Blog
Leave a comment

UNO gioco da viaggio e non

gioco carte uno

Il gioco per bambini ed adulti che ci ha fatto innamorare di lui: UNO

Ce ne siamo innamorati durante il nostro ultimo viaggio a Monaco di Baviera. Il gioco di carte UNO lo abbiamo acquistato infatti al secondo piano della Galeria Kaufhof vicino la Marienplatz, il grande settore giocattoli di uno dei negozi più conosciuti della capitale della Baviera.


Una famiglia di nostri amici ci aveva parlato di questo gioco come qualcosa di veramente speciale per la famiglia, o almeno da quanto ne avevamo capito ci passavano serate intere. Incuriositi siamo passati all’attacco. Facile trovarlo nelle corsie del negozio, viene proposto in diversi formati, più o meno economici, anche uno (scusate il gioco di parole) per bambini molto piccoli, al quale però abbiamo preferito la versione 7-99, la nostra bimba ha sei anni ma è abbastanza sveglia per giocare già con la versione da adulti.

Il gioco si compone semplicemente di un mazzo di carte e delle istruzioni di gioco. In poche parole ci sono delle carte con numeri, delle carte azione, queste permettono di far saltare il turno al tuo vicino, di fargli pescare due carte aggiuntive, di invertire il senso della mano, poi ci sono i Jolly, con quello semplice decidi il colore del turno, con quello +4 gli affibbi ben quattro carte al tuo vicino 8cattiveria incredibile ho hi hi). Lo scopo del gioco è quello di restare senza una carta, scartandone più possibile, ricordandosi però di dire la fatidica parola “UNO” quando si rimane con un’unica carta in mano! Poi si contano i punti degli avversari, attribuendoli al vincitore che vince il gioco quando ne raggiunge 500.

Sembra complesso ma di fatto non lo è. E’ un gioco abbastanza semplice da essere giocato anche dai bambini, ma nel contempo interessante e coinvolgente, per non risultare noioso agli adulti. Un ottimo compromesso per un gioco di famiglia.

Da quando lo abbiamo acquistato UNO è diventato “IL” gioco da viaggio per eccellenza, facilmente trasportabile, trattandosi solo di un mazzo di carte, lo metti nello zaino o nel trolley, lo puoi usare anche in treno ad esempio, tanto che mia figlia non vuole mai staccarsene ormai. Ma sono numerose le serate che passiamo giocando ad UNO, pure bonariamente litigando tra noi :), a Natale e Capodanno abbiamo finalmente trovato un degno sostituto del classico gioco della tombola. UNO è stato decisamente un buon acquisto come gioco di famiglia, ha un costo contenuto e ci ha regalato un sacco di divertimento. Questo è il link su Amazon per acquistare il gioco di carte UNO.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.