All posts tagged: Asia

tour in cambogia

Tour in Cambogia – le informazioni utili

Come affrontare un tour in Cambogia Grazie a “Bambini con la valigia”, quest’anno ho accompagnato diverse famiglie, con bambini anche piccoli, alla scoperta del paese che amo con dei tour in Cambogia. In Cambogia i bambini sono benvoluti, amati, rispettati e felici. E`un paese giovane. Si pensi che metà della popolazione è al di sotto dei 18 anni. Vivo stabilmente in Cambogia dal 2005. Faccio la guida ed il traduttore per gli italiani che vengono in vacanza. E`un grande piacere ed un onore fare questo mestiere. Per me la Cambogia è posto più bello del mondo…, ma certo, io non sono imparziale… Chiedete allora a chi in Cambogia ha viaggiato. A chi è entrato in contatto ed in sintonia con il popolo Khmer: gente socievole, allegra, ospitale, gentile, umana, umile. Tradizioni contadine, risaie, verde ed acqua… Povertà talvolta, ma dignitosa. Negli anni, tutti gli ospiti che ho avuto il piacere di accompagnare nei tours, sono ripartiti con il cuore colmo di gioia e di sentimenti positivi per questa splendida terra e per la sua gente. …

thailandia con bambini

Itinerario in Thailandia con i bambini

Itinerario in Thailandia, diario di viaggio Claudia ci racconta il suo viaggio in Thailandia, tra templi e spiaggie paradisiache con un bambino di venti mesi. Già con l’articolo di Macrì me ne ero innamorata con questo abbiamo proprio deciso di partire! Altro anno…altra storia. Con la mente ancora fresca non c’è niente di meglio che mettere su carta i ricordi di questa avventura, in modo da fissare il più a lungo possibile il turbinio di suoni e profumi della Tailandia, un paese moderno e allo stesso tempo spirituale, pronto a elargire a tutti noi sorrisi sinceri e la sensazione di essere accettata e benvenuta. Il nostro viaggio è stato organizzato in modo abbastanza semplice: essendo il primo intercontinentale di Mattia – il nostro bimbo di 20 mesi – avevamo pianificato molte pause che in realtà si sono rivelate inutili in quanto Mattia è sicuramente il più adattabile e flessibile di tutti noi…anche se un piccolo inconveniente poi c’è stato…ma di questo ne parleremo dopo! Itinerario in Thailandia, il nostro arrivo Sabato 30 – Domenica 31 luglio. …

CAMBOGIA IN FAMIGLIA

Cambogia in famiglia, diario di viaggio

Cambogia in famiglia, il diario di viaggio di una famiglia  Federica, mamma di due bimbi di 3 e 6 anni ci racconta il suo viaggio in Cambogia con Mauro la guida che ha accompagnato anche Fabio durante il suo viaggio in nel sud est asiatico. Ogni destinazione può essere family friendy se il viaggio viene organizzato tenendo conto delle esigente e necessità dei bambini  Il Diario di viaggio di Federica   A Gennaio con mio marito decidiamo che sarebbe bello portare i bambini di 3 e 6 anni in Cambogia. O meglio: a noi interessava in viaggio nel sud est asiatico dopo aver visto Tailandia e Laos, con visita ai templi cambogiani del complesso di Angkor Wat. Il dubbio atroce pero’ che mi ha assalito è stato: “ce la faranno i bambini a fare un viaggio del genere?!?” – cosa devo fare? aiutoooo. Digito allora su Google “ cambogia bambini” e scopro un bellissimo sito e blog, Bambini con la Valigia,  al cui interno scovo un articolo scritto da Mauro Brecevich (di cui puoi leggere …

