In cucina
Leave a comment

Ciambella d’autunno

dolce ciambella autunnale

La pioggia che batte insistentemente sul vetro della finestra della cucina. Sebastian con quel faccino un po’ triste: oggi pomeriggio non si esce… il classico tempo d’autunno e pure il tempo di accendere il forno. Questa volta ho pensato ad una torta rustica, una ciambella fatta in casa ai sapori di nocciola.

Ecco la ricetta della ciambella rustica iniziando dagli ingredienti:

  • 2 uova
  • 150 grammi di zucchero
  • 180 grammi di farina 0
  • 2 tazzine da caffè di latte intero a temperatura ambiente
  • 2 tazzine di olio di semi
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • 100 grammi di granella di nocciole
  • 1 bel cucchiaione di crema di nocciole

Bianchi a neve, tuorli montati con lo zucchero. Aggiungere sale, lievito, olio e latte e la farina setacciata. In ultimo la granella di nocciole. Versare metà composto in una teglia infarinata e imburrata e all’altra metà aggiungere il nocciolato e versare nello stampo.
Infornare a 170 gradi per 20 minuti circa

Semplice e torta pronta in poco tempo! Scopri come fare a casa anche la torta tenerina al cioccolato e la crostata di ricotta e lamponi.

Perché una torta con le nocciole?

Le nocciole sono così gustose ma contengono anche un sacco di sostanze che fanno bene. È frutta a guscio ed essendo frutta secca è ricca di grassi, un seme oleoso che si utilizza da solo o abbinato ad altri ingredienti come nel caso di questa ciambella d’autunno. La nocciola ha tante proteine e pure aminoacidi essenziali (apprezzata perciò anche dai vegani). È ricca di omega 9 e di fibre. Da anche un buon apporto di vitamina B6 oltre a rame, ferro, manganese e calcio.

Il tempo per una torta

Il tempo per fare una torta si trova sempre. Seppure sono sempre di corsa, e in cinque vi assicuro che non è proprio facilissimo senza un aiuto in casa, cerco ugualmente di riservarmi questi brevi momenti che mi danno felicità e oltretutto fanno anche la felicità degli altri componenti della nostra famiglia. Quando Sebastian dorme, quando i grandi sono a fare sport, tiro fuori impastatrice, bacinelle e ingredienti e mi prendo la mia mezzora creativa. Solitamente quello che preparo viene bene, ogni tanto oso troppo e sbaglio, ma non fa nulla, l’importante è provarci ancora! Come per questa ciambella d’autunno della quale resta solo qualche briciola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.