All posts tagged: mamma

Viaggi e neonati

Cosa non dimenticare a casa quando si parte con un neonato

C’è chi dice che le mamme dei terzi sono mamme che hanno esperienza. Se da un lato è vero, perché per molte cose si è molto più rilassati, c’è da dire che ogni neonato è unico e quindi diverso dagli altri. Da quando è arrivato Sebastian abbiamo provato la brezza di viaggiare in cinque, cercando di ridurre al minimo le cose da portare in viaggio (anche perché non abbiamo un camion) e stilando la lista dei prodotti da non dimenticare mai a casa. Non è impossibile viaggiare leggeri con un neonato anche se le cose da portare potrebbero sembrare tante, ho ridotto all’essenziale le cose da infilare in valigia. Viaggiare con tutto quello che abbiamo in casa per lui avrebbe voluto dire viaggiare pesanti, con valigie grandi e borsoni, avrebbe voluto dire anche stancarci di più nel portare cose che probabilmente non avremmo mai utilizzato. Se pensi bene quante cose hai in casa per il tuo bimbo e che non usi mai, ma che le hai acquistate ugualmente dicendo “non si sa mai”? Ecco, se …

baby shower mamme

Baby shower: una moda che sta spopolando in Italia

Una novità che piace Il Baby shower è una tradizione americana che sta spopolando qui in Italia. E’ una festa dedicata alla mamma in dolce attesa e al futuro nascituro nel quale partecipano amiche e parenti che sono pronte a coccolare la festeggiata e ad omaggiarla con regali dedicati al piccolino/a in arrivo. Generalmente viene organizzata o a sorpresa o dalla futura mamma stessa durante l’ottavo mese di gestazione, quando ancora la mamma è in pieno delle sue forze e quando la data del parto è vicinissima. In Italia questa tradizione è sempre più diffusa tra le future mamme e trovo sia un appuntamento unico per dedicarsi del tempo. A Milano proprio per ricalcare le orme di questo appuntamento unico, ogni anno viene organizzato da Fattore Mamma il Baby Shower e quest’anno è stato organizzato in collaborazione con Envie de Fraise, il famoso brand francese di vestiti premaman. Belly painting, laboratorio per imparare a decorare i vestiti dei bambini con gli stencil, sessioni di trucco per mamme in dolce attesa, laboratorio per creare un fotolibro …

allattamento pro contro

Allattamento al seno i pro e i contro

Le cose che forse non ti diranno mai Allattare al seno è una delle cose più belle della vita per una donna, anche se ultimamente è visto più come una moda che va a penalizzare tutte quelle mamme che purtroppo non lo possono fare. Negli ospedali tutte le ostetriche e i pediatri santificano l’allattamento al seno, alle volte anche con poco tatto e sensibilità nei confronti di quelle neo mamme che in quel momento non riescono ad allattare i loro figli. Mi ricordo benissimo, dopo aver partorito per la prima volta che una delle volontarie che sostengono le neo mamme continuava a insistere con la mia compagna di stanza nel provare ad allattare, ciò contro la sua volontà visto che non ci riusciva. L’allattamento al seno è uno dei momenti più belli della maternità, ma anche uno dei momenti più dolorosi e faticosi soprattutto per le mamme che escono dalla sala parto, provate e magari non in perfetta forma. Ai bambini con il latte materno si regalano un sacco di benefici e l’allattamento al seno …

gravidanza

Ogni gravidanza è una prima volta

Arriva quando arriva Ho iniziato a scrivere questo post almeno una decina di volte ed ogni volta mi sono bloccata: emozioni, paure, aspettative, e forse la voglia di vivere questa avventura con i piedi per terra non mi hanno permesso in questi tre mesi di scrivere ciò che stiamo vivendo. E’ un’emozione incredibile dirvi che stiamo aspettando il terzo bimbo, ed è altrettanto incredibile che questa nuova gravidanza sia arrivata all’improvviso senza programmi. Come sempre la vita decide il quando e il dove noi non possiamo far altro che gioire per tutte le cose belle che ci regala, senza pensare a quello che sarebbe stato o potrebbe essere. Ecco questa piccola pancia che cresce ancora una volta ci dimostra quanto la vita è bella, quanto è inaspettatamente imprevedibile e quante emozioni ancora non avevamo vissuto. Un test di gravidanza fatto dopo una giornata passata in uno dei parchi dei divertimenti più famosi d’Europa tra le montagne russe e “alimentazione sana” salsiccia e patatine fritte :). Una seconda linea che si fa vedere decisa ma a …

mamma amplifon

La mamma, uno dei doni preziosi di questa vita

La mamma e il suo amore per me “Mamma mi compri le calze per la piccola” “Certo, che colore vuoi” Ecco è proprio questo “certo” che ogni giorno mi lascia senza parole. La sua immancabile presenza, la sua eterna certezza, la sua costanza nel fare non nel dire. Questo suo “certo” che vorrei un giorno diventasse anche il mio, ma sono consapevole che ci vorrà un sacco di impegno per raggiungerlo. Del resto lei è lei! Mia madre è una donna precisa precisa. E’ quel tipo di donna che ha sempre la casa perfetta anche se la vai a trovare all’improvviso, anche se ci sono stati li i bambini per tre giorni, anche se i bambini stanno giocando. Casa nostra invece è sempre vissuta, si vede che ci viviamo, giochi, libri, tazze di caffè che profumano. Lei è quel tipo di donna che tiene sempre sotto controllo tutto, appuntamenti, vestiti, gestione della casa, cene, pranzi e compleanni. Io sono quella invece che pur avendo l’agenda sempre con me mi dimentico sempre qualcosa per strada facendo …

