LifeStyle
Leave a comment

Loacker Point Trento

loacker moccaria

Loacker Point Trento, il tempio della golosità

Trento, ci siamo passati a dicembre per uno spuntino a pranzo in viaggio verso Folgaria, esattamente Piazza de Fiera, anche qui la magia del Natale non manca di affascinare e lo fa con il mercatino che si tiene in questo spazio del centro, il parcheggio non manca, interrato e proprio dietro l’angolo, allora perché non concedersi uno stop all’ora di pranzo dato che non adoriamo in genere gli autogrill.

Parcheggiamo ed usciamo al sole di questa giornata di dicembre. Davanti alle mura merlate le casette di legno, addobbate con i rami di abete e le lucette, sono ricche di prodotti artigianali e di squisitezze alimentari, il vin brulè bolle nel pentolone di rame  lasciando salire grandi nuvole di vapore, pronto per riscaldare gli avventori del mercatino, i bambini, anche i nostri, sono estasiati davanti ai banchi con i giocattoli in legno fatti a mano o a quelli dei dolci e noccioline caramellate, irrinunciabile il palloncino a forma di spada anche se poi in auto come al solito ce ne pentiamo per la battaglia che comincia tra fratello e sorella…

Sull’angolo della piazza c’è il Loacker Point, si fa notare per le tende rosse con il marchio bianco, nel nostro immaginario è il paradiso della cioccolata e dei wafers, non resistiamo alla nostra golosità preponderante ed entriamo! Siamo subito attratti dalle torte, dolcetti e paste nella vetrina della Moccaria, la parte del locale dedicata alla caffetteria, veloci, veloci ci accaparriamo un tavolo e vediamo di ordinare qualcosa. Mentre Fabio fa subito un salto nello spazio del locale dedicato allo store dei prodotti Loacker con i bambini al seguito, ho il tempo per apprezzare il lampadario che scende dal soffitto con le golosità impacchettate nelle piccole confezioni colorate, i tavolini ricavati da una sezione di tronco d’albero, e soprattutto i cilindri trasparenti stracolmi di wafers.

E’ ora di pranzo e prima di lanciarci sulla inevitabile cioccolata calda con fetta di torta annessa, approfittiamo di prenderci una focaccia calda (squisita tra l’altro), preparano anche queste al Loacker Point e sono perfette per lo spuntino di mezzogiorno. Nello store attiguo c’è veramente di che scegliere, wafers alla nocciola ed altri gusti di tutte le dimensioni e forme, cioccolatini e biscotti, ci manca ancora qualche regalino da mettere sotto l’albero e le confezioni pronte fanno al caso nostro, ci sono pure i sacchetti per comprare a peso, impossibile uscire senza prendere nulla. Per noi prendiamo una confezione di latta rossa, adoro le vecchie scatole di metallo e questa fa al caso nostro, mi ricorda la casa della nonna, poi la riuso per metterci qualcosa, non so, fotografie, bigiotteria o le cose dei bambini, aggiudicata!

Difficile uscire, lasciamo la Moccaria Loacker con un pizzico di nostalgia, dove abitiamo non c’è un locale così e dovremo aspettare ancora un bel po’ per entrare di nuovo in un posto carino come questo, il sapore della cioccolata calda ce lo ricorderemo a lungo ma i wafers, quelli si, ce li portiamo a casa, chiuderemo gli occhi e ripenseremo a questa giornata, golosi come sempre di cose buone. Grazie Trento, a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.