Blog
comment 1

10 cose da fare a Stoccolma con bambini

Era uno dei nostri travel dreams, mai avremmo pensato di realizzare questo sogno, invece come sempre, la vita ti sorprende, e quando meno te lo aspetti le cose accadono, come per magia. Così nell’organizzare un viaggio nel sud della Finlandia, isola Aland (di cui ti abbiamo raccontato qui) e Turku (puoi leggere il diario di viaggio qui). E che fai, arrivi a Stoccolma, e non la visiti? Quattro giorni tutti per lei, pochi per riuscire a visitare tutte le attrazioni, molti per capire il suo spirito libero e allegro.

offerte viaggi gruppo vacanze bambini

Esploriamo insieme le tante avventure che si possono fare a Stoccolma con i bambini. Ecco una lista di 10 attività divertenti, e non possiamo resistere a condividere anche un suggerimento extra che renderà il vostro viaggio ancora più speciale.

Cosa abbiamo visitato a Stoccolma con i bambini?

Stoccolma offre molti posti interessanti ai suoi visitatori, non basterebbe una settimana per visitare tutto. Così abbiamo dovuto scegliere le attrazioni da visitare, scelta fatta con i bambini. Per risparmiare abbiamo acquistato i Stockholm Passes che danno diritto all’ingresso a 60 attrazioni, qui puoi trovare qualche informazione in più.

Palazzo Reale di Stoccolma

Noto anche con il nome di – in svedese – Kungliga slottet, è la maestosa residenza reale svedese situata nel cuore della città capitale, Stoccolma. Immenso nelle sue sale, ne dispone una da ballo, quella del the, la camera degli ospiti, ma anche i lunghi corridoi che durante le cerimonie vengono addobbati squisitamente in base alla festa. Si può visitare solo un’ala del palazzo che, in alcuni periodi dell’anno, viene chiusa al pubblico in modo tale da poter ospitare capi di stato od organizzare ricevimenti di alto livello. Oltre alle residenze private, il palazzo ospita anche diversi musei e collezioni aperti al pubblico. Tra questi spiccano il Museo Tre Kronor, che narra la storia del palazzo stesso, e il Museo delle antichità di Gustavo III, che ospita una vasta collezione d’arte.

L’Armeria di palazzo è una straordinaria collezione di armi, armature e oggetti militari che risale a secoli di storia svedese, ed è – per nostra molteplice esperienza – una delle cose che piace di più ai bimbi di Stoccolma. Oltre alle armi, questo enorme salone ospita anche oggetti d’arte, come bandiere, strumenti musicali e regali di stato provenienti da tutto il mondo. Tra questi abbiamo anche abiti reali d’epoca, ma anche abiti dei futuri reali appena nati, culle, armature dei cavalli, e le carrozze. Avete presente la carrozza di Cenerentola, ecco proprio così, pure la slitta reale! C’é pure un’area gioco con i travestimenti per i bimbi! Una delle principali attrazioni del palazzo è il cambio della Guardia Reale (detta Livgardet), una cerimonia che avviene quotidianamente di fronte all’ingresso principale. Il cortile interno è circondato da numerose ali residenziali, giardini e cortili interni che contribuiscono a creare un’atmosfera regale e suggestiva, cosa che farà sognare ad occhi aperti i vostri piccoli principini.

Come prezzi di ingresso al solo Palazzo Reale, siamo sui 15€ per gli adulti e circa 8€ per i bambini dai 7 ai 17 anni, con prezzo variabile in base al periodo dell’anno; per vedere tutti i costi aggiornati per ogni attrazione, clicca qui. Qui invece trovi la lista completa degli orari della attrazioni reali. Per raggiungere il Palazzo Reale, andare fino alla stazione della metropolitana Gamla stan con la linea verde o rossa e proseguire seguendo le indicazioni fino al Palazzo, sito a circa 10 minuti dalla stazione; in alternativa, si può scendere alla fermata del bus Slottsbacken che si trova letteralmente davanti l’entrata.

