Blog
Leave a comment

Varsavia meravigliosa con i bambini

varsavia con bambini

Scopriamo Varsavia e le sue attrazioni per la famiglia

Varsavia, una delle capitali meno conosciute ma più popolose d’Europa. Completamente ricostruita dopo la seconda guerra mondiale, oggi Varsavia sta vivendo un grande sviluppo non solo socio-culturale ma anche economico.

Ricca di zone verdi e giardini pubblici, puo’ essere una meta insolita ma affascinante per un turismo famigliare. Cosa vedere di questa metropoli dell’est?

Sicuramente la Old City (vedi la foto in testata), la parte storica della città, in quanto essendo l’unica zona completamente pedonale, passeggiando, sia voi che i vostri bambini, potrete assaporare l’atmosfera suggestiva che questa città regala. Grandi Palazzi ricostruiti con l’architettura storica, piccoli vicoli, e tanti negozi d’artigianato.
I palazzi Lazienski Krolewskie Park e Wilanow Park, due costruzioni diverse ma che hanno in comune il fatto di conservare monumenti storici interessanti. I giardini sono bellissimi e valgono veramente la pena essere visitati.

Pkin, il Palazzo della Cultura e della Scienza, simbolo del socialismo moderno ve lo ricordiamo in quanto possiede la Torre con orologio (su tutte e 4 le facce) più alta al mondo.

varsavia museo

Il CNK, Copernicus Science Center, museo della scienza e della tecnologia di Varsavia, ecco il collegamento alla pagina web in inglese. I vostri bambini impazziranno vedendo esperimenti esilaranti dal vivo, e scoprendo i segreti piu’ nascosti della natura.

Il Multimedia Fountain Park, parco con grande fontana centrale, dove nelle giornate piu’ calde molti turisti trovano ristoro, ma anche il grande giardino dove lasciare i vostri pargoli liberi di giocare.

Se direte a qualcuno “abbiamo prenotato, andiamo a Varsavia” e questo qualcuno rimarrà di stucco, non ditegli poi che Varsavia è bellissima e che meritava veramente essere visitata, fategli come dicono i bambini, “uno scherzaccio!”.

Le leggenda di Varsavia e della sua papera d’oro

varsavia castello

I bambini sono talvolta più interessati alle leggende che alla storia vera. In effetti sono più coinvolgenti, potremmo dire, più interessanti. Ecco perché un semplice grotta sulla costa diviene una meta affascinante solo perché presentata come un covo dei pirati, perché il castello deve avere sempre una principessa ed un principe, talvolta più interessanti della regina (vera) stessa !

Varsavia é una grande città. ricca di attrazioni anche per i bambini viaggiatori, ne abbiamo già parlato. In centro c’è un palazzo del settecento, il castello di Ostrogski, sede tra l’altro di un museo dedicato al compositore Chopin, bene, i suoi sotterranei sono forieri di una leggenda che sembra nata per i bambini…

Molto, molto tempo fa, una principessa che era stata trasformata in una papera d’oro viveva nelle cantine del castello. La gente diceva che chiunque l’avesse incontrata sarebbe divenuto ricco oltre la sua immaginazione. Successe che una notte di Kupala (notte fra il 23 ed il 24 giugno durante la quale in Polonia si festeggia il solstizio d’estate) un giovane calzolaio fu così fortunato da incontrare la papera dorata che gli promise di renderlo ricchissimo.

C’era una condizione però: consegnandogli una sacca piena di monete d’oro e gli disse che doveva spenderli tutti in un solo giorno senza però condividere le sue ricchezze con nessuno. E così fu’, ma alla fine del giorno il giovane non riuscì a mantenere la promessa, dando l’ultimo gettone d’oro ad un povero soldato… in un battito di ciglia egli perse ogni cosa che aveva sino a quel momento comperato con le monete d’oro ! Nello stesso momento il calzolaio comprese che non sono i soldi a dare la felicità, la vera gioia viene dal lavoro e dalla buona salute. Così, da quel giorno in avanti, visse una vita felice come un bravo calzolaio, e nessuno ha più sentito nulla della papera d’oro.

