Consigli
Leave a comment

Keesy, la casa vacanze è più semplice per host e guest

keesy ospitalità

Viaggiare alloggiando in casa vacanze è uno dei modi che abitualmente usiamo per muoverci in famiglia. L’appartamento è comodo, è più grande di una semplice stanza, puoi rispettare la tua dieta, è meno impegnativo dal punto di vista economico. Ha anche le sue limitazioni però, una di queste è il fatto di arrivare a destinazione ed esser certi di trovare l’host ad attenderti, anche in orari fastidiosi alle volte. Keesy è una novità che risolve un sacco di incombenze, sia dal lato di chi ospita che da quelle di chi è ospitato, vediamo di cosa si tratta.

app keesy

L’applicazione keesy

A Firenze ha aperto in questi giorni il primo Keesy Point vicinissimo alla Stazione di Santa Maria Novella. Si tratta di locale dove è possibile fare il check-in e check-out automatizzato, si entra con un codice, si scannerizzano i documenti, si ritira la chiave dell’appartamento. In pochi minuti si sbrigano tutte le pratiche burocratiche, si risparmia tempo e la vacanza inizia da subito. In più c’è anche un comodo servizio di deposito bagagli, tutto nello stesso posto, tutto più velocemente.

keesy firenze

Con Patrizio al Keesy point a Firenze

Da Keesy tutto è automatizzato, entri con il codice, è sicuro perché tutto è videosorvegliato, ci sono grandi armadietti da usare come deposito bagagli. E poi è semplice, quando arrivi a Firenze, o nelle altre città dove presto apriranno i keesypoint come Venezia, MilanoRoma, è sufficiente andare nel punto Keesy e prendere le chiavi. C’è pure la Keesy app che ti aiuta, una vera accoglienza 2.0!

keesy point

Il logo del Keesy point

Mike Figgis diceva che “Il problema con la semplicità è che non è per nulla semplice. La semplicità è l’evoluzione di una idea complessa ridotta alla sintesi.” E in effetti questa idea è semplice e quasi geniale, risolve problemi sia per chi affitta che per chi prende in affitto. Ma dietro c’è un’elaborazione complessa che pero’ non aggrava l’utente finale.

Ne ho parlato a Firenze durante l’inaugurazione del Keesy Point con Patrizio Donnini, l’ideatore di questo progetto così interessante per chi viaggia ma anche per chi ospita, nel video ci spiega cosa è e come funziona.

Le attese, gli imprevisti e le attese sempre che siano finite, speriamo che Keesy cresca velocemente espandendosi in tutte le città italiane, è qualcosa di utile e rivoluziona veramente il modo di viaggiare e ospitare.

Filed under: Consigli

by

Fabio

Creatore di contenuti web, fotografo, blogger e soprattutto papà. Amo la luce del mattino e la colazione inglese, il mio libro preferito è Peter Pan nei Giardini di Kensington, casa è la mia isola che non c'è, sono curioso, molto curioso, non rinuncio alla pizza, mi piace sperimentare, esplorare e raccontare storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.