Museo Nazionale Svedese di Scienza e Tecnologia

Situato un po’ fuori dal centro di Stoccolma, é un museo ideale per i bambini curiosi, quelli che hanno in bocca sempre un perché. Qui viene spiegato come funzionano molti oggetti tecnologici in uso quotidianamente, in contemporanea si fa un tuffo nel passato per vedere come erano gli oggetti utilizzati tempo fa. Si può scendere nelle miniere oppure scoprire dov’è nato il celebre gioco Angry Birds. Attraverso esposizioni interattive e reperti unici, il museo offre un’immersione coinvolgente nella storia dell’ingegneria e dell’evoluzione tecnologica, ed una delle sale è interamente dedicata al gioco con molti aggeggi meccanici.

Come prezzi di ingresso al museo, siamo sulle 160 SEK (circa 14€) per tutte le persone superiori agli anni 7 (quindi bambini e adulti), mentre i bimbi dai 0 ai 7 anni hanno diritto all’ingresso gratuito. Qui puoi scoprire di più in merito ai prezzi, mentre come orari, il museo è aperto – assieme a negozio e ristorante – tutti i giorni dalle 10 alle 22, qui puoi controllare gli orari dei giorni di tuo interesse. Per raggiungere il museo puoi prendere il bus, linea 69, dalla Stazione Centrale (Klarabergsviadukten) in direzione “Blockhusudden” e scendere alla fermata “Museiparken”.

stoccolma con i bambini: museo della tecnica

Junibacken

Si tratta di un parco dei divertimenti insolito (ecco il sito), diverso da quelli che siamo abituati a conoscere. Esso infatti è un parco a tema letterario, fortemente ispirato dalle storie immortali di Astrid Lindgren. Offre ai visitatori, e in particolare ai bambini, l’opportunità di esplorare mondi magici e personaggi indimenticabili come Pippi Calzelunghe e Karlsson sul tetto. Attraverso esposizioni interattive, spettacoli teatrali e avventure coinvolgenti, Junibacken cattura l’immaginazione e trasporta i nostri piccoli sognatori all’interno delle pagine dei libri. Una volta entrati, assicurato che i nostri piccoli non vorranno più uscire!

Come prezzi di ingresso al parco, siamo sui 165 SEK per gli adulti, ossia dai 15 anni in su, (circa 14€) e 140 SEK per i bambini dai 2 ai 15 anni, sotto i 2 anni l’ingresso è gratuito. Qui puoi scoprire di più. Aperto dal martedì al venerdì dalle 10 alle 17, il sabato apre alle 9 fino alle 17. La stazione della metropolitana più vicina è Karlaplan a Östermalm. Da lì fino a Junibacken ci vogliono circa 15 minuti a piedi. La fermata del tram si chiama Nordiska Museet/Vasamuseet/Junibacken, raggiungibile tramite la linea 7. In alternativa, ci sono varie fermate del bus nelle vicinanze, controllare su Maps o in alternativa seguire le indicazioni dal sito qui.

Vasa Museet

Definire questo vascello meraviglioso sarebbe un eufemismo. Iniziamo dall’inizio: il museo racconta la storia di questa straordinaria nave, scoperta al largo di Stoccolma e incredibilmente preservata. Risalente al XVII secolo, l’imbarcazione affondò a causa di un errore di progettazione, ma rimase intatta sott’acqua tra sabbia e fango. All’interno del museo, un documentario svela la storia del Vasa, i reperti recuperati e la sua grandiosa maestosità. I bambini rimangono affascinati e increduli di fronte a questa imponente nave lignea.

