Campeggio e Outdoor
Leave a comment

Vacanza in camping a Lazise sul Garda

vacanza in camping a Lazise Garda

La voglia di vacanza, come quella d’estate non si spegne mai. È così che a luglio siamo partiti per trascorrere alcuni giorni con la nostra famiglia sul Lago di Garda. La scelta è caduta su un campeggio sulla riva orientale del lago alloggiando in casa mobile, precisamente al Camping Le Palme a Pacengo, frazione di Lazise. Per prenotare ci siamo appoggiati al sito Lago di Garda Camping che riunisce 16 strutture sul lago, facile così individuare quella più adatta a noi e scegliere le attività da fare.


Perché scegliere il campeggio e alloggiare in casa mobile

Siamo in cinque e viaggiamo con un bimbo di solo un anno. Abbiamo perciò alcune necessità che magari le altre famiglie non hanno. Una tra queste è un alloggio con almeno cinque posti letto, anche se il piccolino dorme nel lettino (o più di qualche volta nel lettone). La casa mobile in questo caso è la soluzione migliore. Non è difficile trovarne con cinque o sei posti letto a disposizione. La cucina è un’altra delle peculiarità che fanno la differenza, ci possiamo preparare i pasti e soprattutto quelli per il piccolino, oltre a risparmiare qualcosa che non è mai male.

chalet lago di Garda
I nostro chalet sul Garda

Il campeggio ci da quella libertà e quella sicurezza che difficilmente troviamo in altri posti. Un ambiente recintato, con tutti i servizi dei quali abbiamo bisogno come market, bar, ristorante, animazione per bambini e ragazzi, parchi gioco, spesso piscine e spiaggia. È un luogo per le famiglie, senza troppi fronzoli, dove si può stare in costume dalla mattina alla sera o scegliere di uscire e fare qualcosa di più ricercato, dove l’allegra festosità dei bambini è sempre tollerata, dove in famiglia si sta bene. Scopriamo ora il camping a Lazise.

Le Palme: campeggio a misura famiglia

Ci è piaciuto molto di questo campeggio, a partire dalla cordialità e gentilezza del personale. Un check-in veloce, istruzioni semplici e chiare. Il Camping Le Palme è un campeggio a Lazise di medie dimensioni e questa sua caratteristica lo rende molto a misura d’uomo e a misura famiglia. Tutto questo senza dimenticare i servizi, perché all’interno abbiamo trovato tutto quello che ci serviva senza rimpiangere nulla.

Fantastico il parco acquatico, con due grandi vasche con scivoli per bambini e ragazzi. C’è spazio per nuotare o semplicemente per giocare con l’acqua. Sebastian ha apprezzato particolarmente gli animali che spruzzavano l’acqua, le scoperte lo affascinano sempre!

piscine camping Garda
Piscine al camping a Lazise Le Palme

Per la nostra vacanza abbiamo alloggiato in uno degli chalet, delle case mobili che però assomigliano molto ad una villetta, situati nella parte alta del camping. Comodo avere la zona piscine, il bar e la reception vicine, alla sera minidance a due passi di distanza. Non prima di aver cenato nel ristorante del campeggio con vista lago, pizza, pesce e carne, abbiamo assaggiato un po’ di tutto e apprezzato con gusto! 

piscina bimbi piccoli camping a lazise
In piscina con gli animali spruzzanti!

Siamo stati bene al camping Le Palme. È una struttura che ci sta a pennello, anche a noi che abbiamo due ragazzi più grandi ed un bambino piccolo piccolo. 

Alla scoperta del Lago di Garda: le escursioni

Anche se avremmo potuto restare in campeggio per tutti e quattro i giorni di vacanza in famiglia senza doverci lamentare, non abbiamo resistito alla bellezza del Lago di Garda. Eccoci allora partire in escursione: in barca, in e-bike e nel mondo del divertimento che si chiama Gardaland. 

Sirmione vista dal lago

Non l’avevamo mai fatto ma era il momento di provarci. E allora ci siamo imbarcati su un motoscafo scoperto di Garda Voyager e siamo partiti per una breve crociera che fa il periplo della penisola di Sirmione, il giro praticamente! È stata una gran scoperta anche se dura solo 30 minuti, adatta perciò anche ai bambini piccolini e a chi soffre un pizzico di mal di mare come Giulia. Interessante scoprire le Grotte di Catullo, le sorgenti termali, con l’acqua che a le bollicine nel bel mezzo del lago, e il castello da sotto le mura. Esperienza da fare, assolutamente! Da vedere anche il centro storico della cittadina.

gita a Sirmione
Noi a Sirmione

In e-bike sulla ciclabile del Mincio

No, non siamo dei gran sportivi, ma un giro in e-bike in zona Garda non ce lo siamo fatti mancare. Partendo in auto dal nostro camping a Lazise, le e-bike le abbiamo prese da Mincio InBike al punto noleggio di Littorina del Mincio. Qui ne abbiamo approfittato per una golosa colazione vista fiume. Se sei con i bambini c’è un  grande parco giochi per farli divertire mentre prendi le bici. Per Sebastian abbiamo optato in alternativa al seggiolino per un comodo trasportino a traino.

La ciclabile del Mincio parte da Peschiera e giunge sino a Mantova. Noi abbiamo affrontato il tratto più o meno da Peschiera sino a Borghetto, un pittoresco paesino che si fa apprezzare per l’armonia del paesaggio, per i tortellini di zucca tipici di questa zona, per la vista sul Ponte visconteo e i mulini ad acqua. 

Borghetto sul Mincio
Borghetto

Parcheggiate le biciclette abbiamo mangiato in un bel posto per le famiglie. È la Demu’s Stube che si trova poco prima di Borghetto direttamente sulla ciclabile. C’è un grande giardino con diversi giochi per i bimbi. Il percorso che abbiamo fatto è di circa 14 km andata e ritorno praticamente pianeggiante, considera una mezza giornata di escursione se non vuoi pedalare più a Sud.

Non si resiste alla magia di Gardaland 

Vuoi venire sul Garda è non andare a Gardaland? Solo qualche minuto d’auto dal nostro camping a Lazise. I figli grandi entusiasti per le attrazioni più adrenaliniche, il piccolino per il mondo di Peppa Pig! Noi in genere per l’atmosfera festosa di questo parco così grande e festoso che non annoia mai. I biglietti li abbiamo presi con lo sconto direttamente in campeggio, comodo! Ricordati di portare la mascherina, prenotare l’ingresso sul sito di Gardaland, anche se hai i biglietti a data libera, e di scaricare la app Qoda per l’accesso alle attrazioni. Buon divertimento, come lo è stato per noi!

Gardaland orologio
L’ingresso a Gardaland

Tornare al Lago di Garda

Tornare al lago di Garda è sempre un piacere è dobbiamo ringraziare Lago di Garda camping che ci ha offerto questa possibilità invitandoci a farlo. Noi abbiamo avuto l’opportunità di visitare diversi settori del lago negli anni, apprezzando anche attrazioni come il Parco Sigurtà, ma ce ne mancano diverse. Un buon motivo per pensare già a programmare la prossima vacanza al lago!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.