Blog
comment 1

TOP 3 Sardegna

TOP 3 sardegna

Il desiderio di fare delle vacanze in un piccolo paradiso mi porta in Sardegna, in questa terra magica dove le tradizioni fanno ancora parte della vita quotidiana, dove il il profumo degli aromi selvatici si mescolano al profumo di salsedine, dove il cibo ha qualcosa di incredibilmente attraente, ecco la nostra Top 3 Sardegna, tre luoghi che hanno dell’incredibile e da visitare con i bambini.


Luoghi di mare e di cultura, la nostra Top 3 Sardegna.

Stintino, è la zona a nord ovest quella con la costa piu’ affascinante, quella in cui vi sembrerà di essere alle Maldive nonostante siate ancora in Italia. La spiaggia di sabbia bianchissima de “La Pelosa” è senza dubbio la piu’ bella, con il suo entroterra selvaggio e incontaminato, affascina tutti grandi e piccini. Raggiungibile dall’aeroporto di Olbia in un’ora e mezza oppure da quello di Alghero in 30 minuti. Moltissime strutture ricettive organizzano loro i transfer per gli aeroporti, in alternativa potete noleggiare un’automobile così da muovervi in maniera indipendente anche nell’entroterra.

stintino top 3 sardegna

A Stintino vi suggeriamo di dormire all’ Club Hotel Ancora, location perfetta per chi desidera la spiaggia sabbiosa della Pelosa o quella di Fornelli all’Asinara, anche per una gita di un giorno. Il mare lo si può raggiungere a piedi, la struttura è organizzata con miniclub e animazione per bambini. Qui trovate qualche info in piu’ 🙂

Costa Smeralda, una delle zone piu’ adatte ad una vacanza in famiglia. Qui ci sono moltissime spiaggie adatte ai bimbi, il fondale scende gradualmente e si puo’ trovare riparo sotto l’ombra dei ginepri. Le spiagge più belle della costa Smeralda sono Mannena e Cala Battistoni-Baja ma ci sono anche la spiaggia di Tanca e di l’Ulticeddu. Ci sono molte motonavi che organizzano le gite in barca family friendly, con tanto di pranzo e bagno in varie calette, un’esperienza super consigliata! A Palau in Costa Smeralda L’Hotel Palau è un’ottima struttura per le famiglie.

top 3 sardegna

Cagliari. Terza ma non ultima nella nostra top 3 Sardegna. Forse inaspettatamente la inseriamo tra una delle cose speciali da non perdere sull’isola, ne avevamo già parlato in questo articolo sulla città dopo esserci stati.  Mare & cultura la definirei. C’è da vedere il centro storico della cittadina costruita intorno alla fortezza sulla collina, tante stradine contornate da palazzi d’epoca e due torri difensive medioevali imponenti, da non perdere quella dell’elefante! Sarà divertente far trovare ai bambini l’effige dell’elefante all’esterno della torre. In più c’è la spiaggia, lunghissima con la sabbia bianca ed un mare turchese quella del Poetto (foto in evidenza). Per gli sportivi una giornata di trekking o mountain bike sulla Sella del Diavolo. Da non perdere in città una cena a base di tonno che arriva direttamente dall’isola di Carloforte.


Per preparare i bambini ad una visita interessata della città leggeteli o fategli leggere il libro per bambini e ragazzi Sotto le Ali del vento di Luigi dal Cin.

1 Comment

  1. Pingback: Faraxi, una vacanza a sud della Sardegna - bambiniconlavaligia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.