hong kong con bambini

10 cose da fare a Hong Kong con bambini

Cina con bambini: 10 attrazioni imperdibili a Hong Kong con bambini E’ una delle città più straordinarie al mondo, sicuramente. Hong Kong si trova nel sud della Cina e vanta numeri da record in relazione a diverse realtà. E’ uno dei luoghi più densamente abitati al mondo per esempio, più di 7 milioni di abitanti su una superficie molto contenuta. Ciò ha fortemente influenzato un ampliamento in verticale conferendo alla metropoli uno degli skyline più stupefacenti al mondo. Ma le ragioni che rendono veramente speciale questa città non finiscono qui. I suoi abitanti sono tra i più ricchi al mondo, il reddito pro capite è altissimo. Sempre ai primi posti per la qualità della vita pare che i suoi cittadini vivano anche più a lungo degli altri. Ecco 10 buoni motivi per visitare Hong Kong con bambini. Le 10 attrazioni ad Hong Kong con bambini The Peak E’ un punto panoramico imperdibile dal quale godere la vista sulla città con i suoi innumerevoli grattacieli. Un colpo d’occhio incredibile che non potrà che stupire anche i …

krabi con bambini

Krabi, Thailandia con bambini

Krabi per un vacanza in famiglia indimenticabile Hai presente quei scenari paradisiaci, con spiagge bianchissime isolate che si affacciano su un mare turchese, con un paio di barchette colorate di legno appoggiate sulla sabbia? Hai presente quei contrasti di colore tipici della Thailandia? Quel verde brillante che si specchia sul mare? Quasi quasi mi viene voglia di prendere subito un volo per la Thailandia per questo paese esotico con Lets Fly Cheaper. Siamo a Krabi, a sud della Thailandia, di fronte all’isola tailandese più famosa Phuket di cui te ne avevo già parlato, famosa per le sue spiagge mozzafiato e punto di partenza per numerose gite alla scoperta del dintorni.   Krabi, cosa fare Railay. A circa 20 km da Krabi c’è la zona di Railay con alcune delle spiagge più belle della Thailandia. Solo per citarne alcune, Railay West, Railay East, Phra Nang e Tonsai Beach, spiagge semi-desertiche con sabbia bianchissima circondate da montagne altissime ricoperte da una giungla verde brillante. Hai presente le foto da cartolina della Thailandia, probabilmente sono state scattate qui 🙂 Ao …

PHUKET

Phuket con bambini, Thailandia

Thailandia con bambini, la magnifica Phuket Phuket è la più grande isola della Thailandia di cui te ne avevo già parlato qui, forse anche una delle più belle, è una destinazione consigliata per una vacanza con bambini nel sud est asiatico. Si può raggiungere in auto dalla Thailandia, oppure in bus o ancora in scooter, oppure partendo dall’Italia con un volo diretto. L’isola è molto grande, 810 chilometri tra spiaggia bianchissima e calette mozzafiato.   Le spiagge di Phuket Patong Beach. E’ la spiaggia più turistica dell’isola e anche la più frequentata. E’ ideale per chi cerca il divertimento, le comodità e la vita viceversa non è indicata se cercate la pace ed il relax. Qui si può fare qualsiasi sport legato al mare. La vita mondana della zona è concentrata sulla Bangla, via principale di negozi e discoteche, poco indicata per chi viaggia con bambini piccoli (i rumori notturni potrebbero dar fastidio ai piccoli viaggiatori) . Come struttura in questa zona vi consigliamo il Ratana Hill Karon Beach è la spiaggia per famiglie. Meno turistica …

TOKYO CON BAMBINI

7 cose da vedere a Tokyo con bambini

7 cose da vedere a Tokyo con bambini Quando si parla di Giappone mi si illuminano gli occhi, una cultura così diversa e affascinante, dove la scoperta del quotidiano e dei valori vale piú di mille attrazioni. Dal cibo ad un diverso approccio agli altri, dal come dormire al modo di pensare cosí riflessivo e ponderato sono le cose che mi incuriosiscono di più. Ciò non toglie che un viaggio in Giappone riservi anche mille sorprese per i bambini. Partiamo da Tokyo, famosa per le sue eterne contraddizioni tra antico e moderno, una città che non dorme mai dove si alternano grattacieli a templi antichi, dove i personaggi dei fumetti sono rappresentati ovunque, dove i bambini potrebbero impazzire davanti ad un negozio di giocattoli o videogiochi. Ma andiamo per ordine in questa Tokio per bambini.   Cosa fare a Tokyo con bambini Museo Nazionale di Tokyo, il museo più antico del Giappone. Innagurato nel 1872, raccoglie più di diecimila tra opere d’arte e reperti archeologici che raccontano la storia giapponese. L’indirizzo del museo è 13-9, …

