All posts tagged: con bimbi

pasqua ad innsbruck

Pasqua ad Innsbruck – Austria

Dal 26 marzo al 6 aprile 2015 vi portiamo ad Innsbruck in Austria per il mercatino di Pasqua. Come recita lo slogan dell’Ente turistico di Innsbruck “Non solo uova al Mercatino di Pasqua di Innsbruck” – Ostermarkt in Innsbruck, la località offre infatti un sacco di attrattive per i bambini e le famiglie con piccoli al seguito. Davanti al famosissimo Tettuccio d’Oro verrano allestite numerose bancarelle. Potrete così acquistare prodotti di artigianato locale, prelibatezze regionali e delle bellissime decorazioni in tema pasquale, quelle di Innsbruck sono sempre curatissime ed un’ottima idea per fare un regalino. I vostri bambini saranno entusiasti di vedere le bande musicali suonare dal vivo, gruppi musicali tradizionali e giovani nei costumi tipici. L’intrattenimento dato dalla Lotteria delle Uova di Pasqua che troverete in tutto il centro storico, dove si trovano le uova di Pasqua giganti, faranno felici i grandi e piccini. E come faceva Winnie Pooh nel cartone animato tanto amato dai piccoli, non manca la Caccia all’uovo, che qui a Innsbruck si chiama Caccia ai cestini d’Uova. Siete pronti a …

Obbligatorio toccare tutto

10 musei più uno dai quali avrete difficoltà a far uscire i vostri bambini IIl museo è generalmente visto come qualcosa di poco piacevole dai bambini, forse abituati ad un tipo di museo vecchio stile, bacheche di vetro e cartelli “non toccare dappertutto”. Dovete sapere che in Italia sono invece diversi i musei dove la parola d’ordine è scoprire, sperimentare, dove i bimbi non sono solo spettatori ma divengono protagonisti, divertendosi. Da questi grandi laboratori interattivi non vorranno più uscire, stupendovi con il loro interesse da piccoli scienziati. Ne abbiamo selezionato 10 tra i migliori in Italia: Hangar Bicocca, Milano. Un museo (nella foto) dove i bambini si possono avvicinare all’arte contemporanea. I laboratori sono organizzati in maniera da affinare le loro qualità e cercare di trasporle in arte. Ci si porta a casa sempre un ricordino dei nostri piccoli artisti. http://www.hangarbicocca.org/  Immaginario Scientifico, Trieste. Un percorso guidato tra principi della fisica e scoperte scientifiche. Dalla turbina, al planetario, dalle bolle giganti alle piccole esplosioni, tutte scoperte presentate da un sapiente team che è in grado …

Sopravvivere al Jet Lag con bambini

Come combattere il jet lag con i bambini Chi ama viaggiare sa che optando per destinazioni molto lontane bisogna mettere in conto il fuso orario, non sempre facilmente gestibile con i bambini, soprattutto se sono piccolini. Molte volte il jet-lag crea anche a noi adulti qualche scompenso come sonnolenza, variazione della sensazione del senso di fame, emicranie e nervosismo, figuriamoci nei bambini. Questo non vuol dire che bisogna rinunciare ad un viaggio da noi tanto desiderato. Ci sono piccoli trucchi naturali per ridurre i problemi legati al cambio di fuso orario. Dico rimedi naturali perché non siamo dei medici e non ci permetteremmo mai di sostituirli consigliandovi di utilizzare o meno alcuni farmaci. Ecco i nostri migliori consigli Almeno una settimana prima di partire fare una vita sana e tranquilla, intendiamo dormire adeguatamente, mangiare sano e cercare di non stancare troppo i bambini con attività motorie. Questo vi permetterà di arrivare al giorno della partenza riposati e di affrontare il cambiamento in maniera più serena. Approfittate in aereo di riposarvi il più possibile (se ci …

