Blog
Leave a comment

Viaggio in Nuova Zelanda: 5 luoghi da non perdere

in nuova zelanda

5 luoghi incredibili in Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è una terra abbastanza lontana, tante ore di viaggio in aereo e probabilmente dei costi da sostenere non proprio da viaggio budget. Tutto questo potrebbe scoraggiarti nella scelta della tua prossima destinazione… ma stiamo per farti scoprire 5 esperienze da vivere in Nuova Zelanda che potrebbero convincerti a staccare l’assegno, o a digitare il pin della tua carta di credito, partendo per questo paese straordinario con la tua famiglia, eccole!


In Nuova Zelanda a casa degli hobbit

Il primo è un luogo del mito. Nel senso che è un particolare villaggio fattoria appositamente trasformato nel set della saga cinematografica de Il Signore degli Anelli. Hobbiton (Hobbiville) è il suo nome e nella fantasia dell’autore si trova nella Terra di Mezzo. Le casette interrate con il tetto di erba e le porte rotonde, gli interni tutti in legno, un paesaggio incredibile che diventa realtà per chi si approccia a visitare questo luogo. C’è un tour guidato che inizia attraversando le strade del Kamai per entrar sin questa particolarissima fattoria degli Hobbit. E’ il luogo dove inizia la storia di Bilbo e Frodo, c’è anche l’hotel del Drago Verde completamente arredato, fantastico!

Le visite guidate partono ogni giorno dallo Shire’s Rest Cafe, 501 Buckland Road Matamata e da Matamata & Rotorua i-SITEs.

Il paradiso in Nuova Zelanda

La micro-regione di Bay of Islands è una piccola regione sub-tropicale molto nota per la sua bellezza e storia. E’ il paradiso per chi ama le spiagge e le attività in acquatiche.
Montare su un kayak, anche con i bambini perché no, è sufficiente un giubbotto salvagente adeguato, è un’esperienza indimenticabile. E’ anche i posto giusto per conoscere la fauna del luogo, pinguini e delfini prima di tutti, ma anche grandi mali e balene. 144 isole a soli 35 minuti di volo da Auckland dove vivere una vacanza in armonia con l’ambiente e la natura, se vuoi pure in camping a Urupukapuka Island.

Volare appesi a un cavo in Nuova Zelanda

Un cavo d’acciaio, un’imbragatura e si può letteralmente volare sopra gli alberi della foresta e i vigneti in un’isola vicino Auckland, Waiheke. E’ un’esperienza aperta a tutti, anche ai bambini. 200 metri con le gambe a penzoloni, per apprezzare il panorama, provare un pizzico di avventura e farsi qualche sonora risata, se non hai ancora provato cose di questo genere.

Visitare una fattoria di pecore in Nuova Zelanda

Sheepworld, a circa 45 minuti da Auckland, è il maggiore centro neozelandese per quanto riguarda le pecore e la produzione di lana. Una realtà importante per la Nuova Zelanda raccontata attraverso una visita guidata che ripercorre l’allevamento, la tosatura, il trattamento e la commercializzazione della lana, pure con dimostrazioni dal vivo ogni giorno.

Conoscere la cultura Maori in Nuova Zelanda

Non è possibile arrivare sin qui e tralasciare questo importante passo. Uno dei modi più divertenti per farlo è proprio partecipare ad una partita di rugby locale. L’Haka è la danza tradizionale Maori usata anticamente in battaglia. Una dimostrazione di forza che include dimostrazioni di orgoglio e coraggio, esternate anche battendo i piedi o mostrando la lingua, tutto avviene seguendo un ritmo preciso. Divertente e imperdibile per tutta la famiglia!


Prima di partire prendi spunti sui travel blog e procurati una buona guida sulla Nuova Zelanda come questa di Lonely Planet. In alternativa ti suggerisco quella di Mondadori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.