msc musica

Msc Musica, alla scoperta degli Emirati

Msc Musica, un viaggio da favola Da dove cominciare, abbiamo prenotato un volo Emirates andata – ritorno, aereo strepitoso a due piani, volo di 6 ore, per i bambini servizio impeccabile, regalo di benvenuto menù solo per loro, giochi di intrattenimento e sopratutto la TV con tanti cartoni. Unica pecca gli orari dei voli comodi per gli adulti ma nn per i bambini,  il viaggio di andata lo abbiamo fatto di notte, il giorno dopo Emanuele pero’ si addormentava da tutte le parti era uno strazio portalo a giro. Al ritorno abbiamo optato per tornare in nave così dopo una nottata di sonno ci siamo svegliati a Abu Dhabi, si perché la comodità della nave e’ propio quella nn perdi tempo mentre dormi viaggi e riesci a vedere tanti posti. Era la mia prima crociera e non credo sarà l’ultima, per i bambini e’ il massimo hai tutto a portata di mano miniclub, buffet sempre aperto piscine e parchi giochi, potresti anche decidere di non scendere mai dalla nave, ma poi ti accorgi dei paesaggi meravigliosi.   …

cambogia

Cambogia, viaggio a sud est

Cambogia, alla scoperta di un mondo veramente diverso La prima volta nel Sud Est Asiatico è qualcosa che ti cambia la vita, ti modifica la prospettiva del mondo che hai avuto sino a quel momento. Il mio primo impatto con l’Asia è stato una ventata d’aria calda quando hanno aperto il portellone del Boing all’aeroporto di Ho Chi Minh, Saigon, per i nostalgici. Eravamo in sosta tecnica in Vietnam, prima dell’ultima tratta verso Phnom Penh in Cambogia, è stata una cosa incredibile passare dei 16 gradi interni medi dell’aereo della compagnia Qatar, ancora non so perché tengono questa temperatura interna da brivido, ai 35 e passa dell’esterno, un’aria calda e umida, ricca di odori del sud est asiatico, mentre sullo sfondo, oltre le piste della stazione, si intravedevano le prime case dai colori tra l’azzurro ed il verde chiaro della grange città che avevamo appena sorvolato. All’aeroporto di Phnom Penh dopo circa un’oretta di volo da Ho Chi Minh, era già preparato alla botta di caldo, non ero preparato agli odori, veramente intensi, tutto addosso …

il villaggio galleggiante

Villaggio galleggiante a Chhnang Cambogia

Alla scoperta della Cambogia più vera, avventura nel villaggio galleggiante sul fiume Tonle Sap Il mio viaggio in Cambogia è stata un’esperienza unica, “daddy goes to Cambodia” abbiamo scritto sul nostro blog di viaggi, tre settimane per scoprire questo paese incredibilmente interessante in solitario da flashpacker (scopri cosa è a fondo articolo). Ad un paio di settimane dal rientro comincio a riordinare i ricordi, a riconoscere quelle che sono state le tappe più importanti dell’intero itinerario. Kampong Chhnang con il villaggio galleggiante vietnamita è tra quelle che mi è rimasta nel cuore, certamente tra le esperienze più significative dell’intero viaggio, merita di essere raccontata per prima, anche perché un po’ fuori dai consueti itinerari turistici. Pullman Battambog – Phnom Penh, ho chiesto all’autista di fermarsi a Kampong Chhnang, è la mia prossima tappa di viaggio e dove si trova il villaggio galleggiante, nell’incertezza che mi abbia capito bene seguo il percorso sullo smartphone, maps.me mi permette di poter consultare la mappa anche quando sono off line, il gps del telefono fa il resto. Dopo 3 …