All posts tagged: Sicilia

weekend in Sicilia

Weekend in Sicilia

In questo maggio così pazzerello, inteso dal punto di vista meteo, siamo andati a cercare il sole a Sud. Un weekend in Sicilia nella parte occidentale dell’isola per esplorare il territorio, tra mare e cultura, tavola e paesaggi da favola. Per questa vacanza siciliana con Lidl Viaggi abbiamo scelto di fare base a Marsala dove il Delfino Beach Resort è stata la nostra casa per quattro giorni. Tra l’altro per questa destinazione c’è anche il codice sconto del 10% per le mete di mare BAMBINIPER10 in Italia con bambini. Si tratta di un complesso turistico abbastanza grande a poca distanza dal mare e dalla spiaggia di sabbia. Il corpo centrale ricorda una villa d’epoca in stile classico siciliano, il settore dove abbiamo alloggiato noi è più moderno. Intorno alla piscina ospita grandi camere con bagno, nel nostro caso comunicanti. Nessun problema per lasciare l’auto nel parcheggio centrale, colazione con ampia scelta e pasti a buffet (anche che con specialità locali) nel grande ristorante dove al sabato sera abbiamo assistito ad un piacevole spettacolo di canto …

villagigo turistico sicilia

Residence Triscinamare:
 villaggio in Sicilia Occidentale a misura bambino

Con le sue spiagge meravigliose e le sue città storiche, la Sicilia è una destinazione fantastica capace di suscitare l’immaginazione di ogni bambino. Legata a miti e leggende di antichi dei ed eroi greci, quest’isola è stata crocevia di popoli e culture, ed è per questo una meta ideale per una vacanza che possa coniugare storia, natura e divertimento. Se volete regalare ai vostri bimbi un esperienza di viaggio memorabile, divertente ma al tempo stesso educativa, non vi resta che prenotare un soggiorno in una struttura a misura di famiglia.
 Dove andare? Noi vi consigliamo il Residence Triscinamare: un villaggio turistico capace di garantire relax massimo e divertimento per bimbi di ogni età. Residence e Aparthotel, soluzioni per tutti i gusti! Situato nella località di Triscina di Selinunte, frazione del Comune di Castelvetrano in Provincia di Trapani, Triscinamare è l’ideale per una vacanza alla scoperta della Sicilia Occidentale. La struttura ricettiva turistica propone diverse sistemazioni, dalle camere doppie e triple in formula b&b, mezza pensione e pensione completa, fino agli appartamenti residence indipendenti (con possibilità …

Mazara del Vallo, una viaggio nella tradizione siciliana

A Mazara del Vallo, in un antico baglio siciliano Quest’anno i piccoli di casa hanno chiesto a gran voce di poter andare in Sicilia e come potevamo dire no a questa splendida richiesta? Oltretutto era una meta nuova per tutti e quattro e una volta trovati voli convenienti non abbiamo perso tempo ad accapparrarceli! Abbiamo volato con la Ryanair da Bergamo a Palermo e quindi abbiamo deciso di poter scoprire la Sicilia occidentale nelle nostre due settimane di settembre a disposizione. Abbiamo scelto di dividere il nostro viaggio in tre punti strategici per poter scoprire quanti più angoli magici di questa zona della Sicilia. La prima tappa del nostro itinerario è stata Mazara del Vallo, una città ancora poco turistica ma che per la sua posizione risulta molto comoda per visitare la zona sud –ovest della Sicilia. E quella che doveva essere semplicemente una base di appoggio, un punto strategico e tattico per poter raggiungere le nostre mete si è invece rivelata la prima splendida scoperta del nostro viaggio Siciliano. Si perché abbiamo ritrovato in …

