Campeggio e Outdoor
comments 2

Viaggio tra i migliori camping in Europa

camping europa per famiglie

Croazia, Slovenia, Italia e Francia, da est verso ovest, con tappa in 6 tra i migliori camping in Europa. Un tour on the road che realizza un nostro piccolo sogno, vivremo 15 giorni all’aria aperta, così come piace a noi, alloggiando nelle case mobili di Vacansoleil in strutture adatte alle famiglie con bambini. Tanti luoghi diversi, un mix di mare e piscine, relax e divertimento, cultura, natura e scoperta, ma soprattutto di divertimento per noi e i nostri ragazzi dopo la fine della scuola.

tour migliori camping

Il nostro itinerario per il tour nei migliori camping Vacansoleil

Perché una vacanza in camping con Vacansoleil

Le vacanze in campeggio e in villaggio sono forse quelle che preferiamo, mettono d’accordo le esigenze dei bambini con quelle di noi grandi. Per i piccoli e teenagers ci sono le piscine, spesso con gli scivoli, i parchi giochi, l’animazione e tante cose da fare, praticamente non si annoiano mai. Nel frattempo noi li possiamo lasciare un po’ più liberi di muoversi perché li sappiamo in un ambiente circoscritto e sicuro. In questo modo è più facile per loro fare nuove amicizie con i coetanei, cosa che è più difficile che avvenga in una camera di hotel o da soli in un appartamento.

camping costa azzurra

Il camping Le Tournels in Costa Azzurra

Quello che amiamo di più io e Giulia del camping è in genere la possibilità di vivere di più all’aria aperta, la casa mobile ha quasi sempre la terrazza dove è possibile mangiare all’aperto, magari una squisita grigliata. Siamo in un villaggio con tutte le comodità, ma è anche una casa indipendente, i bambini dormono vicino a noi ma sono nella loro camera, un pizzico di autonomia fa bene a mamma e papà e pure all’indipendenza dei bambini. Nel nostro viaggio ci toglieremo lo sfizio di provare 6 diversi tipi di alloggio, dalla casa mobile al glamping Vacansoleil, ma non sveliamo ancora tutto!

camping glamping

La tenda glamping Serengeti di Vacansoleil

Uno degli aspetti più interessanti di una vacanza in campeggio è anche il budget. A nostro parere il rapporto qualità prezzo, relativo ad un soggiorno in buon camping e alloggiando in casa mobile, è insuperabile. Non ti serve attrezzatura, apri la porta e sei in vacanza, non hai spese aggiuntive per piscine, scivoli, etc, ti puoi cucinare da te, che con i bambini piccoli è spesso fondamentale, specie all’estero. Se poi approfitti delle offerte, come quelle che ci sono ogni giorno su Vacansoleil, e prenoti in anticipo soprattutto, la vacanza con la famiglia è quasi un affare!

Quali saranno i camping e le destinazioni Vacansoleil che toccheremo in Italia ed Europa

Il grande parco acquatico in Slovenia

Catez, la località termale conosciuta per le sue piscine termali e il grande parco acquatico, quello al chiuso ma anche quello all’aperto, con i grandi scivoli e le vasche d’acqua riscaldata, sarà l’inizio del nostro tour tra villaggi e campeggi. E’ una tappa di puro relax e divertimento ma perché non approfittare della vicina Zagabria per fare un giro in una fantastica capitale europea? Ci si arriva in poco più di mezz’ora d’auto. Poco distante c’è anche Kostanjevica na Krki, un paesino che è stato costruito su di un’isola e ha mantenuto molto del suo aspetto tipico iniziale. Il campeggio poi è il migliore della Slovenia, chi ben comincia…

camping catez slovenia

Il parco acquatico del camping a Catez

Il mare dell’Istria

Dopo il verde della Slovenia passeremo al mare della Croazia. In Istria, e precisamente a Cittanova, Novigrad. Il campeggio Vacansoleil che ci aspetta è il Camping Park Umag, una grande struttura direttamente affacciata sul mare con tantissimo spazio verde, parchi giochi, negozi. In questa regione c’è la cucina istriana da provare, pesce e tartufo, e magari fare un salto all’aquapark di Istralandia, uno dei migliori in Europa, emozioni assicurate.

