Arredare Casa
Leave a comment

Come funziona il montaggio di una cucina IKEA

montaggio cucina ikea

Reduci dalla nostra esperienza di progettazione, ordine e acquisto di una cucina IKEA, vogliamo continuare nel darvi qualche suggerimento per avere la vostra nuova cucina montata a casa senza che vi dobbiate stressate troppo, quando le cose si conoscono tutto fila più liscio, si sa.

Il montaggio della cucina IKEA: le cose da sapere

All’ordine e pagamento della cucina vi daranno una data di consegna che probabilmente coinciderà con quella di montaggio (noi abbiamo aspettato un paio di settimane). Diciamo probabilmente perché a noi hanno consegnato la cucina un giorno e l’hanno montata il giorno successivo due squadre diverse. La consegna è prevista in un lasso di tempo, tipo dalle 9 alle 18, non c’è modo di sapere l’esatta ora in quanto IKEA si contatta solo via chat (e qui non lo sanno). Ci abbiamo provato ma non ne abbiamo cavato un ragno dal buco sino a quando ci siamo fatti dare il nominativo della ditta che si occupa del montaggio. Li abbiamo chiamati e ci hanno detto più o meno a che ora arrivavano.

Quando consegnano la cucina controllate che tutti i pacchi, specialmente quelli degli elettrodomestici siano integri, senza botte, al caso, prima di firmare il documento di consegna, fate annotare eventuali danni o richieste di sostituzione.

montaggio cucina IKEA

Stanchi ma felici al termine del montaggio della nostra cucina IKEA

Gli operai molto probabilmente sanno fare il loro lavoro ma è meglio dare un’occhiata a quello che succede, meglio se siete presenti durante il montaggio.

Prima di firmare il documento di consegna della cucina montata controllate che tutto sia ok, come da progetto e come lo volevate voi.

Dovete sapere che nel caso abbiate deciso di utilizzare i vostri elettrodomestici, o di acquistarli da un’altra parte, dovrete montarveli da soli o pagare un sovrapprezzo, a noi per il frigo hanno chiesto 60 Euro per capirci. Il rubinetto miscelatore lo avevamo già e conseguentemente il foro sul piano ce lo siamo dovuti fare da soli.

I montatori non fanno connessioni idrauliche, elettriche e gas. Bisogna attrezzarsi e chiamare dei vostri tecnici se non siete in grado di fare queste cose da soli, potrebbero essere delle spese inaspettate se non lo sapevate prima. Noi abbiamo montato il frigo da soli, la cappa e anche il rubinetto dovendo fare il foro sul piano, tutto non semplicissimo.

Sinceramente pensiamo che la cucina IKEA possa essere molto invitante per il prezzo e la qualità, d’altronde ci sono diverse cose che magari un negozio tradizionale comprende nel montaggio. A nostro parere il gioco vale la candela se prendi tutto da loro, se no potrebbe essere anche anticonveniente. Meglio dormire sonni tranquilli, anche se il materasso è buono i pensieri potrebbero farti star sveglia/o 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.