All posts tagged: adv

Braies

6 fughe dentro e fuori l’inverno con le offerte Lidl Viaggi

C’è sempre un buon motivo per scappare dall’inverno ma soprattutto dallo stress quotidiano, lavoro, e la lista sarebbe molto lunga! Dicembre e gennaio, con ponti e festività sono il periodo perfetto per spezzare l’inverno e magari farlo proprio con tutta la famiglia: caldo, sole, mare e spiaggia, ma anche la magia della prima neve e della montagna oppure quello della campagna o dei mercatini. Dove andiamo per ponti e festività? In questo post vi proponiamo sei mete dove trascorrere una vacanza con i bambini durante ponti e festività, sei destinazioni tra mare (al caldo), in montagna per godersi la magia della prima neve, nella natura in Toscana o in Veneto. Le offerte sono tutte consultabili sul sito Lidl Viaggi. Tra l’altro, al di fuori del canonico periodo di Capodanno, è anche possibile trovare delle ottime proposte all inclusive o bimbi gratis, alcune pure con volo incluso, delle quali approfittare, magari utilizzando subito il codice sconto riservato da Lidl Viaggi ai nostri followers per tutte le prenotazioni effettuate entro il 31 dicembre 2019. Zanzibar – L’arcipelago …

idea regalo nomination bracciale

Idea Regalo Nomination

Nomination, il bracciale personalizzato Uno dei miei grandi limiti è che quando arriva una ricorrenza non so mai cosa regalare. Che sia un compleanno, un anniversario o Natale, vado sempre in crisi non sapendo scegliere tra i regali che potrebbero piacere all’interessato o interessata, e quello che invece piace a me. Con i bracciali Nomination ho trovato la una soluzione che mi ha sorpreso. Come scegliere un regalo secondo me: Ascoltare. Mi sono accorta che ascoltare i bisogni e i desideri è una parte importate per fare un regalo gradito. Se infatti vuoi avere un successo garantito, è bene che tu conosca i bisogni o i desideri del tuo lui o della tua lei così da soddisfarli con la tua sorpresa, perciò saper ascoltare è importante; Regalare emozioni. Quando si regalano emozioni si regalano ricordi indelebili che il festeggiato ricorderà per sempre. Quindi al di là della scelta del regalo in sé per sé, puoi scegliere di fargli trovare in modo diverso il tuo dono. Puoi far divertire il festeggiato nascondendo il regalo nella scatola …

Vipiteno Natale

Un magico weekend ai mercatini del Trentino Alto Adige con Lidl Viaggi

Itinerario per un weekend di magia tra i mercatini natalizi del Trentino Alto Adige con i bambini È proprio ora il momento giusto per programmare un weekend tra i mercatini più belli. Il profumo di cannella e di vin brulé, le luci accese e le candele tra le bancarelle, gli oggettini in legno e le decorazioni fatte a mano, magari un velo di neve che rende tutto più magico. Se socchiudiamo un attimo gli occhi possiamo assaporarne già la magia… ma è decisamente meglio riaprirli e iniziare a scegliere dove andare. In questo post vi suggeriamo un itinerario in Trentino Alto Adige dove trascorrere un weekend all’insegna della magia del Natale, tra attrazioni per bambini, golosità e luoghi che riscaldano l’anima, magari sfruttando una delle offerte per i mercatini di Lidl Viaggi. Per organizzare al meglio il vostro weekend ai mercatini abbiamo aggiunto uno strumento che speriamo vi sia utile. Nella mappa sottostante avete l’opportunità di verificare la posizione delle singole località e di seguire l’itinerario, è possibile accedere anche da smartphone seguendo il questo …

