All posts tagged: hotel

hotel in collina

Marche, hotel in collina

I Calanchi, un country hotel in collina nelle Marche Il paesaggio è quello da cartolina, i rilievi verdi solcati dai calanchi, le incisioni del terreno che danno il nome a questo hotel in collina, qui il silenzio e la natura sono protagonisti. Benvenuti nelle Marche, questa terra preziosa del centro Italia affacciata sul Mare Adriatico ci accoglie vicino Ripatransone su di una strada provinciale di campagna, di quelle che si vedono in tv quasi esclusivamente per la pubblicità delle automobili, con le curve morbide ed il paesaggio piacevole, ci conduce sino alla struttura posta sulla sommità di un’altura, é’ un complesso di edifici che ricorda un borgo di campagna, me é ben più, e lo si nota subito, questo é il Calanchi Country Hotel. Qui di country ce n’é a volontà, all’hotel in collina lo sguardo spazia sulle colline circostanti ed il punto migliore per apprezzarlo é quello della piscina, l’acqua assolutamente trasparente é molto invitante, c’è il solarium e l’area fitness, diversi spazi verdi e camminamenti dove passeggiare o fare una corsetta. I bambini hanno …

nino…nino…nino! Mamma arrivano i pompieri anche in viaggio !

Mamma arrivano i pompieri! Che avventura in viaggio In vacanza come nella vita quotidiana, per trasmettere serenità ai bambini, ogni ostacolo che si affronta, ogni situazione critica, la si può trasformare in un gioco divertente. Ricordo che una sera in albergo a Fort William (durante il nostro viaggio in Scozia), mentre eravamo in camera, stanchi ed appena tornati da una giornata impegnativa, l’allarme antincendio cominciò a suonare. Noi, in pieno relax, chi in mutande, chi in pigiama, colti di sorpresa dopo un primo momento di incredulità, cominciammo a pensare che si trattasse di una cosa seria. Il bambino più grande tutto eccitato dal suono dell’allarme, iniziò a chiedere cosa stesse succedendo: “Amore e’ solo un’esercitazione! (speriamo)” Aperta la porta della camera per controllare e vedendo che tutti uscivano in strada vestiti alla meno peggio, chi in pigiama, chi in vestaglia, bigodini e quant’altro, ci facemmo trascinare dalla corrente (ordinata perlomeno) e dopo aver preso in braccio la piccola dormiente e il maschietto grande, recuperammo i documenti, degli asciugamani e delle coperte per proteggerci alla meno …