Blog
Leave a comment

Roma in un giorno con bambini

copertina roma con bambini in un giorno

Roma, la Città Eterna, una delle più belle al mondo, offre un patrimonio storico e culturale immenso che cattura l’attenzione anche dei più piccoli. Con un pizzico di organizzazione e fantasia, è possibile visitare Roma in un giorno indimenticabile in famiglia, visitando i monumenti più iconici e scoprendo angoli suggestivi. Roma offre infinite possibilità per divertire tutta la famiglia, basta solo un pizzico di fantasia!

offerte viaggi gruppo vacanze bambini

Immaginate di iniziare la giornata con una passeggiata tra le rovine del Colosseo, facendovi strada tra – immaginari – gladiatori e imperatori. Pomeriggio al Bioparco, dove i vostri piccoli potranno ammirare animali da tutto il mondo, e magari incontrare anche qualche panda. Per concludere in bellezza, gelato in Piazza Navona e spettacolo di fontane danzanti. Tutte le strade portano a Roma, ma se hai l’occasione di vederla più giorni, leggi questo articolo su cosa fare a Roma con i bambini.

Quale periodo per visitare Roma in un giorno?

Il periodo migliore per visitare Roma con bambini dipende da vari fattori, dettato dalle vostre preferenze e da ciò che vorrete fare. Tuttavia, in generale, le mezze stagioni, ovvero primavera (aprile-maggio) e autunno (settembre-ottobre), sono considerate i periodi migliori per un viaggio in famiglia nella Città Eterna. Roma tendenzialmente è una città molto calda, suggeriamo quindi di vestirsi a strati, e di avere sempre con voi una giacca impermeabile antivento.

Come muoversi nella Città Eterna

Un Tallone di Achille di Roma è sicuramente la sua congestione stradale: essendo la capitale politica e culturale del paese, le strade sono impraticabili, e fatto salvo qualche doverosa eccezione, i mezzi pubblici sono sempre il metodo che vi consigliamo. Tutti i trasporti pubblici capitolini sono gestiti dalla ATAC, per cui da questo sito potrete vedere le offerte e i tragitti migliori. La maggior parte delle attrazioni di visita sono coperte da metro, tram o bus, dunque non avrete difficoltà a muovervi, tranne qualche posto un po’ più imbucato, ma noi vi suggeriremo tutte le scorciatoie.

Cosa vedere

Roma è un museo a cielo aperto che lascerà i vostri bambini (e voi) a bocca aperta, ed è impossibile vederla tutta, se state più di un giorno date un’occhiata qui. Un viaggio indimenticabile che li appassionerà alla storia e li farà sognare di grandi avventure. Sfruttate questa occasione per visitare il Colosseo, il simbolo indiscusso di Roma. Ammirate la sua imponente struttura e immaginate le battaglie che si svolgevano nell’arena (non perdete l’occasione di mostrare ai vostri figli i fori dai quali uscivano i gladiatori romani). Per raggiungere l’Anfiteatro Flavio non vi basterà fare altro che prendere la linea B della metropolitana (e non appena verrà inaugurata anche la linea C) e ve lo troverete dinanzi a voi: che sia una gita di Roma in un giorno o una settimana di viaggio itinerante, fa sempre un certo effetto. Per prezzi e orari del Colosseo clicca qui.

Roma in un giorno colosseo

Explora, situato in Via Flaminia 80, è un vero paradiso per i bambini curiosi e amanti del gioco. Come già accennato, questo museo offre un’esperienza di apprendimento unica attraverso laboratori e giochi interattivi che stimolano la creatività e la fantasia dei più piccoli. Per prezzi e orari del Museo dei Bambini di Roma clicca qui.

Roma in un giorno explora

Immagina un luogo magico dove la scienza incontra il gioco e la tecnologia diventa strumento di creatività. Questo è Technotown, un’avventura unica nel cuore di Villa Torlonia, dedicata a bambini e ragazzi dai 6 anni in su. Diverse sale attendono i piccoli esploratori per un’esperienza indimenticabile: tra robot e stampanti 3D, realtà virtuale e animazione digitale, i segreti della scienza si svelano in modo divertente e coinvolgente. Per prezzi e orari dell’area museale di Villa Torlonia clicca qui, invece, per prezzi e orari di Technotown visita il sito.

Consigliamo anche una tappa al Bioparco di Roma, il più antico d’Italia, dove soggiornano più di mille animali di 200 specie diverse! Qui trovate gli orari e le tariffe del Bioparco sempre aggiornati, è poco distante dalla fermata Bioparco del bus di linea.

Roma in un giorno bioparco
Le tigri sono solo una delle tante specie del Bioparco di Roma

Volete passare una giornata all’insegna del divertimento? Allora andate all’EUR e, dopo una passeggiata in uno dei rioni in stile razionalista più belli di sempre, fermatevi al Luneur, un parco divertimenti giusto giusto fuori l’omonimo quartiere. Ruota panoramica, montagne russe e zucchero filato, quello che ci vuole per ricordarsi Roma con gli occhi di un bambino. Qui maggiori informazioni su biglietti e orari per Luneur Park.

Roma in un giorno luneur

Dove riposarsi

Verso fine pomeriggio potreste decidere di fermarvi a mangiare un gelato (o a bervi una cioccolata calda, se d’inverno), ma quindi la domanda sorge spontanea: dove andare a riposarsi? Ci sono varie spot dove potreste godervi un po’ di riposo, tra questi vi consigliamo sicuramente le centralissime Piazza Navona o Piazza del Popolo, dove artisti di strada ed eventi sono all’ordine del giorno.

Roma in un giorno piazza popolo
Piazza del popolo
Roma in un giorno piazza navona
Piazza Navona

Molla tutto e parti con noi

Siamo stati in famiglia diverse volte a Roma, è una città che portiamo nel cuore e che ci rende orgogliosi di essere italiani. Riteniamo che sia una città (dal punto di vista organizzativo) semplice, per noi, a differenza di turisti stranieri, per cui speriamo di potervi omaggiare con questi nostri consigli e darvi un prezioso aiuto. Ma le nostre proposte non finiscono qui, date sempre un’occhiata alla lista di viaggi di gruppo di BambiniConLaValigia, abbiamo molte capitali europee tra i nostri tour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.