Blog
Leave a comment

Monaco di Baviera, Top 10 attrazioni con bambini

monaco di baviera con bambini

A Monaco di Baviera le 10 attrazioni top per le famiglie

E’ la terza volta che torniamo a Monaco di Baviera ed ogni volta mi lascio stupire da questa grande città per l’attenzione che riserva ai bambini. Tre volte, tre itinerari diversi che ci hanno fatto capire che qui non esiste un museo, un bar o una birreria che non riservi qualcosa di particolare per i bambini, mai niente è lasciato al caso, qui i bambini sono i veri protagonisti della vita quotidiana. Gruppi di mamme con passeggini si riuniscono nei vari locali o musei per chiacchierare e giocare con i loro pargoli, è proprio bello vederle nella loro semplicità. Abbiamo pensato di raccogliere le nostre esperienze in una TOP 10 (senza classifica però perché ognuna ha qualcosa di speciale) di cose da vedere e fare a Monaco con i bambini.

Deutsches Museum è il museo della scienza e della tecnica più grande al mondo con 47.000 metri quadrati espositivi. Qui viene raccontata la storia delle creazioni tecnologiche dell’umanità a tappe, dalle prime scoperte e invenzioni sino ai giorni nostri. Qui troverete il primo telefono come il primo motore diesel, ma anche tanti esperimenti da fare con i bambini e un’area interamente dedicata a loro. http://www.deutsches-museum.de

Monaco veduta

Una veduta sulla città di Monaco

Landesmuseum Natur und Mensch è il museo dedicato all’uomo ed agli animali. E’ situato vicino al Castello di Nymphenburg, il costo del biglietto è veramente basso, l’unico neo è che le didascalie sono tutte in tedesco.
Landesmuseum Natur und Mensch http://www.naturundmensch.de/

Palaontologie & Geobiologie Museum questo è il museo adatto per i futuri zoologi, tra fossili e reperti storici potrete vedere anche lo scheletro del piu’ grande dinosauro trovato in Baviera. http://www.palmuc.de/

Spielzeugmuseum il museo del giocattolo è sicuramente una di quelle attrazioni imperdibili di questa grande città. Moltissimi giocattoli storici, suddivisi per tipo e per epoca, una vero tuffo nel passato per noi genitori ed un modo per far conoscere dei giochi che stimolano la fantasia ad oggi introvabili nei negozi. http://www.ivansteiger.com/

Englisher Garden, è un parco smisurato, grandissimo. Venire qui e distendersi sull’erba, prendere il sole mentre i bambini giocano liberi è un vero toccasana. Nel parco sono presenti anche diversi playground e qualche birreria. http://www.muenchen.de/int/en/sights/parks/english-garden.html . Imperdibile la torre cinese, una grande costruzione in legno in stile orientale e sotto un enorme beer garten dove mangiare qualcosa (salsicce, crauti, patate in abbondanza) sui tavolacci di legno, posto c’è n’è, ben 2.500 i posti a sedere. Anche se i prezzi non sono proprio economici merita una sosta, vicino vicino c’è un grande parco giochi per i bambini con giochi suddivisi in base all’età dei bimbi.

torre cinese monaco

La Torre cinese di Monaco

A Monaco di Baviera con bambini potrebbe essere comodo alloggiare al  Novotel Suites Monaco Parkstadt Schwabing che è stato provato da una nostra amica. Dispone di camere ampie e dotate di tutto quello che serve. L’hotel di trova in prossimità della fermata del tram 23 (Anni- Albers Str) La stazione della metro è a circa 800 metri Nordfriedhof. Noi abbiamo invece dormito all’ostello per famiglie di Jugendherberge München Park, una grande struttura in centro. Sala giochi interna, sala lettura, un grande giardino pieno di giochi, insomma un posto dove alloggiare bene con i bambini spendendo poco.

Se cerchi un appartamento gli Aparthotel Adagio access München City Olympiapark sono un ottimo compromesso tra prezzo e qualità con un ottimo feedback.

monaco jugendherberge

Il giardino dello Jugendherberge a Monaco Park

 

Castello di Nymphenburg, imponente e fantastico da visitare. Risale al 1662, fu il regalo che Ferdinand Maria di Savoia fece alla moglie per la nascita del loro primogenito maschio, ma è il regalo che ancora oggi molte donne vorrebbero ricevere. Ottima da visitare anche con i bambini http://it.wikipedia.org/wiki/Castello_di_Nymphenburg

Obletter è il negozio di giocattoli più grande della Germania, lo definirei il mondo dei grandi e piccini. Qui si entra si gioca e si compra! Il tutto ovviamente in almeno mezza giornata (non pensate di cavarvela velocemente!). L’allestimento varia a seconda dei vari piani, per le bambine casette, bambole e perline, un piano solo di peluche e poi per i maschietti dai giochi di ruolo ai più famosi Lego e Playmobil.
Karlsplatz 11-12, 80335 München, Germany

Bavaria Filmstadt, potrebbe essere definita la Hollywood tedesca. E’ la città del cinema, qui potrete, oltre a visitare i set dei vari film in produzione, anche esplorare alcune attrazioni da sogno, ma ve lo lascio scoprire da soli… p.s. la città del cinema si trova a pochi chilometri dal centro ed è raggiungibile facilmente in metropolitana.
Karlsplatz 11-12, 80335 München, Germany http://www.filmstadt.de/

L’orologio di Neues Rasthaus, il nuovo municipio, locato in Marienplatz. La particolarità di questo orologio è che ogni giorno dalle 11 alle 12, nel periodo estivo dalle 17 alle 18, oltre a suonare una dolce canzoncina, i caratteristici personaggi che lo compongono danzano a suon di musica (come nei carillon) E’ uno spettacolo entusiasmante per grandi e piccini.

BMW Velt è il museo delle BMW. Voi penserete sia un museo solo dedicato ai grandi, vi dirò che in verità è piaciuto molto di più ai piccolini. Salire sulle auto storiche e far finta di essere dei famosi personaggi li ha divertiti da morire. C’è inoltre la possibilità di fare dei family tour. http://www.bmw-welt.com/en/

Come muoversi a Monaco di Baviera con i bambini

Noi abbiamo trovato i mezzi pubblici comodissimi e puntuali. Per le famiglie c’è un biglietto giornaliero che comprende sino a 5 persone (o bambini), super conveniente lo acquisti alla macchinette automatiche delle stazioni della metro.

Utile a Monaco con i bambini

Sei in Baviera, perciò la prima cosa alla quale devi pensare, in ogni stagione è il tempo! Mantellina da pioggia e zaino con copertura, se poi sei fortunata/o, meglio così!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.