Consigli
comments 2

Transfer per l’Aeroporto, il nuovo servizio!

transfer

I nuovi transfer per l’aeroporto

Od ogni partenza mettiamo sempre in conto un budget dedicato al viaggio da casa all’aeroporto e per il parcheggio della macchina. Budget che non e’ mai risicato perche’ si sa la benzina costa, come anche l’autostrada e il posteggio, soprattutto negli aeroporti piu’ grandi.

Molte volte scegliamo di andarci in treno, piu’ o meno il costo e’ lo stesso ma almeno ci riposiamo un pochino durante il viaggio. Un limite pero’ sono gli orari non sempre ottimali per le nostre partenze, inoltre i collegamenti dalle stazioni dei treni agli aeroporti sono scarsi e con orari impossibili.

La soluzione migliore e’ sempre il caro nonno che si presta a darci un passaggio, ma non possiamo mica approffitare!

Non ho mai capito come mai negli altri Paesi europei ci sono delle compagnie di transfer che collegano egregiamente le varie citta’ con gli aeroporti e da noi no!

Dopo un pomeriggio passato ad incastrare tutti gli impegni famigliari abbiamo scoperto casualmente la prima compagnia di transferimenti che collega in maniera egregia le citta’ italiane. Fantastico!!

Abbiamo ovviamente prenotato immediatamente senza nemmeno pensarci il transfer per l’aeroporto di Bologna (eh si, il nostro prossimo viaggio parte da lì, ma questo ve lo raccontiamo piu’ avanti). Ci sono tre soluzioni da poter prenotare per il transfer GoOpti, viaggio privato a orario richiesto, viaggio condiviso ad orario richiesto, viaggio condiviso ad orario flessibile con altri passeggeri che partono con orari simili. C’e’ la possibilita’ di prenotare anche per i bambini e di portarsi il seggiolino 🙂 Pochi clic per un viaggio confortevole ed economico, eccezionale come soluzione per una famiglia. Basta stress e code di autostrada, basta caccia al parcheggio che molte volte e’ quasi impossibile da trovare. Finalmente possiamo riposare tutti e il povero Fabio non guidera’ da solo mentre noi dormiamo 🙂

2 Comments

  1. Pingback: Ecoturismo per famiglie - bambiniconlavaligia

  2. Pingback: GoOpti, il transfer per l'aeroporto - bambiniconlavaligia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.