All posts tagged: preadolescenti

studiare bene scuola secondaria

10 dritte per studiare bene e velocemente alla scuola secondaria di primo grado

Quanto noiosi possono essere i compiti a casa quando ci sembrano tanti e infinitamente lunghi? Lo sanno bene sia gli studenti quanto i genitori che vedono i loro figli piegati su tavoli e scrivanie a trascorrere tempi infiniti, trascinandosi indefinitamente nello svolgimento dei compiti a casa. Succede talvolta già alla primaria ma capita decisamente più spesso alla scuola secondaria di primo grado, quando l’impegno scolastico è più pesante e studiare bene fondamentale. Se da ragazzi (non tutti chiaramente) li odiavamo, da genitori ci siamo lamentati spesso della quantità dei compiti a casa, forse troppo spesso. La ragione è che li abbiamo sempre visti come qualcosa che grava sulle nostre spalle più che su quelle dei nostri figli. Alla scuola secondaria di primo grado non si scherza più con i compiti, quando non vengono svolti, o vengono svolti male, arrivano puntualmente le note, giustamente mi viene da aggiungere. In questo post, sulla base della nostra esperienza genitoriale, e di suggerimenti come quelli riportati nel libro Educhiamoli alle regole di Andrea Maggi (professore alle scuole medie) e …

bullismo bulli scuola

Cosa fare contro bulli e bullismo

Non stiamo zitti. Il silenzio è la peggior cosa per una vittima di bullismo, e il popolo di osservatori non aiuta a risolvere il problema, né ad arginare il fenomeno che purtroppo sta dilagando negli ultimi anni. Ma cosa fare contro bulli e bullismo? Abbiamo voluto dire la nostra e aggiungere qualche consiglio utile per affrontare il problema. Lotta al bullismo: a chi rivolgersi È la cosa più importante, al di là delle nostre riflessioni e dei dati impressionanti dei quali parliamo dopo, è importante che bambini e ragazzi in fase pre-adolescenziale sappiano che ci sono delle persone pronte ad ascoltarle. In questo caso il Telefono Azzurro, che non è una cosa solo da bambini, ha attivato un numero gratuito al quale bambini, ragazzi ma anche gli adulti possono riferirsi per segnalare degli episodi di bullismo. Il numero è il seguente 1.96.96Ma c’è anche una chat online per chi preferisce scrivere, o solo magari se si trova in difficoltà a parlarne al telefono. Parlarne con i genitori o chi è vicino è la cosa più naturale …