace ancora adesso, tanto che abbiamo pensato di farla nostra disegnando una composizione per il nostro spazio living.

libreria mensole lack

Bozze di progetto della nostra libreria con le mensole LACK

Carta e matita alla mano abbiamo provato alcune soluzione che potessero andare bene per la nostra casa, tra l’altro avendo il mobile a tre ante BESTA sotto, ci siamo dovuti limitare ad una composizione a parete scegliendo quella indicata con B.

Le mensole LACK sono prodotte in tre misure e diverse finiture, da 30cm, 110cm e 190cm. Le finiture sono il classico bianco (quello che abbiamo usato noi anche per non appesantire l’ambiente e in tono con la cucina), betulla e marrone-nero. Abbiamo giocato un po’ a Tetris e ci siamo concentrati su due soluzioni delle quali abbiamo scelto quella più lineare. Una specie di serpentone che si arrampica sulla parete e richiama le decorazioni dei templi che abbiamo visto durante il nostro viaggio in Messico.

La nostra libreria da parete

Per la nostra libreria abbiamo acquistato:

  • 4 mensole LACK da 190cm
  • 3 mensole da 30 cm
  • 32 tasselli da parete da 8mm
  • 32 viti in metallo da parete
  • 9 viti da 6 cm

per quanto sopra abbiamo speso € 94,65 all’IKEA e circa € 10,00 al reparto ferramenta del supermercato per viti e tasselli non forniti nella confezione delle mensole (la domenica la ferramenta di fiducia, dove forse avremmo risparmiato qualcosina, era chiusa);

TOTALE € 104,65 

Per il montaggio delle mensole LACK servono anche un trapano con una punta da 8 da muro, un cacciavite a stella o un avvitatore a batteria, un piccolo martello, una matita e una livella a bolla, tutte cose che avevamo già.

soggiorno lack besta

La nostra composizione per il soggiorno, sopra libreria LACK, sotto mobile BESTA

Le fasi del montaggio della libreria con le mensole LACK IKEA

Inizialmente abbia provveduto a tracciare con la matita le misure delle altezze alle quali avremmo dovuto posizionare le mensole, tenendo conto dello spessore di 5 cm di ciascuna e della distanza di 30c m una dall’altra, la misura delle mensoline piccole da 30 messe in verticale.

Dopo aver tolto l’imballo alle mensole abbiamo posizionato sulla parete il supporto in metallo della mensola e con l’aiuto della livella bolla l’abbiamo messo in orizzontale, ciò partendo dalla mensola più in alto per agevolare il lavoro successivo. Segnato con la matita la posizione dei fori, 6 nella parte alta in corrispondenza dei doppi fori e due nella parte bassa dove sono singoli, abbiamo proceduto preso in mano il trapano. Per fare i fori abbiamo usato una punta da 8mm da muro con la modalità a percussione del trapano inserita. Il nostro è un muro in mattoni nel caso si tratti di un muro in cartongesso o altro materiale bisogna utilizzare dei modi diversi per fare il foro e un altro tipo di tassello.

Posizionati i tasselli abbiamo fissato la struttura in ferro della mensola con viti e avvitatore e quindi posizionato la mensola sui supporti, fissandola con le due vitine in dotazione affinché non esca dalla sua sede. A tal proposito per le tre mensole superiori abbiamo optato per fissare la mensola con le viti da sopra, in quando ad altezza d’uomo non si vedono, mentre per la prima dal basso abbiamo fissato con le due viti dal basso. Per le altre 3 mensole sottostanti abbiamo ripetuto la procedura controllando, prima di fare i fori sulla parete, la distanza da quella superiore e che l’orizzontalità fosse corretta.

dettaglio lack composizione

La nostra composizione Lack in opera

A questo punto non restava che fissare le tre mensole da 30 cm in verticale. Per semplicità abbiamo evitato di fissarle a muro ma le abbiamo congiunte alla mensola orizzontale superiore e a quella inferiore con delle viti da 60mm, questo per superare lo spessore di 50mm delle mensole LACK. Una vite sotto e due sopra, facendo attenzione a non sforzare troppo ripetuto per i tre fianchetti, e il gioco è fatto! Libreria finita.

Per il montaggio in totale abbiamo impiegato un tempo di circa 2,5h. La fase più faticosa del montaggio è stata quella dei fori sul muro, quella più difficile quando abbiamo riportato le misure sulle parete (bisogna fare attenzione per non sbagliare). È consigliabile essere in due, più che altro perché le mensole da 190 cm sono abbastanza lunghe da gestire, anche se nel contempo sufficientemente leggere.

La nostra nuova libreria

Ci piace tanto la nostra nuova libreria. Tenendo conto che abbiamo speso poco più di 100 Euro e impiegato una mezza domenica a realizzarla non possiamo che essere soddisfatti. Il nostro soggiorno è quasi finito, ma manca ancora una bella sorpresa che arriverà a breve!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.