Dal sito risulta che i minori di anni 18 hanno diritto all’ingresso gratuito, mentre sale a 15,99€ per gli adulti. Visita il sito per scoprire di più, per quanto riguarda orari di apertura invece questi variano in base al periodo dall’anno, qua puoi cercare quelli di tuo interesse, indicativamente partono da metà mattinata fino a metà pomeriggio. Il Museo Vasa si trova in Galärvarvsvägen 14, a Djurgården a Stoccolma. Puoi arrivare qui in tram, autobus, macchina e traghetto, seguendo le stesse indicazioni del parco Junibacken e proseguendo poi a piedi.

stoccolma con i bambini: museo vasa

Abba Museet

Questo splendido museo (di cui vi abbiamo già parlato) offre ai bambini un’esperienza coinvolgente nel mondo della musica pop degli anni di noi (non tutti!) genitori. Attraverso esposizioni interattive e oggetti legati alla celebre band degli Abba, i nostri piccoli potranno esplorare la storia del gruppo e persino provare l’emozione di essere parte di una performance musicale. Il museo offre un’opportunità unica per i bambini di scoprire la cultura musicale e divertirsi allo stesso tempo.

Come tariffario, siamo sui 100 SEK per bambini dai 7 ai 15 anni, 260 SEK per gli adulti e gratuito per gli inferiori di anni 7. Clicca qui per dare un’occhiata ai prezzi aggiornati. Per raggiungere il museo, potete optare per la linea 7 del tram e scendere a Liljevalchs/Gröna Lund, stessa fermata per il bus con la linea 67, in alternativa potete optare per un traghetto e scendere a Allmänna Gränd. Gli orari, come potete vedere sempre qui, variano in base al periodo dell’anno, rimanendo sempre sulla falsa riga del museo Vasa, dunque partendo da metà mattinata sino a ora di cena.

stoccolma con i bambini: museo abba costumi e dischi
stoccolma con i bambini: abiti da spettacolo

Skansen

Skansen, un vivace museo all’aperto a Stoccolma, offre un’esperienza coinvolgente per i bambini. Qui, i nostri piccoli esploratori, possono immergersi nella storia svedese attraverso persone vestite d’epoca stile ‘900, e la possibilità di interagire con animali locali come cervi, renne, orsi e lupi. Si possono inoltre esplorare antiche case, scoprire mestieri tradizionali e persino incontrare pony, capre e altri animali domestici. Skansen crea un ambiente educativo e divertente che trasporta i bambini nel passato, offrendo loro una comprensione più profonda della cultura svedese e dell’interazione con la natura.

Come prezzi, lo Skansen varia da periodo a periodo, pertanto, non si può dare una cifra esatta, comunque sulla falsa riga degli altri luoghi consigliati in questo articolo. Qui puoi vedere i tariffari aggiornati assieme agli orari.

Parco dei divertimenti Tivoli Gröna Lund

Il Parco dei divertimenti Tivoli Gröna Lund è un’affascinante destinazione a Stoccolma, che offre una miscela emozionante di giostre, spettacoli e intrattenimento per tutta la famiglia. Con una varietà di montagne russe, giostre tradizionali e attrazioni per i più piccoli, il parco offre un’esperienza divertente e avventurosa. Gli spettacoli dal vivo, i ristoranti e le aree di intrattenimento completano l’atmosfera festosa. Situato sulla costa, Gröna Lund regala anche viste panoramiche sul mare, creando un’esperienza indimenticabile per grandi e piccoli visitatori. Nota dolente, oltre a pagare l’ingresso, si pagano anche le singole attrazioni, ma il lato positivo che il divertimento è garantito grazie alla posizione fronte mare.

Anche qui, come la precedente attrazione, non ci sono prezzi fissi, variano in base al periodo di visita e agli eventi proposti, clicca qui per visionare quelli che fanno al caso tuo. Per raggiungere il parco suggeriamo la linea 67 del bus da Karlaplan o il tram linea 7 da T-Centralen fino alla fermata Gröna Lund. Per un accesso più semplice all’ingresso, potete scendere a Skansen, che è la fermata dopo Liljevalchs/Gröna Lund. Potete anche prendere la metropolitana linea rossa fino a Karlaplan e proseguire a piedi da lì, per una camminata di circa 20 minuti. Gli orari sono molto variabili in base alla stagione, dunque, vi suggeriamo di controllarli da qui mentre pianificate la vostra visita.

