LifeStyle
Leave a comment

Disney+ la nostra prova gratuita

disney+ prova gratuita

Non abbiamo resistito. Una tv accessibile su ogni device, come smartphone, tablet, pc e console come PS4 e Xbox, dedicata quasi interamente ai film e serie Disney, dico quasi perché ci sono anche i documentari del National Geographic, film e e corti di PIXAR, i film di Star Wars e quelli dei supereroi della Marvel, oltre ai dietro le quinte e ai contenuti speciali. Disney+ è arrivata (finalmente) e abbiamo voluto provarla con la prova gratuita di 7 giorni, come?

disney+ film serie

Come accedere alla prova gratuita del canale Disney+

Semplicemente scaricando l’applicazione da Google Play (ma si può fare anche nell’App Store di Apple), registrandosi con pochi dati e inserendo gli estremi di una carta di credito o carta di debito. Nella procedura c’è da scegliere tra la proposta mensile a € 6,99 oppure quella annuale a € 69,99 (con la quale si risparmia un pochino), ma non preoccupatevi! Annullando l’abbonamento prima della scadenza dei 7 giorni non vi verrà addebitato assolutamente nulla.

disneyplus

Il mio suggerimento è quello di optare per la proposta mensile a € 6,99, così nel caso vi dimenticate di annullare l’abbonamento vi addebitano unicamente poco meno di 7 Euro e avete tutto il tempo per cancellare dopo. Così ho fatto io, pensando oltretutto che se non cancello l’offerta per un mese è ottima, si possono vedere un sacco di film e soprattutto farlo da diversi device in trenta giorni.

Si può accedere infatti da ben 10 apparecchi diversi di cui a 4 contemporaneamente nello stesso momento, più che sufficienti a garantire contenuti Disney per tutta la famiglia! Per usufruire dei contenuti di Disney+ sulla TV è necessario avere una Smart TV con accesso a internet o accessorio che lo permetta.

Tutti i film, serie e contenuti Disney

Ci sono tutti ma proprio tutti i film Disney e PIXAR, Star Wars e Marvel, da Toy Story 3 a Frozen, passando da Zanna Bianca a Maleficent, Avatar e Ratatouille, la serie dei Pirati dei Caraibi, nuove e vecchie pellicole dell’universo Disney. OK non ci sono quelli ancora in programmazione nelle sale cinematografiche, ma ci sono le serie come Clone Wars, Mandalorian e High School Musical, i vecchi cartoni di Topolino (i più amati dal vecchio Walt), un sacco di contenuti extra e i dietro le quinte. Di sicuro interesse anche i documentari di National Geographic. Come le altre TV in streaming si accede ai contenuti quando e come si vuole.

canale disneyplus

La nostra esperienza su Disneyplus

Entrando nell’applicazione Disney ho provato la stessa sensazione che ho sperimentato entrando a Disneyland Paris la prima volta: un colpo all’anima dentro una specie di mondo dei balocchi! La scelta è veramente ampia e sinceramente non si sa da dove iniziare, non mi ricordavo un sacco di titoli e mi ha fatto piacere ritrovarli. Una selezione ampia e adatta ai gusti dei bimbi come a quella degli adulti, animazioni e film tradizionali, insomma, mette d’accordo tutta la famiglia. Potendo usufruirne su diverse device non c’è neppure da litigare su cosa guardare, anche se sedersi sul divano tutti assieme e vedere un bel film è una bella cosa da fare a casa, ci si diverte di più. Questa prova di Disneyplus è da fare!

Unica nota negativa: pare che non ci sia la possibilità di guardare i film in lingua inglese, cosa che magari per far imparare l’inglese ai bambini poteva essere carina. La funzione è presente invece su Amazon Prime Video che ha un periodo di prova di 30 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.