Val Pusteria Alto Adige

Vacanza in Val Pusteria con la famiglia

Se c’è una destinazione che assomiglia più delle altre al paese delle favole questa è la Val Pusteria, questa grande valle che attraversa longitudinalmente l’Alto Adige e regala paesaggi fiabeschi nel susseguirsi delle sue località, tra paesini e laghi dove si specchiano le vette delle Alpi, altopiani, casette di legno e mille cose buone da assaggiare. È un mondo fatato, dove praticamente tutto è perfetto e curato, nonché adatto a chi sceglie di visitarlo con i bambini. In questo post vi diamo alcuni spunti su come vivere al meglio la Val Pusteria con un accento speciale al settore dello Gitschberg Jochtal, magica destinazione per le famiglie sia in estate che in inverno. Tutte le mete e le attività proposte in questo post le ritrovate facilmente sulla mappa sottostante di Google Maps, alla quale potete avere accesso liberamente anche dal vostro smartphone seguendo questo link https://drive.google.com/open?id=1EXqLMElj9KdJM1NldW7PaX0_BIDTWoIj&usp=sharing, la stessa è consultabile in ogni momento durante il vostro viaggio o la pianificazione dello stesso. Sullo smartphone dovete aprire la mappa con Chrome e “zoomare” con due dita sull’area. …

mare Bordighera

In bicicletta nei luoghi che incantarono Monet

“Tutto è mirabile, e ogni giorno la campagna è più bella, ed io sono stregato dal paese”. Queste sono le parole con le quali Claude Monet descrive la cittadina di Bordighera, dove era arrivato all’inizio del 1884. Il pittore delle ninfee aveva precedentemente compiuto un viaggio nella riviera ligure in compagnia dell’amico Renoir e, incantato dai colori e dalle luci di quei paesaggi, decise di ritornarci in solitudine per catturare proprio quei bagliori del sud che tanto l’avevano entusiasmato nella precedente visita. Catturato dalle bellezze della cittadina e dalle tinte cangianti di un paesaggio che si trasformava e raccontava una storia diversa ogni volta che il vento, spirando, scuoteva le fronde degli alberi o faceva risplendere le acque del Tirreno di riflessi sempre diversi, Monet decise di fermarsi a Bordighera quasi 3 mesi.  Tanto giovò il pittore dei profumi, dei sapori e dei colori di questa località ligure, che in 79 giorni produsse quasi 40 quadri che ne riflettono le impressioni. In particolare, a emozionare Monet furono il mare e il cielo, animati da una …

monitor per bambini

Sempre con lui: Miniland digimonitor 2.4

Per me il miglior baby monitor in commercio Quando si diventa genitori una delle cose che preoccupa di più è il sonno dei bambini. Con il baby monitor Miniland digimonitor 2.4 sicuramente si vive il sonno dei propri figli in maniera più serena e tranquilla, sia di notte che di giorno, e vi spiego qui il perché. Con il primo figlio stavo ore a guardarlo se respirasse, che non si girasse nel sonno e che non si soffocasse con le coperte o le lenzuola sul viso. Con Siria è stato già diverso, avevo meno tempo di stare lì a contemplarla, così all’epoca mi sono dotata di uno dei primissimi baby monitor, che anche senza la qualità dei monitor odierna, mi permetteva di controllarla adeguatamente. Terzo figlio e il tempo è diventato un vero tiranno, quando lui dorme, che sia di pomeriggio oppure di sera, per me significa fare tutto quello che non sono riuscita a fare durante la giornata. Per stare tranquilla ho posizionato il Miniland digital monitor sulla culla, così da vederlo in ogni …

tour in auto

I viaggi da fare in auto: 2 minitour in Italia

Viaggiare in auto è forse il sistema più apprezzato dalle famiglie per muoversi con i bambini. Le ragioni che stanno alla base di questa scelta sono, con ogni probabilità, la possibilità di gestire il viaggio con tempi e ritmi personalizzati, unitamente all’opportunità di portare un po’ tutto quello che si vuole. Per questa ragione in questo blog post vogliamo proporvi due proposte di itinerario di viaggio da affrontare in auto con i bambini attraverso l’Italia, percorsi che si possono fare con il proprio mezzo oppure, talvolta più comodamente, con un’auto a noleggio per evitare lunghe trasferte. Salento on the road La stagione migliore è quella che va dalla tarda primavera all’inizio dell’autunno, magari saltando i mesi di grande affluenza come luglio e agosto. Il Salento è la destinazione che regala spiagge e un mare da sogno senza alcuna parsimonia. Vi suggeriamo un itinerario da nord a sud, così come abbiamo fatto anche noi togliendoci un vezzo e prendendo a noleggio da Sixt, all’aeroporto di Brindisi, una Jaguar E-pace che ci ha accompagnato nelle diverse tappe …

