All posts tagged: budapest

Budapest con bambini, viaggio in famiglia

Una vacanza a Budapest con bambini, consigli di viaggio A tratti simile alla romantica Parigi, per altri versi simile a una città sovietica, Budapest negli anni ha saputo ricreare una sua identità. Nata dall’unione delle due cittadine di Buda e Pest divise dal meraviglioso Danubio, Budapest è ideale per una vacanza formato famiglia. Si può valutare di seguire un itinerario culturale tra castelli e musei, oppure optare per il divertimento tra luna park e parchi. Ma andiamo per ordine. Se ti interessa Budapest avevo scritto anche questo articolo Budapest con bambini, i castelli Castello di Vajdahunyad, costruito nel 1896 è visitabile anche internamente. Perfettamente conservato.  La caratteristica che lo contraddistingue dagli altri castelli è che ogni ala è costruita con uno stile diverso. Castello di Buda, esternamente bellissimo, sia a livello architettonico che pe rquanto riguarda il giardino che lo circonda. Internamente è svuotato dagli arredi, andati distrutti durante la prima guerra mondiale.   Budapest con bambini, i musei Casa delle Meraviglie, 1036 Budapest, Bécsi út 38-44. La Casa delle Meraviglie è il museo della scienza di …

budapest treno

Budapest, il treno dei bambini

Scopriamo la ferrovia dei bambini a Budapest Sebbene qualcuno la definisca come il più grande giocattolo del mondo, si tratta di una vera e propria ferrovia gestita da bambini tra i 10 ed i 14 anni sotto l’attenta supervisione di adulti ferrovieri. Siamo in Ungheria, Budapest per la precisione, con il tram 59 o 61 dal centro di Buda si raggiunge la stazione di partenza consigliata di Szechenyi-hegy. Qui ci si imbarca su di un trenino i cui binari percorrono le colline intorno alla capitale ungherese. I bambini sono protagonisti, li trovi con le loro impeccabili divise alla biglietteria, come capo treno o mentre attendono agli scambi e fischiano per far partire il simpatico trenino bianco, rosso e blu, il sogno di gestire una ferrovia a misura di bambino, solo il conducente é un adulto (per la sicurezza) ma non si fa vedere molto 😉 Il percorso si conclude alla stazione di Huvosvolgy dove c’è anche il museo della ferrovia dei bambini, una raccolta di oggetti che tracciano la storia della strada ferrata con diversi …