LifeStyle
comments 2

Un regalo speciale da fare ai bambini

regalo speciale bambini

Sono sempre stata abituata che i regali si fanno nelle occasioni speciali, che sia il Natale, il compleanno o l’anniversario. Però da quando, sono diventata mamma ho capito che i regali per i nostri figli sono ben altro, certo a Natale si aspettano di scartare i pacchi, come anche nelle ricorrenze obbligate, ma sono sicura che ci sono regali speciali che possiamo fare loro e che li rendono felici.

Se ci segui da un po’ sai che per noi, le esperienze valgono molto più di qualsiasi oggetto utile o futile, che sia esso un vestitino piuttosto che un giocattolo. Credo che la memoria e la personalità dei nostri figli abbia più bisogno di vivere ed emozionarsi che del riempire la loro vita di cose che molto spesso vengono lasciate là a fare la polvere.
Ti voglio suggerire alcune cose che puoi regalare ai tuoi bimbi e che in base alla mia esperienza hanno regalato loro un sorriso sincero e un po’ d’amore.

Un regalo speciale, le 5 idee

Avrai letto ovunque che il regalo più prezioso per i tuoi bimbi è il tuo tempo, certo è vero ma se posso permettermi, aggiungerei che il tuo tempo ha un valore, e anche per te e il vivere assieme un qualcosa non è solo un regalo per lui e lei ma è anche un regalo prezioso per te stessa. E’ proprio sulla base di questo che ho pensato a ciò che ha davvero stupito i miei bimbi da quando sono diventata mamma che è anche ciò che ha reso felice me.

Una colazione speciale solo per voi in un luogo speciale. C’è chi fa colazione al bar ogni giorno e chi non la fa mai, c’è chi ama la colazione come il momento più bello della giornata e chi la salta completamente però di certo è che, se organizzi una sorpresa per lei o per lui, anche una non abitudine potrebbe trasformarsi in un’idea originale per stupirlo. Una colazione stile inglese, con l’alzatina piena di dolcezze, il profumo di tè o una spremuta appena fatta consumata in un bar in riva al mare, oppure preparata con le tue mani e consumata su un prato in primavera, potrebbe rivelarsi una bella sorpresa. Ricordati che non sono le cose che costano a far felici chi hai vicino ma è l’inaspettato, anche se è gratuito!

regalo speciale cinema

Un regalo speciale come giornata al cinema

Un film al cinema e una scatola enorme di pop corn (lo so è un’americanata ma chi può resistere al mega barattolo di pop corn?), i biglietti per uno spettacolo teatrale come un musical oppure per i più grandicelli un concerto del loro idolo. Ti faccio un esempio: il grande è da tempo che ci chiede di vedere una partita di calcio allo stadio, ma ogni volta che c’era noi eravamo impegnati, fin tanto che a sorpresa, dicendogli che andavamo a fare la spesa lo abbiamo portato davanti alle porte dello stadio. Avresti dovuto vedere i suoi occhi sgranati quanto dimostravano la sua felicità, e quanto ci siamo commossi anche noi.

Le regole hanno bisogno di essere infrante. Che ne dici di organizzare un pigiama party solo per voi con pizza maxi e cartone animato preferito sul divano di casa? Basta comprare dei tovaglioli colorati, dei piattini a tema oppure fare la torta preferita per farlo/farla felice. Copertina, coccole e divano faranno poi il resto.

Andare a pescare senza prendere nessun pesce, andare a raccogliere le castagne e finire a una cioccolata assieme, andare a vendemmiare, sono tutte cose che li rendono felici. Costano poco o forse nulla ma ti assicuro che li stupirai.

E i biscottini da fare assieme? Lo so che poi dovrai pulire tutta la cucina e che probabilmente avrai farina ovunque ma immaginati che bello è pasticciare assieme.

Se anche tu hai regalato un’emozione al tuo bimbo/a raccontamela, così anch’io potrò prendere ispirazione 🙂

2 Comments

  1. Elisa says

    Io gli ho regalato da poco una giornata “creativa”
    Il giorno dell’immacolata abbiamo costruito ognuno il suo presepe.
    Avevo la tavola imbandita di cose tra muschio neve legnetti cortecce.
    Lui è il bambino più felice del mondo con colla a caldo tra le mani legni e seghetto!!!!!!
    L’ho fatto davvero felice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.