All posts tagged: parchi naturali

Plitvice Rastoke Croazia

Plitvice e Rastoke: 2 tappe da sogno in Croazia

Quando pensiamo alla Croazia siamo abituati a pensare al mare, alle isole, alle spiagge, decisamente meno a questo paese come meta per un viaggio tra attrazioni naturali e paesaggistiche di incredibile bellezza, ma lontano dal mare però. Ma la Croazia riserva delle sorprese all’interno del suo territorio. Plitvice e Rastoke sono due mete imperdibili, la prima per la bellezza di un grande complesso di laghi e cascate, il secondo per le tipicità del luogo rimasto quasi immutato nei secoli, testimonianza di un passato dove acqua e mulini creavano l’energia per realizzare molte cose. Visita ai Laghi di Plitvice Il complesso dei Laghi di Plitvice è molto grande, la visita impegna una giornata intera, e forse non basta per vedere tutto, specialmente se si vuole visitare il parco con i bambini. Premettiamo una cosa, lasciate perdere i passeggini, ci sono tanti percorsi su passerelle, scale, discese e salite, potreste utilizzarlo solo nella parte bassa dei laghi e dovreste lasciarlo là per proseguire. Meglio attrezzarsi con zaino come questo, una fascia o altro, oppure scegliere dei percorsi …

Carso Verde: laghi, grotte, castelli e orsi nella natura slovena

C’è una parte della Slovenia meno conosciuta, oltre Lubiana e Bled, è la parte sud occidentale del paese e ci si arriva facilmente in meno di un’ora da Trieste, è il Carso Verde. Cos’è il Carso Verde E’ un territorio della Slovenia dove è proprio questo il colore predominante, il verde, dove la natura ha creato grotte affascinanti, archi naturali di pietra, forre dove scorrono fiumi di colore turchese e smeraldo, laghi che mutano forma, dimensioni, sino a scomparire del tutto per poi riapparire quasi magicamente. E’ una terra genuina, dove il turismo di massa non è ancora arrivato, lasciando il giusto spazio a percorsi nella natura, dove è ancora possibile  vedere, in sicurezza, gli orsi liberi nella foresta. Tutto questo è il Carso Verde, una destinazione adatta agli sportivi come alle famiglie con bambini. Una meta facilmente raggiungibile dove trascorrere dei giorni di vacanza all’insegna della natura e della buona tavola. Ci siamo stati in un fine settimana di settembre e quello che abbiamo scoperto lo raccontiamo in questa pagina. Laghi intermittenti e archi …

harz germania

Harz il Parco Nazionale in Germania

Per le famiglie il Parco di Harz è una meta perfetta immersa nella natura. C’è un luogo in Germania che mi ha particolarmente affascinato per la bellezza del luogo e del paesaggio. E’ il Parco Nazionale di Harz nella Bassa Sassonia, una regione tedesca che ha per capoluogo Hanover. Precisamente il settore di Upper Harz, il sistema combinato di stagni più grande ed importante al mondo. Questo enorme sistema di laghi artificiali (ben 107) messi in comunicazione tra di loro da una fitta rete di canali (quasi 310 km) nasce dall’esigenza di fornire energia alle numerose miniere presenti in zona, nel tempo il sistema si è esteso e ad oggi, abbandonata la finalità industriale, quello che è rimasto è un grande parco naturale, perfetto per delle giornate nella natura anche per le famiglie. L’ambiente naturale è meraviglioso, come già detto ci sono i laghi, ma anche i grandi boschi all’interno dei quali è facile ritrovare i canali scavati nel suolo ed intervallati da piccole chiuse. Ad Harz si può camminare (anche con il passeggino), o …

laguna grado

Laguna di Grado sorprendente a Punta Sdobba

Una giornata nella laguna di Grado Metti una giornata di festa come quelle sotto Pasqua, metti una previsione del tempo infelice e fortunosamente sbagliata, metti due travel blogger e le loro tempeste (bambini), ecco una giornata perfetta nella Laguna di Grado, Punta Sdobba esattamente. Vedere un cigno mentre cova le sue uova nel nido di canne che ha costruito e cura con il suo becco è uno spettacolo incredibile ed emozionante, ma è quello che ci succede appena imboccata la strada per Fossalon, una laterale della strada statale che da Monfalcone conduce a Grado, accostiamo ed proprio lì su di un piccolissimo isolotto, vicino al suo compagno, incantati non possiamo che scattare qualche foto cercando di disturbali il meno possibile. La Riserva Naturale della Foce dell’Isonzo è un’area di particolare pregio, caratterizzata dall’incontro di due ambienti diversi, quello marino e quello fluviale, elementi diversi che costituiscono la laguna. Sorge ai limiti dell’abitato di Fossalon, una località rurale nata negli anni 30 dalle bonifiche delle paludi. Qui ci sono un sacco di agriturismi dove mangiare le …