poster vano scale

Arredare facilmente con i poster

Una galleria di poster per la nostra casa Ogni volta che si ristruttura casa, o semplicemente quando si da un’imbiancata alle pareti, ci si ritrova con tutti questo muri spogli, e oggettivamente un po’ tristi. Ci è successo quando abbiamo rifatto la cameretta dei bambini, ma anche con la cucina nuova e il soggiorno, ci si guarda in giro e si pensa: “Come le riempiamo queste pareti?”.  L’idea del poster è qualcosa che sa molto di facile e immediato, e in effetti lo è! Molto più semplice da realizzare di quello che si pensa perché si possono facilmente ordinare on line, ricevere in pochi giorni, personalizzare con le cornici più adatte al nostro ambiente abitativo e infine appenderli senza grossi lavori, anche solamente con un chiodo, non sono molto pesanti infatti. Tra i diversi siti web quello che ci ha ispirato maggiormente è stato quello di Desenio. Sono tantissimi i poster da parete disponibili per l’acquisto online, ma la cosa che ci è piaciuta maggiormente è stata la possibilità di creare delle vere e proprie …

mare o montagna con bambini

5 motivi per scegliere una vacanza al mare o in montagna

In famiglia i gusti possono essere diversi, lo sono già in una coppia ti puoi immaginare quando ci sono di mezzo anche i bambini, ma se stai leggendo questo articolo con ogni probabilità lo sai bene. In questa pagina andremo a indicare quali, secondo noi, sono i migliori motivi per scegliere l’uno o l’altro tipo di vacanza tra mare e montagna. Perché scegliere la vacanza in montagna In montagna si sta a stretto contatto con la natura. Prati, boschi, la montagna è piena di queste cose e per chi arriva dalla città è un vero toccasana. I bambini amano la natura e fare cose semplici come rotolarsi nell’erba, esplorare il bosco, saltare oltre un torrente, sono azioni che li rendono facilmente più felici; Il cibo è più buono. O almeno questa è l’impressione che ne abbiamo, sarà che pascoli e prati ci trasmettono una sensazione di genuinità, sarà una cosa strettamente psicologica (non ce ne intendiamo) ma in montagna solitamente si mangia molto, molto bene. In montagna non fa caldo. È una delle principali ragioni …

Bretagna con bambini

Bretagna: fiabesco sud-ovest in campeggio

Era un desiderio che abbiamo covato a lungo, quello di visitare la regione della Bretagna in Francia. Lo abbiamo coronato proprio questa estate in contemporanea con l’arrivo di Sebastian, che al momento del viaggio aveva neppure due mesi, scegliendo quale base il campeggio Iris Parc Le Ty Nadan, sito a poca distanza da Lorient e prenotato tramite il sito italiano di Vacansoleil. In questo post raccontiamo questa nostra splendida esperienza in Bretagna. Campo base sul fiume Ci piace chiamarlo così, ma la nostra casa mobile a Le Ty Nadan era una splendida mobile home glamping con vista sul fiume. Il campeggio sorge in un’area tra le colline bretoni a un paio di km dalla costa, si sviluppa lungo il fiume L’Ellé, un placido corso d’acqua dalle mille sfumature di verde. È una struttura di medie dimensioni ma dotata di piscine con acqua riscaldata all’aperto e al chiuso (fantastico questo dato il meteo abbastanza incerto della regione), parco giochi, market, ristorante, lavanderia (comodissima per chi ha bambini) e tanto verde. Amiamo concederci ogni tanto quel qualcosa …