All posts tagged: neonati

arredo per neonato

Cosa c’è da avere a casa con l’arrivo di un neonato

Primo, secondo e terzo figlio. Ogni volta che è arrivato un nuovo neonato a casa bambiniconlavaligia è stato un po’ come passasse un tornado. È una vera rivoluzione, anche se non è la prima volta, anche se pensi di esserci già abituato. In questo post cercheremo di riassumere cosa è meglio avere a casa con l’arrivo di un neonato, lasciando poco spazio alle ciance e un po’ di più alle cose più pratiche. Ciò in modo da organizzarsi al meglio e procurarsi quello che serve senza buttare i soldi. Le baby-cose da tenere in casa Partiamo dalle cose più materiali, cosa serve a casa per accogliere questo fagottino urlante e frignante (tesoro). Tralasceremo pannolini, cremine e altro alle quali abbiamo già accennato in questa lista nascita, e ci concentreremo sugli accessori e elementi d’arredo. Sognerete l’immagine del vostro piccolo dolcemente addormentato nella sua culla mentre voi gli cantate qualche dolce nenia. Per noi non è stato mai così romantico ma la culla ci deve essere, e pertanto procuratevela perché il piccolo o la piccola è …

Viaggi e neonati

Cosa non dimenticare a casa quando si parte con un neonato

C’è chi dice che le mamme dei terzi sono mamme che hanno esperienza. Se da un lato è vero, perché per molte cose si è molto più rilassati, c’è da dire che ogni neonato è unico e quindi diverso dagli altri. Da quando è arrivato Sebastian abbiamo provato la brezza di viaggiare in cinque, cercando di ridurre al minimo le cose da portare in viaggio (anche perché non abbiamo un camion) e stilando la lista dei prodotti da non dimenticare mai a casa. Non è impossibile viaggiare leggeri con un neonato anche se le cose da portare potrebbero sembrare tante, ho ridotto all’essenziale le cose da infilare in valigia. Viaggiare con tutto quello che abbiamo in casa per lui avrebbe voluto dire viaggiare pesanti, con valigie grandi e borsoni, avrebbe voluto dire anche stancarci di più nel portare cose che probabilmente non avremmo mai utilizzato. Se pensi bene quante cose hai in casa per il tuo bimbo e che non usi mai, ma che le hai acquistate ugualmente dicendo “non si sa mai”? Ecco, se …

allattamento pro contro

Allattamento al seno i pro e i contro

Le cose che forse non ti diranno mai Allattare al seno è una delle cose più belle della vita per una donna, anche se ultimamente è visto più come una moda che va a penalizzare tutte quelle mamme che purtroppo non lo possono fare. Negli ospedali tutte le ostetriche e i pediatri santificano l’allattamento al seno, alle volte anche con poco tatto e sensibilità nei confronti di quelle neo mamme che in quel momento non riescono ad allattare i loro figli. Mi ricordo benissimo, dopo aver partorito per la prima volta che una delle volontarie che sostengono le neo mamme continuava a insistere con la mia compagna di stanza nel provare ad allattare, ciò contro la sua volontà visto che non ci riusciva. L’allattamento al seno è uno dei momenti più belli della maternità, ma anche uno dei momenti più dolorosi e faticosi soprattutto per le mamme che escono dalla sala parto, provate e magari non in perfetta forma. Ai bambini con il latte materno si regalano un sacco di benefici e l’allattamento al seno …

sindrome del nido gravidanza

La sindrome del nido in gravidanza

Gravidanza, la sindrome del nido che colpisce tutte le future mamme La sindrome del nido è una sindrome che colpisce tutte le donne nell’ultimo trimestre di gravidanza. La voglia di sistemare ogni cosa in vista del parto e in particolar modo la casa, fan sì che tutte le future mamme e tutti i futuri papà negli ultimi tre mesi di gravidanza ne vengano colpiti. Si vedono papà che iniziano e finiscono in tempi brevissimi lavori di muratura, donne in gravidanza che fanno decluttering buttando nella spazzatura gran parte delle cose accumulate in tutta una vita, futuri genitori che ri-arredano tutta la casa. Questi sono solo alcuni comportamenti dovuti alla sindrome del nido che portano nei mesi precedenti al parto a cambiare l’ambiente che accoglierà il nuovo membro della famiglia. Se, nonostante il pancione, hai già iniziato a pulire meticolosamente come non hai mai fatto la tua abitazione, se hai iniziato a pensare di cambiare mobili o ad arredare la cameretta non pensare di essere una pazza, è la norma, stai solo “soffrendo” della sindrome del …

mamme

Non sempre essere mamme è semplice come sembra

Mille paure e mille incertezze che ci accompagnano e scandiscono ogni momento della nostra giornata: dubbi che però per la maggior parte delle volte sono condivisi con chi, come te, sta affrontando le stesse tappe di crescita dei propri bimbi. Ed è così che parlando, ascoltando o semplicemente confrontandosi si superano limiti e periodi bui che sembrano interminabili. Con il primo bimbo avrebbero potuto chiamarmi come secondo nome “Ansia” dopo Giulia. Innanzitutto perché mio figlio non dormiva tutta la notte; poi lo svezzamento, quanto di più complicato potesse esserci, per poi scoprire che invece era una tappa talmente naturale che se solo l’avessi vissuta con più leggerezza sarebbe stato tutto più facile; infine i primi passi e le prime giornate all’asilo. Ricordo ancora le notti insonni perché ogni prima volta è sempre una prima volta. Con la seconda bimba è stato tutto più semplice, conoscevo la strada ma sapevo soprattutto che le piccole difficoltà sarebbero state solo momentanee. Ho acquistato dei libri e delle riviste, ho seguito i consigli preziosi del pediatra, ma non è …

lavatrice

La lavatrice, un’ottima alleata

Fare la lavatrice, tra manie e abitudini Diventare mamma vuol dire anche stravolgere tutte le abitudini e i rituali che noi donne costruiamo nel corso della vita! Se prima in lavatrice ci infilavo i capi colorati con i bianchi senza nessun problema, tanto alla peggio qualche camicetta cambiava colore, ora fare la lavatrice è diventato un rituale. Capi scuri con capi scuri, bianchi con bianchi e abbigliamento bambino a parte. Confesso adesso che sono grandini i loro capi di abbigliamento finiscono in lavatrice con i nostri ma per i primi due anni li ho sempre lavati a parte. Ho sempre utilizzato detersivi delicati e igienizzanti per i capi, quello con cui mi sono trovata meglio è stato Napisan. Napisan è un’ottimo alleato anche ora, soprattutto per lavare i capi d’abbigliamento del viaggio, aerei, treni non sono pulitissimi, un’igienizzata ci vuole! Napisan è un brand leader nel mercato stra consigliato alle neomamme per igienizzare i vestiti dei loro cuccioli, non c’è mamma che conosco che non lo abbia mai utilizzato. Napisan è anche un brand famoso per …