Maternità
Leave a comment

Le 8 cose che non dici della gravidanza

segreti gravidanza

Sei incinta? Ecco allora 8 cose nelle quali forse ti riconoscerai

E parliamoci chiaramente ragazze, quando quelle due lineette del test si colorano, noi tocchiamo il cielo con un dito. Un nostro piccolo grande sogno si sta realizzando, un piccolo grande sogno condiviso con chi amiamo, e solo per questo motivo abbiamo il diritto di essere felici. Ma ci accorgiamo ben presto che, nonostante le prime settimane siano una grande pacchia, iniziano a comparire dei sintomi curiosi e non proprio leggeri.

E mentre gli altri iniziano a guardarci come fossimo delle aliene, passando dall’essere dei sherpa, tanto sono i pesi che ogni giorno scarrozzavamo a destra e a manca, all’essere delle principesse che non possono nemmeno portare una rosa perché: ”amore pesa troppo aspetta che ti aiuto”. Noi ci sentiamo diverse, ogni giorno il nostro corpo cambia in maniera netta e la nostra mente fa giri immensi e si perde tra una nuvola e il sole.

Ecco la gravidanza è anche questo, non solo un bellissimo pancino che cresce ma anche un corpo che violentemente si ribella e una testa che non si concentra. Dietro a tutta questa magnificenza e stupore quotidiano si celano tutti quei piccoli nei che nessuno ti dirà mai sulla gravidanza e con cui dovrai presto fare amicizia.

Quali sono le cose della gravidanza che non dici

Ho sonno!

Mentre gli altri saranno pieni di energia, ti basterà fermarti un attimo per iniziare a sbadigliare. Che tu sia in auto (come passeggera ovviamente), in treno o sul divano di casa, senza accorgerti cadrai in un sonno profondo che nemmeno Biancaneve aveva provato. Dirai “beh stasera non dormirò!”, invece non riuscirai nemmeno di finire di vedere il telegiornale che cadrai di nuovo sotto le mani di Morfeo. Il tuo lui inizierà a reclamarti e con lui in coro anche i tuoi bimbi ma tu indifferente, e non per scelta, non riuscirai a stare sveglia.

Nausea, che bello dimagrisco! E no, vorresti?!

In alcuni casi rari dove veramente la nausea è perenne, alcune mamme nei primi mesi non ingrassano o addirittura dimagriscono, nelle altre comuni mortali la voglia di mangiare è tanta che supererai anche la tanto odiata nausea. I dottori suggeriscono di non saltare mai i pasti e noi future mamme abbiamo preso alla lettera questo suggerimento, inserendo anche le merende che, dall’epoca della scuola, non sapevamo cosa fossero. Sete perenne.

Mamma che puzza!

E mentre gli altri tranquillamente passeggeranno in mezzo alla folla tu sentirai degli odori che nemmeno un cane da tartufo riesce a sentire. Il problema è che non sempre sono profumi anzi, la maggior parte delle volte sono delle puzze allucinanti che ti faranno tornare la nausea appena passata 🙁

La pipì, un’esigenza continua

Sembra che le donne in gravidanza siano perennemente in bagno ed effettivamente è così. Non passano i fatidici 60 minuti che l’appuntamento con il bagno arriverà puntuale. Sarà che in gravidanza bisogna “mantenersi idratate”, sarà che l’utero comprime la vescica, ma di fatto rischiamo di mandare in fallimento le nostre famiglie per quanta carta igienica consumiamo in gabinetto per fare la pipì.

Mi sento bellissima, ah ok sono ingrassata, sono diventata una balena

Se gli ormoni fan si che il nostro umore sia pazzerello, facendoci passare dal riso al pianto nel giro di 5 minuti, fanno anche sì che cambiamo continuamente la visione che abbiamo di noi stesse. Guardandoci allo specchio un giorno ci vediamo bellissime, il giorno dopo così così, il terzo giorno ingrassate (il peso magari è uguale a quello del primo giorno) e il quarto delle balene mai viste. Siccome questa sensazione è comune e molto spesso capita anche a me, vorrei dire che stiamo vivendo il periodo più bello della nostra vita. Il nostro corpo sta accogliendo una nuova creatura che per amare in maniera incondizionata dovremmo amarci prima noi stesse senza giudicarci.

Ma sono un orso o una donna?

Che bello in questo periodo i capelli crescono velocemente, meno per chi si deve fare la tinta più spesso. Ma con i capelli crescono anche i peli così velocemente che non ci si accorge di aver fatto la ceretta… mamma che stress e che male!

Amore dovevi andare in gita oggi? Caspita me lo sono dimenticata!

Ecco un altro degli effetti negativi di questo periodo, la capacità di dimenticarsi di tutto e di tutti. La nostra mente deve far spazio al nuovo arrivato quindi elimina tutte le cose superflue costringendoci a rallentare anche quando noi siamo le prime a non volerlo fare.

Tu e il tuo partner sotto le lenzuola 

E sì, se proprio coccolandosi è arrivato quel frugoletto non è detto che questa armonia sotto le lenzuola sia così rosea per tutti i nove mesi di una gravidanza. Ci sono gravidanze che hanno rischi di aborto, altre che hanno dei problemi per cui bisogna evitare tutte le azioni che possono provocare inavvertitamente le contrazioni. Così quell’amore che ha fatto concepire il frugoletto devo essere messo in stand by per un po’, almeno fin tanto che la situazione non sarà rientrata nella normalità.

E se invece si sta vivendo una gravidanza normale ti accorgerai ben presto che i tuoi ormoni ti regaleranno alternati periodi da suora di clausura a periodi in cui ti sentirai una ninfomane… ma non ti preoccupare non hai bisogno di uno psicologo, solo di attendere che passino i nove mesi della tua gravidanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.