All posts tagged: viaggi in italia

voli per roma

Voli per Roma: la capitale a misura di bambino

Roma è la città eterna, una delle mete più visitate non solo in Italia, ma nel mondo intero. Hai già letto il post Roma con i bambini.  Per venire incontro alle esigenze dei milioni di turisti che ogni giorno visitano la capitale, esiste una vastissima scelta di alloggi, itinerari e voli per Roma, adatti a soddisfare ogni tipo di richiesta e di esigenza. Volare a Roma con la famiglia A visitare la capitale arrivano tutti i tipi di turisti, dalla coppia in luna di miele alle comitive dal Giappone, dal viaggiatore solitario alla famiglia con bambini. Negli anni, la città ha cercato di soddisfare tutte le esigenze e lo stesso hanno fatto agenzie di viaggi e compagnie di trasporti che devono a Roma gran parte dei loro guadagni. Per chi vorrà visitare la città dei fori con i bambini, esistono molte possibilità su misura, a partire dai voli per Roma. Quasi tutte le compagnie aeree operano delle riduzioni sostanziali per bambini e minori, ma esistono anche offerte dedicate proprio alle famiglie, con sconti importanti per …

Modena duomo

Modena con i bambini

Alla scoperta di Modena con i bimbi A Modena ci siamo passati veramente di corsa, e allora abbiamo chiesto aiuto a Diana, che la città la conosce bene bene. Ecco qui un bel po’ di consigli pratici (ho aggiunto pochissimo) per visitare la città con i bambini, compreso dove dormire e dove mangiare. La visita di Modena con i bambini Se arrivi a Modena in auto il primo suggerimento è quello di parcheggiare al Parco Novi Sad, prendi via del Voltone, Piazza della Pomposa e via Taglio. Arrivi in Piazza Roma dove trovi l’Accademia Militare nella sede del Palazzo Ducale (visitabile alcuni sabati e domeniche del mese con visita guidata). Il percorso continua lungo Via Farini e quindi lungo la Via Emilia sino in Piazza Grande, dove il Duomo è un capolavoro del romanico oltre che patrimonio dell’Unesco, merita proprio una visita. Da non mancare per uno spuntino al volo il gnocco fritto, specialità modenese, lo trovi ad esempio al bar del Collegio. Se poi vuoi mangiare sempre al volo, ma veramente bene, consiglio Panino …

Sicilia, tre cose speciali da vedere

3 cose speciali in Sicilia

Tre cose da non perdere durante un viaggio in Sicilia. La scorsa estate la Sicilia è stata la nostra meta d’agosto. E’ una destinazione che ci ha stupito ed affascinato, un mix di cultura ed attrazioni paesaggistiche e naturali. Ci siamo arrivati in auto, dopo un lungo tragitto lungo la penisola, un viaggio anche stancante, che a posteriori forse avremmo programmato in modo diverso, magari abbinando il treno al noleggio dell’auto. In ogni caso, dalla stanchezza del tragitto, ci siamo ripresi abbastanza velocemente una volta giunti a destinazione in provincia di Trapani nella Sicilia Occidentale. Luoghi come l’isola di Favignana, Sciacca, Mazara del Vallo, la Costa di Cusa, Selinunte, ci hanno catturato un pezzetto d’anima facendoci trascorrere delle giornate veramente piacevoli. E’ stato quindi facile individuare le tre cose che ci hanno colpito maggiormente durante il nostro viaggio in Sicilia. Ce lo ha chiesto il portale GoEuro che si occupa di trovare il sistema migliore per raggiungere una destinazione, comparando le diverse possibilità tra auto, bus, treni e aerei. Ci ha proposto di raccontarlo sulle …

ospedale delle bambole

Ospedale delle Bambole a Napoli

Che meraviglia: l’ospedale delle bambole di Napoli Ci sono dei luoghi speciali da visitare durante un viaggio in famiglia con i bambini, quelle tappe che rendono più accattivanti le destinazioni anche per i nostri piccoli compagni di esperienze. A Napoli abbiamo individuato un luogo veramente speciale, un posto che avremmo voluto visitare anche noi un sacco di volte quando eravamo bambini, specialmente quando il bambolotto preferito perdeva un braccio in una zuffa con il fratellino : l’Ospedale delle Bambole. L’ospedale delle Bambole è un posto speciale, sorge nel centro di Napoli da più di cento anni, è un’azienda specializzata nell’arte del restauro di bambole antiche e peluches oltre che di statue sacre. E’ il luogo per eccellenza dove portare quella bambola recuperata nel vecchio baule della nonna o nell’armadio della zia (sempre che se ne voglia staccare ;), ma è anche un’interessante meta da scoprire proprio con i bambini, vediamo come. Innanzitutto si può accedere al settore negozio, qui si trovano le nuove meraviglie, bambole che si possono trovare solo in questo posto, i ritratti stampati …