Blog
Leave a comment

Notte al museo a Milano

notte al museo milano

Una emozionante avventura al museo per i bambini, notte al Museo di Storia Naturale a Milano

Come rendere affascinante un museo agli occhi di un bambino? E’ semplice, trasformando una visita in un’avventura, i bambini adorano le avventure, molto meno le spiegazioni noiose. Quale sistema migliore per avvicinare i bambini alla scienza se non quello di fargli vivere in prima persona un’esperienza come quella di dormire una notte intera in un museo di Storia Naturale, tra scheletri, dinosauri e fossili viventi?


L’opportunità è offerta dal Museo di Storia Naturale di Milano che organizza le Notti al Museo per bambini dagli 8 ai 12 anni. E’ l’età giusta per affrontare un’avventura come questa, emozionante ed istruttiva, una spinta verso l’indipendenza e l’amore per la scienza. Ma come sono organizzate queste notti avventurose?

L’Associazione Didattica Museale che segue il progetto ha pensato a quattro diverse notti a tema che si ripetono sencondo un calendario prestabilito. La Wild Night, una notte da naufraghi con il pirata Capitan Torcibudella, sarà il suo fantasma a guidare i ragazzi attraverso un’avventurosa caccia al tesoro, tra sirene e mostri marini, sino alla scoperta finale. Oppure la Skeleton Night, qui si va alla scoperta della magica, e un po’ paurosa, atmosfera del Museo nelle ore notturne. C’è da fare attenzione allo scheletro turbolento che si muove tra le sale del museo, messaggi misteriosi da decifrare o crani paurosi da scoprire, un bel po’ di emozioni! Ne conosco diversi di bambini che vorrebbero trascorrere invece la Dinosaur Night, in questo caso, sotto lo sguardo minaccioso del grande T-Rex ci sono diverse prove da affrontare, una tra le quali è proprio quella di estrarre un fossile dalla roccia. Alla notte dei fossili viventi c’è un altro mistero da svelare, indizi e misteriose tracce da seguire, uno strano ed inquietante personaggio misterioso che condurrà gli ospiti alla soluzione finale. 4 notti da bambini esploratori, paleontologi, ricercatori, insomma c’è un sacco da divertirsi la notte al Museo!

notti al museo a milano

La notte al museo a Milano inizia alle 21, dopo la cena non inclusa, e termina il giorno successivo alle 10 del mattino. Ogni bambino deve avere con se un sacco a pelo (con indicato nome e cognome), un materassino da campeggio, pigiama o in alternativa una tuta, le ciabatte, una borraccia o bottiglietta d’acqua, ciò che serve per l’igiene personale quali dentifricio, spazzolino etc., una torcia elettrica (e già qui sa di esplorazione!). I bambini sono assistiti da personale esperto in gruppi di 7/8 ragazzi, persone adeguatamente formate sia per quanto riguarda l’animazione dei bambini sia dal punto di vista scientifico. Il programma prevede le attività alla sera prima di dormire, la notte “accampati”LombardiaLombardiaLo nelle sale del museo, e le attività al mattino. Ma quanto costa partecipare?

 

La quota individuale per singolo bambino/ragazzo è di € 60,00, compreso tutte le attività all’interno del museo, l’assicurazione e la colazione fornita da McDonald’s (cena del giorno precedente esclusa). Decisamente un’esperienza da provare, magari una bella idea per un regalo di compleanno o un premio. Per ulteriori informazioni ed il calendario degli eventi questo è il link da seguire http://www.assodidatticamuseale.it/ADM/ItemsByCategory.aspx?SlaveCategoryID=41


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.