swiss

SWISSED, un progetto di cuore di SWISS

SWISSED, festeggia le mamme italiane Quando si parla dell’Italia, si parla di buon cibo, di bellissimi posti da visitare e del rapporto che noi figli italiani abbiamo con la nostra mamma. Fintanto che non sono diventata madre anche io, non ho capito fino in fondo quanto fosse importante e forte il legame che una madre ha con i propri figli: un legame fatto di protezione, amore incondizionato, aiuto e collaborazione. Chi ci definisce, anche fin troppo, “mamme chiocce” ha ragione, ma è scritto nel nostro DNA e non ne possiamo fare a meno. Chi ha notato questa caratteristica tutta italiana è SWISS, che ha lanciato un’iniziativa per esaltare le caratteristiche principali di alcuni paesi europei, portando un po’ di ‘Made of Switzerland’ in giro per l’Europa. Il progetto, chiamato SWISSED, ha già visitato la Germania, l’Inghilterra, l’Austria, e ora tocca all’Italia. Cos’ha pensato SWISS con il progetto Swissed? La nota compagnia di bandiera svizzera ha deciso di omaggiare il rapporto madre e figlio con un regalo speciale, che due hostess SWISS hanno fatto alle rispettive …

riflessione

Riflessione di una mamma

Riflessioni e pensieri sparsi di una mamma sempre in viaggio Ho appena chiuso le valigie, la prossima partenza è vicina, si va in Baviera, ma come ogni volta prima di partire per un nuovo viaggio mi sale l’ansia. Questa volta staremo via una settimana, nulla di che ma una settimana di scuola vuol dire perdere innumerevoli compiti che sono da recuperare, compiti che nessuno ti sconta e nessuno ti regala. In valigia, come sempre, abbiamo messo i quaderni, i libri e il pennaiolo, perché le vacanze sono d’estate, non durante l’anno scolastico. Così dicono. Merita una riflessione. Di fare vacanza a me non è mai interessato granchè, anche se forse in alcuni momenti ne avrei avuto bisogno, ma viaggiare per noi è indispensabile, è la nostra vita. Poco importa il prezzo da pagare, lavorare fino a notte fonda quando si vive la vita che si vuole è il minimo, ma mi domando quanto sia giusto per i miei figli vivere delle esperienze e allo stesso tempo fare tutto ciò che dovrebbero fare come fosse un …

viaggiare gravidanza

Viaggiare in gravidanza è possibile

Viaggiare in gravidanza per trasmettergli le nostre passioni Storia di una ragazza che appena ha visto crescere il suo pancione non capiva se fosse ciccia o un piccolo ragnetto che stava crescendo dentro di lei. Non ha mai pensato che quei centimetri in più potessero limitarla, ha sempre vissuto fino al momento prima di partorire come nulla fosse. Quella ragazza ero io e quella storia era la mia. Anche perché alla prima gravidanza ero poco cosciente di quanto potesse cambiare la mia vita da un giorno all’altro. 27 anni, giovane ma non troppo, incosciente tanto, con una voglia matta di diventare mamma e un desiderio assurdo di continuare a fare la vita che facevo. Valigia in mano, nell’altra un pc e via! Il primo viaggio con il pancione, che poi pancione non era, è stato a un mese Londra, poi a tre la Croazia, poi ancora Rep. Ceca e infine il parto e la nostra vita completamente stravolta con lui che però è nato sapendo già viaggiare. 29 anni seconda gravidanza, cosciente anche troppo, felice …

mamma

Ogni mamma dovrebbe pensare al futuro

Ogni mamma puo’ aiutare i bambini a cresce sani Mi ricordo ancora quando arrivata in ospedale con le prime contrazioni ho chiesto dopo essermi documentata on line se si poteva conservare il cordone ombelicale. La risposta che in quel momento mi aveva gelata era stata “Signora mi dispiace ma qui ancora non siamo attrezzati,bisognerebbe chiamare un’equipe esterna e non so se facciamo in tempo”. Il tempo c’è sempre per le cose importanti, i soldi ci sono sempre per chi li vuole avere, come mai in quel ospedale non era possibile conservare il cordone ombelicale, come mai! Che sia stato per i mei figli oppure per altri bambini poco importa, l’importante è poter dar vita e speranza a chi ne ha bisogno con un semplice gesto che non toglie nulla a chi lo fa. Pochi giorni fa, dopo quasi 10 anni da quella risposta scopro che a Treviso, poco distante da noi c’è una banca di sangue del cordone ombelicale, un banca che vale piu’ i tutte le banche dove vengono deposti i soldi. In questa banca vengono …

trucchi per essere felici

5 trucchi per le mamme

5 trucchi per le mamme felici Essere mamma al giorno d’oggi non è così semplice, per sopravvivere a tutti gli impegni ci vuole molta organizzazione ottimizzando i tempi. Essere mamma vuol dire essere donna, madre e lavoratrice al tempo stesso, tutti si aspettano qualcosa da noi, i nostri figli, il nostro marito/compagno, il nostro capo e non possiamo deluderli. Ma come fare a sopravvivere a tutte queste incombenze senza lasciarci sopraffare? Ecco i miei 5 trucchi Agenda, sembra banale come prima soluzione ma credetemi per me è fondamentale. Qui segno tutto, se la dovessi perdere sarebbe come se perdessi me stessa, mi segno gli impegni scolastici dei bimbi, le loro attività, i progetti famigliari, i dovere lavorativi, le scadenze, i pagamenti… Mi segno anche i miei obiettivi da raggiungere. Adoro l’agenda cartacea, per me è fondamentale riportare per iscritto tutte le mie idee, molti usano google calendar, keep o altre app, dipende un po’ da te, da quanto sei tecnologica. Utilizzare l’agenda vuol dire non dover ricordare, lasciar spazio alla mente per altro. Organizzazione domestica, …