Museo Nordico

Il Museo Nordico offre ai bambini un’avventura nel mondo della cultura e della storia nordiche. Con esposizioni interattive e coinvolgenti, si potrà esplorare la vita dei vichinghi, scoprire antiche tradizioni e imparare attraverso esperienze pratiche. Il museo offre una vasta gamma di attività divertenti i sabati e le domeniche, dalle 11 alle 15:30, come indossare costumi tradizionali, creare oggetti artigianali e partecipare a giochi d’epoca. Il museo è aperto, solitamente, dalle 10 alle 17. Per arrivare, si può scendere alla fermata del bus, tram e stazione della metro Karlaplan.

Per quanto riguarda i prezzi, come puoi vedere qui, costa 150 corone svedesi (12,60€) per adulti e gratis per 0-19 anni.

Museo dei Vichinghi

In un tour di Stoccolma con i bambini non può mancare una visita al Viking Museum: si apre come una porta magica che ti fa viaggiare indietro nel tempo per incontrare i vichinghi, antichi esploratori e guerrieri. È un posto incredibile per i bambini che amano le avventure e le storie misteriose. Immagina di entrare in un mondo pieno di navi vichinghe, spade affilate, elmi corazzati e tante storie emozionanti.

All’interno del museo, i bambini possono vedere repliche realistiche di navi vichinghe, proprio come quelle con cui i vichinghi solcavano i mari molti anni fa. Ci sono anche oggetti che i vichinghi usavano nella vita di tutti i giorni, come utensili da cucina, gioielli e strumenti, che ti fanno capire come vivevano. Le storie delle loro audaci avventure, dei loro viaggi lontani e delle scoperte incredibili cattureranno l’immaginazione dei bambini.

Come prezzi siamo sulle 190 SEK per adulti, 150 per ragazzi dai 7 ai 14 e gratuito per i bimbi da 0-6 anni. Controllate comunque qui i prezzi sempre aggiornati: c’è anche un’offerta interessante per famiglie composte da 2 adulti + 2 bambini, da 575 corone svedesi. Il museo è sempre aperto dalle 10 alle 18, vi invitiamo a controllare sempre e comunque dal sito ufficiale eventuali chiusure. Per raggiungere il museo basta scendere alla fermata prendendo bus o tram (linea 7 per tram e 67 per il bus) a Liljevalchs/Gröna lund.

Parco di Humlegården

Quest’area verde offre spazi aperti dove i giovani possono giocare, correre e rilassarsi. L’ampia area giochi attira l’attenzione con altalene, scivoli e strutture divertenti, creando un ambiente perfetto per il divertimento all’aperto. I bambini possono godersi pic-nic in famiglia, esplorare gli angoli verdi e forse perfino partecipare a giochi spontanei con altri piccoli visitatori. Il Parco di Humlegården offre un ambiente rilassante e gioioso, ideale per far sfogare l’energia dei bambini e creare bei ricordi in un contesto naturale

Kulturhuset Stadsteatern e centro commerciale Gallerian

Il Kulturhuset Stadsteatern è un centro culturale dinamico a Stoccolma che offre una serie di opportunità coinvolgenti per i bambini. All’interno, troverai spazi dedicati all’arte, alla musica, al teatro e alla letteratura pensati appositamente per i giovani visitatori. Workshops creativi, spettacoli teatrali e letture interattive sono solo alcune delle attività progettate per stimolare la creatività e l’apprendimento dei bambini. Questo luogo offre una piattaforma affascinante per esplorare il mondo delle arti e della cultura in un modo che sia coinvolgente e adatto all’età. Il Kulturhuset Stadsteatern offre un’esperienza educativa e divertente per i bambini, aprendo porte a espressioni artistiche e scoperte culturali.

Il vicino centro commerciale Gallerian è un vivace hub di shopping e intrattenimento situato nel cuore della città. Con una varietà di negozi di ogni genere, il centro commerciale ospita anche diverse opzioni di ristorazione, dai caffè alle cucine internazionali e qualche ristorante/bar dai gusti italiani.

Per arrivarvi è molto semplice: prendete un qualsiasi mezzo che vi porti fino alla stazione T-Centralen e scendete, troverete la piazza immediatamente all’uscita.

