All posts tagged: sicilia bambini

siti archeoligici

I siti archeologici in Sicilia Sud Occidentale

I siti archeologici da visitare con i bambini in Sicilia La Sicilia non è solo mare. La Sicilia è una regione che offre a chi la visita l’imbarazzo della scelta. Ha una storia millenaria alle spalle che nel tempo si è conservata ed è arrivata a noi. Non si può dire di aver visto la Sicilia se non si visitato almeno uno dei siti archeologici che ci parlano del suo passato e delle popolazioni che ne hanno segnato la storia. Nel nostro itinerario siciliano siamo riusciti a visitare ben tre siti archeologici, uno più affascinante e suggestivo dell’altro.   I siti archeologici siciliani, Selinunte un tuffo nel passato Selinunte era una delle città più ricche e potenti del mondo, con circa 100000 abitanti e un gran numero di templi, fondata nel 628 a.c. Era posta in una situazione strategica in cima ad un promontorio e circondata da sue fiumi (ora insabbiati e non più visibili). Il sito di Selinunte si trova nella Sicilia Occidentale nel comune di Castelvetrano ed è diviso in due zone: la …

san vito

San Vito lo Capo con i bambini

San Vito Lo Capo, una vacanza in Sicilia con i bambini Una delle mete piú gettonate dell’estate é sicuramente San Vito Lo Capo, piccola cittadina siciliana situata sulla costa nord occidentale. Famosa per la sua spiaggia dorata e per il suo mare turchese viene ogni anno visitata da molti turisti in quanto racconta un pó le tradizioni della Sicilia, mare, cultura e buon cibo locale. Inoltre puó essere un punto di partenza per visitare siti di notevole interesse culturale. Ma cosa visitare con i bambini? San Vito Lo Capo. La cittadina ruota attorno al suo lungomare, non solo d’estate ma anche d’inverno. Qui si ritrovano non solo i turisti ma anche le persone locali per mangiare una granita assieme, fare un bagno oppure scambiare quattro chiacchiere. La sua spiaggia dorata, piú volte menzionata come una delle spiaggie piú belle d’Italia, ha la caratteristica di essere di sabbia dorata e di affacciarsi a un mare di un colore incredibilmente turchese. La vita cittadina di questa cittá si sviluppa attorno a Piazza Santuario, dove i bambini si ritrovano …

itinerari

5 itinerari insoliti con i bambini

5 itinerari fuori dal comune con i bambini Costa di Cusa, Sicilia. E’ uno degli itinerari fuori dalle mete turistiche che vi vogliamo suggerire, idele per chi vuole sfuggire dalla ressa estiva. Da Campobello di Mazara al centro storico di Mazzara del Vallo, per passare dai templi di Selinunte alla costa degli Etruschi ad Agrigento, solo per citare alcune delle possibili tappe. Questo itinerario noi lo abbiamo fatto la scorsa estate e qui puoi trovare tutte le informazioni utili per organizzare un viaggio in Sicilia sulla costa occidentale Via Francigena, Siena. Un tuffo nella storia, grazie a un trekking urbano organizzato dall’ente del turismo. Una balia medievale accoglie i baby pellegrini che vengono portati alla scoperta della Via Francigena tra giochi, letture animate e merende divertenti. E’ una maniera di vivere diversamente la citta’, fuori dagli schemi 🙂 Qui trovate il racconto di Sara con tutte le indicazioni per organizzare una viaggio a Siena con i bimbi Isola di Capo Rizzuto, Calabria. La riserva marina piu’ grande d’Italia con i suoi 15.000 ettari, caratterizzata da una flora e …

mazara del vallo

Mazara del Vallo, la prima tappa in Sicilia

Un’esperienza insolita: un baglio a Mazara del Vallo come punto di partenza per scoprire la Sicilia occidentale Ovunque si vada in Sicilia c’è qualcosa da scoprire. La zona di Mazara del Vallo, poco conosciuta e meno frequentata della vicina zona di San Vito Lo Capo, non ha niente da invidiare alla sorella quanto a spiagge e posti da visitare. Un modo per poterla scoprire in un modo vero e insolito è farlo soggiornando in un’antica masseria rurale fortificata, chiamata baglio (Baglio: dal latino “vallum”), ristrutturata e resa un accogliente alloggio dotato di camere confortevoli. Il baglio era una grande azienda agricola abitata dagli stessi proprietari terrieri e dai contadini che vi lavoravano tutto l’anno o stagionalmente. Era quindi dotato di numerosi alloggi, di stalle e depositi per i raccolti. I bagli, dal secolo XVIII al servizio di aziende agricole appartenenti a famiglie di grandi e medi proprietari terrieri, nascono per difendersi dai “briganti”. Se si vuole scoprire la zona di Mazara del Vallo e di Marsala c’è un interessantissimo baglio, situato nei pressi di Ma …

destinazioni low cost

10 destinazioni low cost per il 2016

Destinazioni low cost 2016 per le famiglie con i bambini New York, una delle destinazioni sognate da tutti i viaggiatori che con qualche piccola accortezza puo’ diventare una delle destinazioni low cost per il 2016. Voli prenotati con offerte speciali o in bassa stagione, utilizzo dei mezzi pubblici per muoversi, dai traghetti ai servizi di navetta, alla visita gratuita dei musei in alcune fasce orarie. Malta, e’ una delle destinazioni low cost per le famiglie. Tra attrazioni naturali e quelle culturali non molto costose, voli aerei anche a 9 euro a tratta, alloggi negli appartamenti e’ sicuramente una destinazione poco costosa da vivere in famiglia Koh Samui, Tailandia e’ tra le destinazioni low costa gia’ da molti anni. Il costo maggiore e’ rappresentato dal volo aereo, ma se si fa un po’ di attenzione alle offerte molte volte si trovano ottime occasioni. Qui, oltre ad essere un paradiso terrestre, il costo della vita e’ molto basso. Ibiza, Spagna da considerarsi una meta sottovalutata per il turismo famigliare, ma che offre molte attrazioni da visitare. Il prezzo degli …