Blog, Maternità
Leave a comment

Idee week end con bimbi piccoli, Top 5

idee week end

Idee per un week end nel nord Italia con i bambini piccoli

I week end primaverili sono alle porte, la voglia di viaggiare e’ tanta ma non sempre si ha il tempo per fare delle lunghe tratte. Cosi’ ho pensato di suggerirti alcune destinazioni che ho visitato personalemnte con la mia famiglia e che sono delle ottime idee per un week end con bambini piccoli. Ovviamente l’Italia e’ grande quindi per comodita’ ho suddiviso in nord, centro e sud.

Ecco le mie 5 idee week end con bambini piccoli

Trieste, te la suggerisco come prima idea perche’ oramai hai capito che e’ una citta’ che adoro. Non c’e una stagione ideale per visitare Trieste in quanto avendo sia mare che il Carso e’ bella sempre. D’estate il lungomare di Barcola si popola di famiglie, come si popola la baia di Sistiana, se riesci ad organizzarti anche le spiagge in Costiera sono eccezionali, come I Filtri e Canovella degli Zoppoli, unico dettaglio da considerare è che non sono raggiungibili con il passeggino in quanto ci sono delle scale da fare, meglio il marsupio 🙂 Nella mezza stagione come in inverno ti puo’ sbizzarire tra i musei cittadini come il Museo Ferroviario, il Museo Revoltella oppure l’immaginario scientifico, solo per citarne alcuni. Ma anche una camminata in Piazza Unita’ e nel centro storico merita in questa citta’ dallo stile asburgico. Dormire a Trieste e’ relativamente economico, dipende molto da quello che cerchi. Puoi trovare b&b a conduzione famigliare come il B&b Guarrero Jr oppure hotel letterari come l’Hotel Victoria, lascio a te la scelta 🙂

Caorle, e’ una delle nostre top 5 idee week end con i bambini piccoli. Piccola cittadina di mare con un centro storico molto raccolto dalle case colorate, ha la caratteristica di avere la dimensione giusta per la famiglia, non troppo grande, non troppo piccola. Caorle e’ il lungomare sabbioso per una vacanza all’insegna della tintarella oppure per una gita ai casoni fino ad addentrarsi nell’entroterra per scoprire la cultura enogastronomica locale, ma anche per mamma e papa’ sportivi ci sono dei percorsi in bicicletta oppure kite surf (non per bimbi piccoli ;). Trovare dove dormire a Caorle non sara’ difficile essendo una localita’ di villeggiatura, vi consigliamo l‘hotel International  e il Marco Polo, entrambi con servizi eccezionali

Levanto, posso dire pubblicamente che me ne sono innamorata?  La ciclabile sul mare infinita, noi siamo andati fino a Bonassola, questa natura così unica e affascinante, per non parlare del cibo. Levanto la consiglio a chi vuole vivere un week end all’aria aperta, tra giochi, camminate e corse in bici. Noi abbiamo soggiornato all’hotel Oasi, un’hotel a conduzione famigliare, dove ogni dettaglio e’ pensato ed ha la sua importanza. L’ambiente e’ rilassato e tranquillo e la titolare e’ top, non parlo di Athena la cagnetta ma di Silvia 🙂

Verona, una citta’ romantica per eccellenza, dall’atmosfera soft, dove camminare tra i vicoli del centro storico sembrera’ di fare un tuffo nel passato. Dall’arena di Verona alla casa di Romeo e Giulietta, ogni angolo e’ meraviglioso. A Verona vengono organizzate moltissime manifestazioni ed eventi per i bambini. Noi abbiamo soggiornato al Grand Hotel Verona, che dire sublime!

Genova e’ una citta’ per i bambini. Qui non c’e’ solo da visitare l’acquario, ma anche la citta’ della scienza, Galatta il Museo del Mare, ma anche l’itinerario tra le botteghe storiche, per finire una cena al mercato coperto. Noi ci siamo stati due volte e’ l’abbiamo amata! Alloggiare a Genova? Noi abbiamo dormito all’Hotel Le Nuvole, in pieno centro storico pedonale, comodo per raggiungere tutte le attrazioni, meno per portare le valigie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.