san vito

San Vito lo Capo con i bambini

San Vito Lo Capo, una vacanza in Sicilia con i bambini Una delle mete piú gettonate dell’estate é sicuramente San Vito Lo Capo, piccola cittadina siciliana situata sulla costa nord occidentale. Famosa per la sua spiaggia dorata e per il suo mare turchese viene ogni anno visitata da molti turisti in quanto racconta un pó le tradizioni della Sicilia, mare, cultura e buon cibo locale. Inoltre puó essere un punto di partenza per visitare siti di notevole interesse culturale. Ma cosa visitare con i bambini? San Vito Lo Capo. La cittadina ruota attorno al suo lungomare, non solo d’estate ma anche d’inverno. Qui si ritrovano non solo i turisti ma anche le persone locali per mangiare una granita assieme, fare un bagno oppure scambiare quattro chiacchiere. La sua spiaggia dorata, piú volte menzionata come una delle spiaggie piú belle d’Italia, ha la caratteristica di essere di sabbia dorata e di affacciarsi a un mare di un colore incredibilmente turchese. La vita cittadina di questa cittá si sviluppa attorno a Piazza Santuario, dove i bambini si ritrovano …

spiagge di pozzallo sicilia

Le spiagge di Pozzallo in Sicilia

  Vacanze al mare in Sicilia, le spiagge di Pozzallo, mare e cultura. Se dico vacanze in Italia al Sud mi viene in mente subito subito la Sicilia. Sole e mare favoriti da un clima ottimale che permette di godere di un’estate lunghissima e soleggiata. Ma c’è una zona in particolare che merita di essere scoperta, è quella di Pozzallo e dei suoi dintorni, sull’estremità sud dell’isola. Ma quali sono i motivi principali che ci spingono ad eleggere la zona delle spiagge di Pozzallo quale meta adatta per le famiglie con bambini? Per dirla franca il mare prima di tutto. Una limpida distesa di un azzurro-turchese intenso esposta a sud, significa sole tutto il giorno, dal mattino alla sera senza dover spostare, rigirare il lettino. Spiagge facilmente accessibili e di sabbia finissima, nessun percorso ad ostacoli per arrivare sulla battigia, con i bimbi ci sono sempre un sacco di cose da portare, materassini, braccioli gonfiabili, pure il passeggino quando sono piccolini, arrivare facilmente in spiaggia è già iniziare bene la vacanza. Il relax di starsene …

Sicilia, tre cose speciali da vedere

3 cose speciali in Sicilia

Tre cose da non perdere durante un viaggio in Sicilia. La scorsa estate la Sicilia è stata la nostra meta d’agosto. E’ una destinazione che ci ha stupito ed affascinato, un mix di cultura ed attrazioni paesaggistiche e naturali. Ci siamo arrivati in auto, dopo un lungo tragitto lungo la penisola, un viaggio anche stancante, che a posteriori forse avremmo programmato in modo diverso, magari abbinando il treno al noleggio dell’auto. In ogni caso, dalla stanchezza del tragitto, ci siamo ripresi abbastanza velocemente una volta giunti a destinazione in provincia di Trapani nella Sicilia Occidentale. Luoghi come l’isola di Favignana, Sciacca, Mazara del Vallo, la Costa di Cusa, Selinunte, ci hanno catturato un pezzetto d’anima facendoci trascorrere delle giornate veramente piacevoli. E’ stato quindi facile individuare le tre cose che ci hanno colpito maggiormente durante il nostro viaggio in Sicilia. Ce lo ha chiesto il portale GoEuro che si occupa di trovare il sistema migliore per raggiungere una destinazione, comparando le diverse possibilità tra auto, bus, treni e aerei. Ci ha proposto di raccontarlo sulle …

mazara del vallo

Mazara del Vallo, la prima tappa in Sicilia

Un’esperienza insolita: un baglio a Mazara del Vallo come punto di partenza per scoprire la Sicilia occidentale Ovunque si vada in Sicilia c’è qualcosa da scoprire. La zona di Mazara del Vallo, poco conosciuta e meno frequentata della vicina zona di San Vito Lo Capo, non ha niente da invidiare alla sorella quanto a spiagge e posti da visitare. Un modo per poterla scoprire in un modo vero e insolito è farlo soggiornando in un’antica masseria rurale fortificata, chiamata baglio (Baglio: dal latino “vallum”), ristrutturata e resa un accogliente alloggio dotato di camere confortevoli. Il baglio era una grande azienda agricola abitata dagli stessi proprietari terrieri e dai contadini che vi lavoravano tutto l’anno o stagionalmente. Era quindi dotato di numerosi alloggi, di stalle e depositi per i raccolti. I bagli, dal secolo XVIII al servizio di aziende agricole appartenenti a famiglie di grandi e medi proprietari terrieri, nascono per difendersi dai “briganti”. Se si vuole scoprire la zona di Mazara del Vallo e di Marsala c’è un interessantissimo baglio, situato nei pressi di Ma …

