Consigli
Leave a comment

Svezzamento in viaggio

svezzamento in viaggio

Svezzamento in viaggio consigli pratici

Il periodo dello svezzamento e’ sempre un periodo un po’ complicato per viaggiare. Ogni mamma ha le sue abitudini alimentari, c’e’ chi inserisce gradualembte gli alimenti e chi frulla il tutto subito.

Le mamme della nostra community in fatto di svezzamento in viaggio hanno dato alcuni consigli che io reputo molto importanti perche’ arrivano da esperienze reali. I miei bimbi sono ormai grandi, ma mentre con la seconda non ho mai avuto problemi di alimentazione, gli davo quello che mangiavamo noi tritato, con il piccolo lo svezzamento e’ stato un duro ostacolo da superare. Chi mi ha aiutato all’epoca non e’ stato il pediatra o la mamma, ma le mamme come me che stavano in quel momento attraversando quel traguardo di crescita.

I consigli tra noi mamme viaggiatrici li reputo un grande fonte di conoscenza, per quello ve li ho voluti riportare.

Come affrontare lo svezzamento in viaggio

Chiara durante lo svezzamento ha scelto l’appartamento dove poteva cucinare da sola gli alimenti per lo svezzamento, il termos l’ha aiutata per le lunghe giornate fuori casa.

Linda e Sarah si sono  organizzate con frutta e brodo preparati in casa conservati in sottovuoto. Il sottovuoto permette ai cibi di non alterarsi anche per lunghi periodi

Io come Patrizia ho preparato sempre tutto in casa ma in viaggio per comodita’ mi aiutavo con gli omogeneizzati e i brodi liofilizzati

Silvia e Marianna hanno optato per l’autosvezzamento che permette di viaggiare piu’ leggeri e non crea problemi nel fuori casa. Unica attenzione e’ che il cibo sia sano e fresco. Silvia consiglia la lettura del libro di Piermarini ” Io mi svezzo da solo!”

 

Antonella portava i vasetti preparati da lei congelati. Alloggiando in hotel, la cucina gli conservava in congelatore  i suoi vasetti che opportunamente dava al suo bambino giornalmente.
Clara ha sempre optato per delle soluzioni con cucina dove poteva organizzarsi autonomamente.
Ilaria ha sempre dato da mangiare alla bimba cio’ che mangiava lei a patto che sia cotto in maniera sana e semplice. 
Irina che è una super mamma viaggiatrice ci tranquillizza dicendo che lei ha svezzato la sua bimba in Tailandia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.