Maternità
Leave a comment

Un aiuto per lo svezzamento: NaturNes di Nestlé

naturnes bio svezzamento

Lo svezzamento è sempre stato per me uno dei periodi più difficili da affrontare con i miei bambini, un primo distacco che porta con sé sia la paura di vederli crescere troppo in fretta sia la consapevolezza che avevano ormai bisogno di altro e non solo del mio latte. Per tutti e tre i miei figli ho iniziato con uno svezzamento graduale che aiutasse i miei bimbi ad approcciarsi a delle pappe che avessero una consistenza diversa dal latte e nel contempo abituarsi al cucchiaino e contestualmente permettermi di rendermi conto che questo stacco era lento e indispensabile per me e per loro.



Con Sebastian lo svezzamento è stato un processo naturale, piano piano ho iniziato ad introdurre alimenti come frutta e yogurt in primis, poi le pappe per poi passare all’autosvezzamento.
Una linea di prodotti che mi sento di consigliare e che ci ha aiutato ad affrontare serenamente questo passaggio sono i prodotti biologici di NaturNes di Nestlé.

bimbo assaggio omegeneizzato bio
Sebastian all’assaggio di Naturnes Bio 🙂

NaturNes di Nestlé, un aiuto importante per lo svezzamento dei bambini


Tra i prodotti NaturNes, ci sono degli omogeneizzati di prodotti biologici indicati fin dai primi momenti dello svezzamento per la loro particolare cremosità, mantengono infatti un apporto nutritivo adeguato e una consistenza ideale per lo svezzamento dei bambini. Sono privi di sale e di zuccheri aggiunti nonché di amidi modificati (I prodotti Naturnes contengono naturalmente sodio e zuccheri).


Abbiamo provato gli omogeneizzati alla frutta dai gusti particolari, così da fargli assaggiare tutti gli alimenti fin da subito, mela-mirtillo, mela-albicocca-pesca, mela-lampone che lui ha adorato e che sono diventati la nostra merenda preferita.


Per quanto riguarda i pranzi e le cene ci sono state di notevole aiuto gli omogeneizzati biologici a base di verdure, il tempo è sempre troppo poco per noi mamme e trovarci gli con dei preparati pronti è di notevole aiuto. Una pasta cotta al volo, un omogeneizzato di verdure come quello di piselli, broccoli e zucchine, una spolverata di parmigiano reggiano e la cena è servita. Li ho trovati particolarmente comodi in viaggio dove reperire alimenti adatti ai bambini non è sempre semplice soprattutto nei ristoranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.