Parchi
comments 5

Legoland Deutschland, il mondo dei mattoncini

legoland bambini

Con i bambini alla scoperta di uno dei parchi piu’ famosi d’Europa

Se c’é un parco dei divertimenti che pervade l’anima di bambini ed adulti, questo é Legoland. Sono già i cartelli stradali che conducono verso il parco, a diversi chilometri di distanza, a causare un tuffo al cuore, poi, spuntano i lampioni stradali con le figure ed infine i mattoncini colorati tanto conosciuti assumono proporzioni gigantesche: Benvenuti a Legoland !  La fila per il parcheggio non c’é, non perché ci sia poca gente ma perchè nell’ordinata Germania il ticket lo si paga all’uscita, quando il flusso delle auto é più diluito nel tempo. Si evita così qualche preziosa mezzoretta di attesa con i bimbi scalpitanti sul sedile posteriore. L’ingresso al parco non lascia dubbi, Lego ovunque, omini di Lego, colonne di Lego, auto di Lego, la cassa é di Lego, il biglietto, no il biglietto no ma varcata la soglia d’ingresso tutto è colorato ed é fatto di mattoncini.

Legoland in Germania copre una superficie pari a 26 campi di calcio, come ogni parco divertimenti che si rispetti è suddiviso in aree tematiche, un giretto sul trenino è propedeutico a scegliere da dove e come cominciare ma ciò che lascia subito esterrefatti è il mondo in miniatura posto davanti all’area d’ingresso, una fedele ricostruzione di alcuni dei luoghi più belli del pianeta, chiaramente tutto costruito in mattoncini.

Venezia, Berlino, Monaco di Baviera con l’Allianz Arena e l’aeroporto oppure il villaggio di pescatori norvegese vi rapiranno per la loro bellezza. I bambini si divertiranno un sacco a premere tutti i pulsanti disponibili e che permettono di animare le ricostruzioni in miniatura.

Per visitare Legoland senza spendere un occhio della testa noi abbiamo alloggiato in un semplice albergo poco distante dal parco. Si tratta della Pension Futterknecht, una struttura molto semplice ma accogliente, pulita e con camere familiari di adeguate dimensioni. Noi ci siamo trovati bene, e poi a familiare (4 persone) ad aprile viene circa 130 Euro/notte colazione inclusa, e la colazione in Germani a è quasi un pranzo!

albergo hotel per legoland

La fabbrica dei mattoncini entusiasmerà tutti e potrete uscire con un blocchetto personalizzato appena coniato, non prima di aver trovato nello spaccio all’uscita proprio quel pezzetto che avevate perso da diverso tempo.

La struttura dispone di un’area attrezzata per il campeggio dove si possono anche affittare delle tende ma anche di un resort con camere familiari. In ogni caso nelle vicinanze troverete comodamente alloggio in alberghi convenzionati o meno.

Legoland è una meta a misura di famiglia nella splendida cornice bavarese, i prezzi sono nella media di quelli dei grandi parchi divertimenti, sarà un’esperienza indimenticabile per i vostri figli ed una piacevole riscoperta per i genitori.

La scuola di guida per bambini con le macchinine, guarda caso, sempre di mattoncini colorati, è veramente divertente ed istruttiva, al termine del minicorso ogni piccolo è legopatentato. Ampi spazi attrezzati con megastrutture per il gioco dei bimbi sono un toccasana per i genitori che possono riprendere fiato e riposare i piedi tra un’attrazione e l’altra. Tutto il parco è ben studiato per garantire il massimo divertimento in sicurezza a bambini di ogni etá, ci sono attrazioni per tutta la famiglia, per i ragazzini più grandi e per quelli più piccoli. Chiaramente all’interno potrete mangiare nei diversi ristoranti e buffet più o meno a tema.

All’uscita da Legoland non resisterete a portarvi a casa un ricordo dal fornitissimo store vicino ai tornelli, spesso con alcuni articoli in esaurimento e perciò in offerta.

Potete trovare ulteriori informazioni all’indirizzo www.legoland.de .

5 Comments

  1. Pingback: La nostra Legoland a Billund Danimarca - bambiniconlavaligia

  2. Olga says

    Buongiorno,
    siamo in partenza per Legoland ma le previsioni meteo non sono delle migliori. C’è qualcosa da fare nel parco anche se piove?
    Grazie
    Cordiali saluti
    Olga Serra

    • Giulia

      Hai pensato al parco della Playmobil? Non è molto disstante è ha un’arena enorme al completo 🙂

  3. Caterina says

    Buongiorno, vorrei portare a legoland i miei bambini di 7 e 10 anni l’estate prossima, vi chiedo se sia sufficiente una giornata per visitare il parco.
    Grazie.
    Caterina

    • bambiniconlavaligia
      bambiniconlavaligia says

      Sì Caterina, ci siamo stati anche noi solo 1 giorno a Legoland:) Poi dipende se volete fare tutte ma proprio tutte le attrazioni e da quanta gente c’è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.