Alla scoperta delle stazioni della metropolitana

Le stazioni della metropolitana di Stoccolma sono davvero speciali e possono sembrare un po’ come entrare in un mondo magico, perfette per catturare l’attenzione dei piccoli. Molti chiamano la metropolitana di Stoccolma “la galleria d’arte più lunga del mondo” perché molte delle sue stazioni sono decorate con colori vivaci, opere d’arte e design unici. Immagina di entrare in stazioni colorate come quelle della linea della metropolitana blu, dove le pareti sembrano dipinte con sfumature di blu profondo e verde, creando un’atmosfera rilassante e serena. Altre stazioni potrebbero essere come un caleidoscopio di colori, con mosaici brillanti e disegni allegri.

stoccolma con i bambini: murales stazione

Ci sono stazioni che sembrano caverne incantate, con pareti ricoperte di piastrelle scintillanti, mentre altre sono decorate con sculture affascinanti che sembrano provenire da racconti di fantasia. Ci sono anche stazioni che celebrano la natura, con raffigurazioni di alberi, animali e paesaggi. Questo può far sentire i bambini come se stessero esplorando una foresta incantata o un mondo subacqueo magico mentre viaggiano in metropolitana. In alcune stazioni, le piastrelle e i mosaici formano disegni e figure che raccontano storie, creando un’esperienza visiva coinvolgente per i più giovani. Quindi, visitare le stazioni della metropolitana di Stoccolma con i bambini è un’opportunità davvero unica di immergersi in un’arte affascinante e sorprendente mentre viaggiano attraverso la città.

stoccolma con i bambini: stazione metro blu
Stazione T-Centralen (la più importante, collegata alla stazione centrale).
stoccolma con i bambini: stazione metro rossa
Stazione di Solna centrum (eredita il nome dal centro commerciale sopra situato).

FAQ: le domande frequenti

Dove soggiornare a Stoccolma?

Uno dei migliori alberghi della zona è lo Scandic Continental: facente parte di una vasta catena di alberghi, è situato di fronte alla stazione centrale di Stoccolma, vicino alla piazza Sergels Torg, che è facilmente ragigungibile a piedi. L’albergo è dotato di molte sale, tra cui una palestra e una sauna.

Un’alternativa valida in cui siamo stati – e ci siamo trovati bene – è l’ostello Generator: qui troverete un ristorante, una caffetteria e una reception aperta 24 ore su 24. Sempre in struttura troverete varie attività, tra cui biliardino, giochi da tavolo come il ping-pong e un locale bar per la sera. La colazione è di tipo Grab & Go. Questa struttura si trova nel quartiere Norrmalm, nei pressi della vicina stazione centrale di Stoccolma.

Qual è il miglior modo per muoversi in città?

Il miglior modo per muoversi a Stoccolma con i bambini è utilizzare la metropolitana, i tram e gli autobus, poiché sono convenienti, efficienti e accessibili alle famiglie. La città è ben collegata da questi mezzi di trasporto (clicca qui per visitarne il sito) e offre anche opportunità per passeggiate e noleggio di biciclette, a seconda delle preferenze della vostra famiglia e, chiaramente, del meteo che si trova in quel periodo dell’anno.

Quali sono i requisiti di ingresso per entrare in Svezia?

Per accedere nello stato svedese, è sufficiente la carta di identità valida per l’espatrio in corso di validità, in alternativa il passaporto.

Quale valuta corre in Svezia?

In Svezia, la moneta ufficiale è la Corona svedese, abbreviata come SEK (Swedish Krona).

1 Comment

  1. Francesca says

    Ciao Giulia,
    mi ispira moltissimo questo tuo post e le attrazioni che segnali, volevo chiederti se consigli questa meta anche con bimbi piccoli di anni 2,5 e 4,5 (sto pianificando per la prossima primavera) o se ritieni siano ancora troppo piccoli (soprattutto quello di 2,59 anche in funzione della “vivibilità” e della fruibilità della città, dei mezzi di trasporto, dei servizi…

    Grazie,
    Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.