campeggio umag

In campeggio in casa mobile a Park Umag Novigrad

I colori di Caorle

E’ una località di mare ma ha il fascino del borgo antico Caorle. Una destinazione colorata e simpatica la nostra terza tappa, dove si mangia bene (non mancheremo il pesce) ed è piacevole fare una passeggiata in centro storico la sera, magari sul lungomare, sino alla chiesetta che divide le due spiagge, quella di Levante da quella di Ponente. Si può fare anche un’escursione in laguna con la bici per andare a vedere i casoni tradizionali dei pescatori, quelli con il tetto in canne. Qui a Caorle alloggeremo al Camping San Francesco, un villaggio 5 stelle direttamente sulla spiaggia di Ponente.

Caorle centro storico

Il centro storico di Caorle la sera

Il mare in Toscana

E’ il punto più a Sud del nostro tour, arriveremo infatti sino a San Vincenzo dove ci aspetta il Camping Park Albatros, una magnifica struttura con delle piscine fenomenali che sono separate dal mare unicamente da una bellissima e rigogliosa pineta. In Toscana non potremmo esimerci dall’assaggiare il cibo locale, roba da acquolina in bocca. Magari potremmo anche fare una gita all’Elba, Piombino e i traghetti sono a pochi minuti d’auto dal campeggio. Interessante potrebbe essere anche una visita al parco di Baratti e Populonia, per conoscere le meraviglie degli Etruschi, un mix di cultura e divertimento rende ogni vacanza speciale.

camping toscana

Le piscine del camping Albatros in Toscana

Direzione Costa Azzurra

Passando dai magnifici campi di lavanda della Provenza arriveremo in Costa Azzurra, precisamente al camping Les Tournels, un villaggio turistico con parco acquatico interno ed esterno, che bellezza ragazzi, ci siamo già innamorati dalle foto! Vicinissimo a Saint Tropez (imperdibile almeno una volta nella vita) quale destinazione migliore per scoprire la bellezza di questa regione, tra l’azzurro e la natura di questo tratto di costa prestigioso.

costa azzurra camping

L’azzurro intenso del mare in Costa Azzurra

Ultima tappa in Linguadoca Rossiglione

Finiremo in bellezza e ancora in Francia. Vicino alla città di Montpellier giungeremo al camping Les Mediterranees Beach Garden alla riserva naturale di Bagnas. Spiaggia, piscine per ogni età con scivoli lunghissimi, non manca nulla in questo campeggio Vacansoleil. Un’armonia di colori, dall’azzurro del mare e del cielo, al verde della natura e all’oro della sabbia in spiaggia. In Linguadoca non perderemo delle mete imperdibili come Montpellier, il Parco Naturale di Camargue e la città di Carcassonne, siamo curiosi di esplorare specialmente quest’ultima!

Carcassonne in camping

La fortezza di Carcassonne

E’ un viaggio attraverso l’Europa quello che abbiamo iniziato a disegnare ancora lo scorso anno, tappa dopo tappa, camping dopo camping, dove la collaborazione con Vacansoleil è stata preziosa per individuare le migliori strutture. E’ sempre importante programmare in anticipo, un po’ perché si risparmia di molto sulle prenotazioni, un po’ per trovare le unità abitative preferite, e ne vedremo/vedrete delle belle, un po’ perché il piacere del viaggio inizia già quando lo immagini, e se sai immaginarlo, sei già partita/o!

Come seguire il nostro Tour

Potrai seguire il nostro tour on the road sui social media, Facebook, Instagram, YouTube e Twitter con l’hashtag #vacansoleilfamilytour

Mandaci i tuoi commenti, ci interessa conoscere il tuo parere e i tuoi suggerimenti per rendere ancora più speciale questo viaggio tra i migliori camping Vacansoleil in Europa.

2 Comments

  1. Georgette Comandari says

    Il tour mi pare fantastico 😊 Auguri!

    Come sono le strutture? I nonni possono andare?, avere un po ‘di privacy e, soprattutto, non disturbare la nuora?😁
    Prezzi?

    • bambiniconlavaligia
      bambiniconlavaligia says

      Ciao, i campeggi e villaggi sono adatti ad ogni età!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *