All posts tagged: parcheggio aeroporto

GoOpti

GoOpti, il transfer per l’aeroporto

Vuoi vincere uno sconto con GoOpti? Di GoOpti ve ne avevo già parlato qui, è il nuovo servizio di transfer (trasferimento) per e da i maggiori aeroporti italiani. Lo abbiamo scoperto per caso navigando in rete, una vera novità per l’Italia per chi come noi viaggia spesso. Basta andare sul sito di GoOpti, indicare il vostri dati, orario di partenza e di arrivo, e la prenotazione è fatta. Il transfer vi verrà a prendere sotto casa e vi porterà in aeroporto, al vostro arrivo lo troverete ad aspettarvi e vi riporterà a casa comodamente senza lo stress della guida. Il prezzo di GoOpti è ottimo, se si considera che ogni volta che si viaggia tra benzina, autostrada e i carissimi parcheggi vicino agli aeroporti si spendono decine di euro. Senza contare la stanchezza e la possibilità soprattutto in estate di rimanere ore fermi in fila. Per i bambini si puo’ portare i propri seggiolini  auto oppure prenotarli con pochi euro in piu’ e trovarli già sul transfer. Direi che il prossimo viaggio senza GoOpti io non …

transfer

Transfer per l’Aeroporto, il nuovo servizio!

I nuovi transfer per l’aeroporto Od ogni partenza mettiamo sempre in conto un budget dedicato al viaggio da casa all’aeroporto e per il parcheggio della macchina. Budget che non e’ mai risicato perche’ si sa la benzina costa, come anche l’autostrada e il posteggio, soprattutto negli aeroporti piu’ grandi. Molte volte scegliamo di andarci in treno, piu’ o meno il costo e’ lo stesso ma almeno ci riposiamo un pochino durante il viaggio. Un limite pero’ sono gli orari non sempre ottimali per le nostre partenze, inoltre i collegamenti dalle stazioni dei treni agli aeroporti sono scarsi e con orari impossibili. La soluzione migliore e’ sempre il caro nonno che si presta a darci un passaggio, ma non possiamo mica approffitare! Non ho mai capito come mai negli altri Paesi europei ci sono delle compagnie di transfer che collegano egregiamente le varie citta’ con gli aeroporti e da noi no! Dopo un pomeriggio passato ad incastrare tutti gli impegni famigliari abbiamo scoperto casualmente la prima compagnia di transferimenti che collega in maniera egregia le citta’ italiane. …