Raccontare queste semplici racconti ai bambini prima o durante un viaggio, é un modo per stimolare la loro curiosità e renderli partecipi di nuove scoperte. Buona Varsavia !

Un’esperienza a Varsavia sul treno a vapore

treno a varsavia

Montare su un vecchio treno a vapore è il desiderio di tanti bambini, ma anche di tanti genitori, diciamocela tutta! A Varsavia, per chi vuole provare questa esperienza che ti riporta indietro nel tempo, si può provare la Kolejki Waskotorowe, una ferrovia che sbuffacchiando si porta in giro così come si faceva quasi cento anni or sono. I tour possono essere combinati con un pic-nic o con la visita al Museo della Ferrovia, potrebbe essere una indimenticabile esperienza. Per le informazioni del caso questo è il collegamento al sito della ferrovia in lingua polacca, consigliamo pertanto l’uso di Google translate :), sempre che non siate esperti di questa lingua, qui trovate gli orari e le date di partenza.

Informazioni utili e pratiche su Varsavia

Varsavia è la capitale della Polonia, è la città maggiore del paese, per estensione e popolazione, si trova nel settore centro orientale della nazione,  proprio sul fiume Vistola. E’ un centro scientifico, culturale, polito e economico di notevole importanza, oltre che essere una meta turistica di tutto rispetto.

A Varsavia vivono quasi due milioni di abitanti (1.700.000 nel 2014) ed è la decima città maggiormente abitata dell’Europa. Per farsi un’idea la temperatura media ad agosto è di 24 gradi, d’inverno la temperatura è intorno allo zero con frequenti oscillazioni anche verso il basso.

A Varsavia evidentemente si parla il polacco, molti giovani però parlano e capiscono l’inglese ed il tedesco, cercate di arrangiarvi in questo modo o affidatevi ai consueti traduttori su smartphone o tablet.

L’aeroporto di Varsavia si chiama Chopin, si raggiunge dal centro della città con ben cinque linee di bus, 175, 188, 148, 331 e N32, notturno. Con il taxi sono tre le compagnie di riferimento Ele Sky Taxi +48 22 811 11 11, Super taxi +48 22 196 22, Sawa Taxi + 48 22 644 44 44, per informazioni sui voli o sui servizi della stazione aeroportuale si può facilmente chiamare il numero +48 22 650 42 20.

I punti di informazione turistica li trovate:

 Palazzo di Cultura e Scienza
pl. Defilad 1
(entrata da Emilii Plater Street, tra Kongresowa Hall e Museo della Tecnologia)
e-mail: info@warsawtour.pl
Orario di apertura:
Maggio – Settembre: Lun.-Dom. 8 am-8 pm
Ottobre – Aprile: Lun.-Dom. 8 am-6 pm

Città Vecchia
Rynek Starego Miasta 19/21/21a
Orario di apertura:
Maggio – Settembre: Lun.-Dom. 9 am-8 pm
Ottobre – Aprile: Lun.-Dom. 9 am-6 pm
 Aeroporto Chopin
Terminal A, uscita 2
ul. Żwirki i Wigury 1
Orario di apertura:
Maggio – Settembre: Lun.-Dom.. 8 am-8 pm
Ottobre – Aprile: Lun.-Dom. 8 am-6 pm

Per i trasporti pubblici a Varsavia il sito di riferimento in inglese è questo.

Dove dormire a Varsavia con i bambini

Il Radisson Blu Centrum Hotel è un super hotel 5 stelle in centro, servizi top e camere familiari, prezzi in linea. Se invece cerchi qualcosa di più abbordabile come un appartamento tra quelli della catena Apartamenty TWW Mokotów potrebbe essere una scelta azzeccata, così hai pure l’opportunità di preparare qualcosa da mangiare al caso e risparmiare qualcosa sul viaggio.

Varsavia alloggio

In appartamento a Varsavia con l’opportunità di poterti cucinare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.