All posts tagged: migliori destinazioni

a grado

Le 4 stagioni a Grado in FVG

A Grado, un’isola tutta per sé 365 giorni all’anno Adoro le prime ore del mattino e le ultime della giornata. Sono quelle che regalano i colori migliori, sfumature di rosa e azzurro nelle prime ore, morbide tonalità di rosso e arancio alla sera. Le stagioni migliori per godere di tutta questa bellezza sono forse quelle intermedie come l’autunno e l’inverno. Me ne sono accorto di più da quando trascorro dei periodi più lunghi a Grado, questa piccola ma vivace località a nord-est, sa regalare momenti preziosi durante tutto il corso dell’anno. E’ una destinazione turistica ma è anche una cittadina che vive tutto l’anno, è facile vedere i bambini in fila che accompagnati dal loro allegro chiacchiericcio raggiungono la biblioteca, i pescatori che scaricano le cassette di pesce fresco al mercato, 365 giorni, senza interruzioni. La primavera a Grado. Succede tutto in un attimo, da un giorno all’altro esci di casa e ti accorgi che è arrivata. Sono gli stormi di uccelli migratori a dare il primo avviso, svolazzano in gruppo sugli specchi d’acqua della …

elba da sogno

Isola d’Elba da sogno

Una vacanza all’Isola d’Elba da sogno con i bambini, mare e territorio. Una vacanza all’Isola d’Elba comincia già prima di arrivare, così come è successo a noi con una guida e un cappellino in mano. E’ sufficiente affacciarsi sulla terrazza sotto al castello di Piombino, a sud di Livorno, per restare a bocca aperta davanti ad uno dei panorami più belli che ti possa capitare, il mare azzurro e l’Isola d’Elba sullo sfondo. I traghetti partono in veloce successione, li vedi passare, c’è solo da scegliere e godersi un’oretta di navigazione in tranquillità per essere già in vacanza. Praticamente un’Elba da sogno. La nostra casa per questa minivacanza nell’Arcipelago Toscano è l’Hotel Antares, una struttura tre stelle a due passi, o meglio quattro gradini, dalla spiaggia di Capoliveri, una baia gioiellino sul versante ovest dell’isola. E’ un luogo in tipico stile mediterraneo, dove il bianco predomina e crea un bel contrasto con l’azzurro del cielo e quello del mare. A mio figlio non sfugge subito La Piazzetta, lo spazio dedicato esclusivamente ai bambini, c’è il miniclub …

luoghi imperdibili

5 luoghi imperdibili dove emozionarsi

5 luoghi imperdibili dove emozionarsi viaggiando Ci sono dei luoghi dove mi è capitato di andare durante questi anni di viaggi, qualcuno l’ho vissuto solo una volta, qualcuno un paio o anche più. Eppure ogni volta che ho messo piede in questi posti mi sono veramente emozionato, davanti alla bellezza, alla tipicità del luogo, ai colori, agli odori. Un’immersione totale nel luogo talmente coinvolgente che non dimenticherò mai. In più, quando ho avuto questa fortuna, ero con i miei bambini, ed ho potuto condividere con loro, almeno spero;), le emozioni che stavo provando, cercando di spiegargli dove ci trovavamo, il contesto ed il perché, se ce n’era uno. Ho voluto ricordare 5 esperienze, quelle che personalmente considero le migliori che ho vissuto, non vuol dire che le altre erano freddine dal lato emotivo, ma queste sono ancora, ben fisse, dentro di me, mi basta chiudere gli occhi. La fattoria sul fiordo norvegese. E’ un luogo quasi mistico, ci si arriva inerpicandosi lungo una stradina sterrata, di quelle che ti fanno pensare se hai preso la …

cascate del niagara

Le cascate del Niagara – Canada

La cascate del Niagara, spettacolo della natura, la parte canadese Uno degli spettacoli naturali più belli al mondo, meta della luna di miele di molte giovani coppie americane ma non solo, anche di milioni di visitatori, sono le Niagara Falls. Al confine tra Canada e Stati Uniti, raggiungibili da Toronto in auto, ma ancor più comoda è la linea ferroviaria GOTrain, riservano uno spettacolo mazzafiato per grandi e piccini. La cittadina delle Niagara Falls, divuta un centro turistico all’avanguardia in grado di ospitare molte persone è da confine tra la Clifton Hill, strada dello shopping, casinò, bar ristoranti e attrazioni e le cascate. Potete scegliere di visitare ciò che la natura ci ha regalato oppure quello che l’uomo è riuscito a costruire per fare business. Ovviamente noi preferiamo la natura sempre e comunque! Molte sono le attrazioni da visitare con i bambini. Imperdibile è la gita in barca che dura circa 30 minuti, la Maid of the Mist. Non preoccupatevi se la fila di persone che aspettano per imbarcarsi è lunghissima, le barche sono molte …