peppa pig world

Peppa Pig World, il mondo dei bambini

Visita a Peppa Pig World Per incontrare la piccola maialina rosa, protagonista della fortunata serie televisiva di cartoni animati per bambini, e tutta la nutrita famiglia di amici e parenti animali, questa volta bisogna andare fino in Inghilterra, precisamente a Paultons Park in Hampshire, al sud della Gran Bretagna, sotto Londra. Qui, all’interno di un enorme parco multitema é stato creato un vero e proprio mondo di Peppa. Sette sono le attrazioni principali più emozionanti: il castello ventoso, l’avventura con il dinosauro di George, l’auto di papà Pig, il piccolo treno o la barca del nonno Pig, la mongolfiera di Peppa ed infine l’elicottero di Miss Rabbit. Ma nel mondo di Peppa c’è da vedere anche la sua casa, lo stagno delle papere, la casa ed il garage del nonno, la scuola, la libreria e pure il camper. Ma al parco di Peppa Pig c’è spazio anche per giocare, e allora via nello spazio gioco al coperto con scivoli, casette e tanti giochi. All’esterno non mancano le pozzanghere di fango dove divertirsi con l’acqua (un …

Isole della Croazia, Lussino & Co

Alla scoperta di Lussino, Lussinpiccolo e Lussingrande E’un’isola dell’arcipelago dalmata. Noi ci siamo arrivati con il traghetto da Porozina (sono solo una quindicina di minuti), in Istria, attraversando l’isola di Cherso ( Cres ) che la precede, naturalmente si può raggiungere con il traghetto anche passando prima da Veglia ( Krk ). E’ certamente il mare la principale attrattiva di questo luogo, caratteristica comune a molte isole ma qui particolarmente accentuata dalla trasparenza dell’acqua. Sull’isola ci sono due centri principali, Lussinpiccolo Mali Losinj e Lussingrande, Veli Losinj, che a discapito del nome sono rispettivamente più grande il primo e più piccolo il secondo… conseguenza dello sviluppo turistico. La prima di affaccia sull’omonima baia protetta di Lussino la seconda é localizzata sulla costa orientale. Lussinpiccolo é per metà un tipico paesino di pescatori con una chiara impronta di stile veneziano, per l’altra metà un centro turistico con i classici negozietti di souvenir e ristoranti (si mangia benissimo) . Trovate campeggi (poco ad ovest del paesino), alberghi ed hotel di buon livello, spiagge, in genere di ciottoli …

Klagenfurt family, toccata e fuga

Klagenfurt, appunti per un viaggio in famiglia con i bambini Questa volta, per una veloce toccata e fuga a Klagenfurt, abbiamo provato a prendere una strada diversa per arrivare in Austria, passata Lubiana in direzione Villacco siamo usciti dall’autostrada poco dopo Kranj con direzione passo Ljubelj, in tedesco Loibtal. Il percorso d’estate, immerso nel verde, é veramente piacevole, forse qualche tornante di troppo se i bambini soffrono il mal d’auto ed infatti, scendendo sul versante austriaco, abbiamo intravisto un auto ferma in una piazzola con una bimba scesa a terra con un visino per niente felice ed una mano sul pancino, tenerezza. Arrivare in Austria é capire come il mondo potrebbe essere se ordinato, le strade, le case con i fiori sui davanzali, i giardini, le gasthaus, i semafori, i marciapiedi, tutta impeccabile. Magari qualche difetto lo avranno anche qui, di sicuro é ben mascherato. Klagenfurt é una bella città, solo 135 km da Graz che è un’altra meta interessante, non tanto grande ma sufficientemente popolata da disporre in un centro storico ampio e per …

La nostra vacanza a Medulin e Kamenjak

Relax e contatto con la natura in Istria La parte più a sud dell’Istria in Croazia, vicino a Pola è caratterizzata dalla presenza di alcune località di particolare interesse paesaggistico e naturale. Medulin o Medolino è un borgo di pescatori che si affaccia sul mare e su di un’insenatura di particolare bellezza, isolette sparse fanno da contorno al quadro ed il mare è veramente trasparente. La cittadina è bene servita ed attrezzata turisticamente, alberghi, campeggi, ristoranti dove mangiare del pesce fresco, supermercati moderni e forniti, un mercatino dove passeggiare alla sera, tutto quello che serve per una vacanza rilassante o dinamica, per i più coraggiosi raggiungere uno degli isolotti sparsi nell’arcipelago con un’imbarcazione a noleggio sarà una piccola ma emozionante avventura. Noi abbiamo soggiornato al campeggio Medulin e al camping Kazela, particolare il primo perché si estende su di una penisola con un isolotto sulla punta collegato da un ponte, divertente per i bambini che pensano sempre all’isola del tesoro, ben servito il secondo in relazione a servizi igienici e piscinette per i più piccoli. …