All posts tagged: arredo casa

angolo computer

Come creare un angolo computer in casa

Sappiamo bene che i computer ormai sono un elemento indispensabile per ognuno, per questo motivo trovare un angolo della casa che li ospiti è una soluzione necessaria. Necessaria però non significa che sia così facile da concretizzare, in particolare perché deve risultare in armonia con il resto dell’arredamento che abbiamo già nelle altre stanze. Niente paura, le soluzioni ci sono, basta saperle riconoscere. Scegliere quella più giusta per noi è la regola d’oro per creare uno spazio pc che sia funzionale ed estremamente accogliente. Non deve essere pensato come angolo a sé, ma in sintonia con gli altri ambienti della casa che con questo spazio risulterà ancora più glamour e calda.  Del resto non è un segreto che lo spazio pc sia un angolo utile per gli adulti ma anche per i più piccoli, sempre che abbiano l’età giusta per poterlo utilizzare.  La prima regola per arredare nel modo migliore è avere chiaro lo stile degli altri angoli perché sceglierne uno che poco si addice al resto, non solo non renderà accogliente quello spazio, ma …

sedia Tripp Trapp stokke

Tripp Trapp il seggiolone di STOKKE

STOKKE Tripp Trapp: una sedia di legno che cresce con l’età del bambino Ha quasi 50 anni questa sedia in legno prodotta dell’azienda norvegese STOKKE, un elemento d’arredo che si evolve con la crescita del bambino, da seggiolone a sedia per un ragazzo o un adulto. Un vero oggetto d’arredo senza tempo, oggi ricca di accessori che la rendono molto versatile, scopriamo Tripp Trapp STOKKE in questo post. La struttura della sedia è semplice e innovativa, il designer Peter Opsvik l’ha pensata bene, due telai di legno contrapposti a forma di elle collegati da barre di metallo, due barre in legno curvato che fanno da schienale e due ripiani orizzontali, il primo è la seduta, il secondo il poggiapiedi del bambino. Una sedia resistente (porta fino a 110kg) e duratura. Tripp Trapp, da seggiolone a sedia La caratteristica più invitante di questa particolare sedia STOKKE è proprio la sua versatilità. Con i dovuti accessori si può utilizzare dalla nascita del bambino sino a quando diventa un teenager, adolescente e poi adulto. È sufficiente spostare la …

montaggio cucina ikea

Come funziona il montaggio di una cucina IKEA

Reduci dalla nostra esperienza di progettazione, ordine e acquisto di una cucina IKEA, vogliamo continuare nel darvi qualche suggerimento per avere la vostra nuova cucina montata a casa senza che vi dobbiate stressate troppo, quando le cose si conoscono tutto fila più liscio, si sa. Il montaggio della cucina IKEA: le cose da sapere All’ordine e pagamento della cucina vi daranno una data di consegna che probabilmente coinciderà con quella di montaggio (noi abbiamo aspettato un paio di settimane). Diciamo probabilmente perché a noi hanno consegnato la cucina un giorno e l’hanno montata il giorno successivo due squadre diverse. La consegna è prevista in un lasso di tempo, tipo dalle 9 alle 18, non c’è modo di sapere l’esatta ora in quanto IKEA si contatta solo via chat (e qui non lo sanno). Ci abbiamo provato ma non ne abbiamo cavato un ragno dal buco sino a quando ci siamo fatti dare il nominativo della ditta che si occupa del montaggio. Li abbiamo chiamati e ci hanno detto più o meno a che ora arrivavano. …

materasso simba

Simba: un materasso che fa la differenza

Dormire bene è una reale necessità tanto per noi adulti quanto per i nostri bambini. Spesso si sente parlare di bambini che hanno il sonno disturbato, che si continuano a risvegliare la notte e che magari non fanno riposare bene nemmeno noi genitori. Alle volte si lega questo comportamento a un disordine del sonno, altre volte lo si impacchetta come “è abitudine”, altre ancora (ma sono veramente poche) lo si attribuisce alla posizione sbagliata del letto o a un materasso troppo vecchio e scomodo. È proprio quando ti rendi conto che stai dormendo male o che i tuoi bambini stanno dormendo male che nasce la necessità di cambiare. Molto spesso il cambiamento è legato ad uno stato di malessere altre volte è solo spinto dalla voglia di curiosità. Abbiamo scoperto il materasso Simba online (stiamo ristrutturando casa e cambiando l’arredo di cucina e cameretta) e ce ne siamo innamorati, e grazie alla collaborazione con Simba, è arrivato prestissimo a casa nostra, proprio nel letto di nostra figlia nella dimensione 90 x 200cm, ma è disponibile …

progetto cucina

Cucina: come scegliere quella giusta

È forse l’ambiente che si vive maggiormente in casa. Colazione, pranzo e cena, quello dove spesso i nostri ragazzi studiano, quello dove io e Giulia frequentemente ci ritroviamo per decidere delle cose importanti. Non siamo una famiglia da soggiorno, di fatto guardiamo poco la TV, la cucina è un po’ il centro del nostro mondo familiare, mentre Giulia prepara una torta parliamo della giornata, anche di lavoro, mentre il profumo di qualcosa di fragrante in forno ci accompagna nella vita quotidiana, mentre assaporiamo una tazza di caffè. È per questo motivo che nella ristrutturazione di casa abbiamo voluto iniziare proprio dalla cucina, da questo ambiente così importante per noi che rivoluzioneremo negli arredi e nella disposizione. A dir la verità avevamo già iniziato a cambiare i pavimenti di soggiorno e studio, ma abbiamo fatto uno stop perché abbiamo scelto di demolire la parete tra soggiorno e cucina e creare un unico ambiente più grande e luminoso, uno spazio living che ha molto del soggiorno con angolo cottura ma che noi utilizzeremo in modo praticamente inverso, …

living tavolo soggiorno

Living: il nostro tavolo con lo sconto

Living. È proprio la soluzione che abbiamo scelto per la nostra casa. Già lo sapete probabilmente che siamo in ristrutturazione, ma il grande passo sarà a giugno quando inizieremo a buttare giù la parete che attualmente divide la cucina dal soggiorno. E navigando sul web abbiamo trovato il nostro tavolo! Il tavolo per il living con lo sconto di 40 Euro La soluzione che abbiamo scelto per la nostra zona giorno è una soluzione living aperta, ossia cucina e soggiorno in diretta comunicazione. Sappiamo già che qualcuno torcerà il naso ma nel nostro caso è una decisione quasi comandata, gli spazi a nostra disposizione non sono enormi (leggi qui come misurare le stanze) e quindi l’ambiente unico sarà la nostra SOLUZIONE. Questa scelta ci darà l’occasione di inserire il tavolo che abbiamo sempre desiderato, un 160 x 80 cm che ci permetterà di stare a tavola in 6, stringendosi un po’ anche in 8. Il tavolo che vorremmo lo abbiamo trovato online, tra l’altro accedendo a questa pagina si ha la possibilità di avere uno sconto …