itinerario sicilia

Itinerario Sicilia Occidentale

Da Favignana a Sciacca, itinerario Sicilia Avere un’amica siciliana vuol dire sentir parlare della sua terra ogni giorno, di quanto e’ bella, di quanto sono ancora vive le tradizioni, di quanto il cibo per i siciliani e’ importante.  Ho iniziato a conoscere la Sicilia prima ancora di incontrarla, dalle sue infinite spiagge alla granita con i gelsi.   Beh questa Sicilia Bedda l’abbiamo conosciuta quest’estate grazie ad #isItaly, il nostro tour estivo che ci ha portato a conoscere le bellezze dell’Italia da Nord a Sud. Un  itinerario di viaggio studiato a tavolino, un itinerario fatto di attrazioni culturali, mare e enogastronomia, e che cibo ragazzi! Alloggiamo a Tre Fontane in un villaggio turistico, un gruppetto di casette riunite intorno ad uno spazio comune con la piscina, da qui ogni giorno partiamo per visitare i  dintorni. Il villaggio è carino, proprio di fronte alla grande spiaggia e ad un mare incredibile, ci si può rilassare nella piscina, i bambini sono letteralmente impazziti di divertimento, rilassare sui lettini, mangiare sui tavoli all’ombra o farsi una grigliata, non manca nulla e noi siamo …

Favignana

Favignana, un giorno in paradiso

Sull’isola di Favignana con i bambini, spiagge ed e-bikes Sveglia quasi all’alba di un caldo giorno di luglio, partiamo da Tre Fontane in Sicilia. Meno di un’ora d’auto e arriviamo a Marsala, troviamo parcheggio facilmente vicino al lungomare dove attraccano i motoscafi per le isole Egadi e quindi Favignana, ci avviamo quindi verso il molo. E’ il motoscafo di Ustica Lines (questo è il sito della compagnia di navigazione) quello che è già ormeggiato ad attenderci, facciamo i biglietti alla biglietteria attigua, sono € 8,80 ad adulto, € 4,40 a bambini, tutto per tratta, in totale, andata e ritorno sono € 52,80. La partenza successiva sarebbe alle 9.20 ma abbiamo preferito la levataccia per goderci un po’ di più dell’isola, il ritorno è stabilito alle 18.20 da Favignana a Marsala. Montiamo sul catamarano, ci accomodiamo sulle poltrone interne, non è possibile stare all’esterno. Complice il leggero beccheggio dell’imbarcazione e la temperatura piacevole scivoliamo in un leggero dormiveglia tanto che tutti e quattro riapriamo gli occhi davanti a Favignana, i trenta minuti di percorso sono stati …

Modica, che spettacolo

Modica, come rimanere a bocca aperta

Wow, che spettacolo a Modica! Non posso che accostare la macchina e fermarmi a scattare una foto. Tantissime case dai colori tenui addossate ad un costone di roccia, questa è Modica. Qui il tempo sembra si sia fermato, i vecchietti sulle panchine discutono di politica come se non ci fosse un domani, le massaie con le borse piene di cibarie corrono a casa a cucinare ed i bambini del paese che ne sanno una più del diavolo giocano a pallone in piazzetta. Uno di loro, alla mia richiesta su dove parcheggiare mi risponde in siciliano stretto (perdonatemi se no lo ripeto esattamente…) “Signora ma è cieca, non vede che si può parcheggiare ovunque!” In queste situazioni mi sento proprio una polentona del nord. Risolto il problema auto con la mia Canon comincio a perdermi in questo paese, nominato patrimonio dell’Unesco. La via principale è ricca di bar e gelaterie dove poter acquistare una delle eccellenza italiane tipica di Modica, il cioccolato. Mi fermo in un negozio che vende tipicità siciliane, la signora mi racconta la sua passione per …