Consigli
Leave a comment

Quando il viaggio è lungo

valigia da viaggio rossa con adesivi

Si dice che non sia importante la destinazione quanto il viaggio stesso, ma i viaggi non sono tutti uguali e le destinazioni nemmeno e molti italiani scelgono come mezzo di trasporto il treno o il pullman. 

offerte viaggi gruppo vacanze bambini

Non abbiamo rinunciato alla voglia di muoverci da casa ed esplorare nuovi posti, ma farlo a tutti i costi a volte significa raggiungere dei compromessi con viaggi estremamente lunghi anche durante la notte. Quindi come fare a passare tutte quelle ore al buio senza riuscire a dormire? Vediamo insieme alcuni consigli utili!

Una piccola valigia in più

Quando prepariamo un viaggio pensiamo sempre a quello che dobbiamo portare con noi per la nostra destinazione, ma raramente ci occupiamo di cosa ci serve durante la percorrenza stessa e forse è arrivato il momento di dedicarci un pensierino! Basta una tasca in più per non soffrire durante le lunghe traversate. 

Wi-fi a bordo?

Questo pullman o treno è equipaggiato con free wi-fi e sembra che ll problema dell’intrattenimento si risolve prendendo il nostro smartphone per collegarci ai social. Ma abbiamo installato delle app di intrattenimento vero a proprio? Del resto non si può scrollare attraverso il nostro feed per molte ore senza stufarsi. 

Sempre nuove scoperte dal finestrino

Cercare delle applicazioni per divertirsi è un ottimo inizio! Ce ne sono a migliaia da scaricare gratuitamente! Ci sono giochi di styling, puzzle 3D, giochi da casinò come la NetBet roulette, oggetti da trovare nei formati hidden object o misteri da scoprire nei visual novel games!

Prima di partire con il vostro dispositivo mobile, guardate le app che avete e pensate a cosa vi piacerebbe portare con voi durante il cammino, e se siete di viaggiatori abituali vi consigliamo l’acquisto di un tablet, ce ne sono anche di più economici e sono un investimento per chi ha piacere di giocare su un formato più grande dello smartphone!

Storie da ascoltare

Il libro è la soluzione migliore quando si viaggia, quando siamo immersi nella lettura, ci distacchiamo dalla percezione del tempo e la nostra mente è in tutt’altro mondo che naviga tra avventure, amori e crimini da risolvere. 

Noi però prendiamo le parti di coloro che soffrono di mal d’aria durante i viaggi per cui leggere è un incubo più che un piacere quindi ci sentiamo di consigliare degli audio libri!

Chiudete gli occhi ed immergetevi nelle parole scandite per raggiungere lo stesso stato di coinvolgimento nella storia senza dover sentire lo stomaco sotto sopra.

Dal digitale all’analogico

Se non rientrate nella categoria del mal d’aria e non siete avidi lettori, vi consigliamo di portare con voi una rivista di giochi, enigmi e puzzle tutta da completare e tenere il cervello attivo nei momenti più noiosi. 

E per i più creativi, tenete dello spazio per un blocchetto da disegno oppure un diario per annotare o disegnare tutto ciò che il viaggio vi ispira!

Siamo a destinazione

Prenotate il vostro prossimo viaggio e vivetelo in modo diverso pensando a come passare tutte quelle ore: potete sfruttarle per coltivare i vostri interessi oppure per divertirvi per il solo gusto di farlo, il viaggio non è sempre tempo perso! 

Filed under: Consigli

by

Creatore di contenuti web, fotografo, blogger e soprattutto papà. Amo la luce del mattino e la colazione inglese, il mio libro preferito è Peter Pan nei Giardini di Kensington, casa è la mia isola che non c'è, sono curioso, molto curioso, non rinuncio alla pizza, mi piace sperimentare, esplorare e raccontare storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.