All posts tagged: firenze

firenze con bambini

Firenze con bambini – un weekend da non perdere

Visitare Firenze con bambini divertendosi in famiglia Le città d’arte sono il tallone d’Achille dei genitori, la domanda ricorrente è “sopravviveremo a questo viaggio con i nostri bimbi?”. La nostra risposta è si! E vi divertirete pure. Come? Un buon itinerario, attrazioni adatte alla famiglia, giusti tempi e un pizzico di buon umore. Semplice! In questo modo anche una visita a Firenze con bambini diverrà una piacevole giornata. Che di tratti di un weekend in famiglia, un solo giorno o qualche giorno di più, Firenze è una città da non mancare. Perché? E’ una delle destinazioni più visitate in Italia e nel mondo, già questo potrebbe bastare per sceglierla come meta per un weekend o più. Ma Firenze ha un sacco di attrazioni per tutta la famiglia, mete family per rendere il viaggio piacevole anche ai bambini. C’è molto di più oltre alla magia di Ponte Vecchio, Santa Maria del Fiore o il Giardino dei Boboli. E noi la amiamo, ecco la nostra visita. A Firenze con bambini, le cose da vedere Accademia e Uffizi …

firenze ponte vecchio

Firenze da scoprire

Firenze è una meta da non mancare, con e senza bambini. In questo articolo il nostro racconto di viaggio nella città quando nostro figlio aveva solo due anni, un paragrafo sul b&b che ci ha ospitato nel centro di Firenze ed alcune impressioni personali sulla città nella quale mi sono ritrovato qualche anno dopo da papà viaggiatore. Un weekend a Firenze Si puo’ visitare una città d’arte con un marmocchio di due anni al seguito? Si solo se si scende a compromessi tra ciò che si vuol vedere e le sue necessita’. A noi e’ capitato così… Fatte varie prenotazioni ed i preparativi di rito arriva il giorno della partenza. Le 4 ore di treno passano veloci. Dopo i primi momenti ad ammirare il paesaggio, tra merende, riposino, camminate per i corridoi arriviamo subito a Firenze. La voce del capostazione che indica il nome della fermata colpiscono il mio piccolo terremoto a tal punto che arrivati alla stazione di Firenze lui non crede che sia arrivato il momento per scendere dal treno. Un po’ di capricci, …